Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR di sab 25/01 delle ore 13:00

    GR di sab 25/01 delle ore 13:00

    Giornale Radio - 25/01/2020

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di sab 25/01

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 25/01/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di ven 24/01 delle 19:48

    Metroregione di ven 24/01 delle 19:48

    Rassegna Stampa - 25/01/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    I Girasoli di sab 25/01 (prima parte)

    I Girasoli di sab 25/01 (prima parte)

    I girasoli - 25/01/2020

  • PlayStop

    I Girasoli di sab 25/01 (seconda parte)

    I Girasoli di sab 25/01 (seconda parte)

    I girasoli - 25/01/2020

  • PlayStop

    I Girasoli di sab 25/01

    I Girasoli di sab 25/01

    I girasoli - 25/01/2020

  • PlayStop

    Sabato Libri di sab 25/01 (prima parte)

    Sabato Libri di sab 25/01 (prima parte)

    Sabato libri - 25/01/2020

  • PlayStop

    Sabato Libri di sab 25/01 (seconda parte)

    Sabato Libri di sab 25/01 (seconda parte)

    Sabato libri - 25/01/2020

  • PlayStop

    Sabato Libri di sab 25/01

    Sabato Libri di sab 25/01

    Sabato libri - 25/01/2020

  • PlayStop

    Itaca di sab 25/01 (seconda parte)

    Itaca di sab 25/01 (seconda parte)

    Itaca - 25/01/2020

  • PlayStop

    Itaca di sab 25/01 (prima parte)

    Itaca di sab 25/01 (prima parte)

    Itaca - 25/01/2020

  • PlayStop

    Itaca di sab 25/01

    Itaca di sab 25/01

    Itaca - 25/01/2020

  • PlayStop

    Itaca Rassegna di sab 25/01

    Itaca Rassegna di sab 25/01

    Itaca – Rassegna Stampa - 25/01/2020

  • PlayStop

    Mash-Up di ven 24/01

    Mash-Up di ven 24/01

    Mash-Up - 25/01/2020

  • PlayStop

    Doppia Acca di ven 24/01

    Doppia Acca di ven 24/01

    Doppia Acca - 25/01/2020

  • PlayStop

    Musiche dal mondo di ven 24/01

    Musiche dal mondo di ven 24/01

    Musiche dal mondo - 25/01/2020

  • PlayStop

    C'e' di buono del ven 24/01

    C'e' di buono del ven 24/01

    C’è di buono - 25/01/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di ven 24/01 (seconda parte)

    Ora di punta di ven 24/01 (seconda parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 25/01/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di ven 24/01 (prima parte)

    Ora di punta di ven 24/01 (prima parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 25/01/2020

  • PlayStop

    Esteri di ven 24/01

    1- Bruxelles ha firmato l’accordo sulla Brexit. A mezzanotte del 31 gennaio sarà divorzio dalla Gran Bretagna. Seguirà una fase…

    Esteri - 25/01/2020

  • PlayStop

    Arrivano i vostri di ven 24/01 (prima parte)

    Arrivano i vostri di ven 24/01 (prima parte)

    Arrivano i vostri - 25/01/2020

  • PlayStop

    Arrivano i vostri di ven 24/01 (seconda parte)

    Arrivano i vostri di ven 24/01 (seconda parte)

    Arrivano i vostri - 25/01/2020

  • PlayStop

    Due di due di ven 24/01 (prima parte)

    Due di due di ven 24/01 (prima parte)

    Due di Due - 25/01/2020

Adesso in diretta

Approfondimenti

Amore, furto e pezzi di vetro

Lui giura di avercela messa tutta per non essere invadente e stare un po’ in disparte. Ma chiunque lo conosca bene può dirlo senza offesa, che quando Francesco De Gregori canta alcune canzoni di Bob Dylan crea una continuità poetica che non lascia margine di dubbio sulle affinità elettive che legano i due cantautori. Parole che ritornano, frasi figurate e metafore che prendono colore nel nuovo cd De Gregori canta Bob Dylan. Sono “spie linguistiche che si appoggiano al suono” trasformando le cover di Dylan riviste da De Gregori inconfondibilmente sue. Non a caso il titolo è Amore e furto e non c’è da stupirsi se nei testi si sente parlare di Titanic e di pezzi di vetro: “Che c’è di strano, non sono certo l’unico a utilizzare questi concetti”.

Di passaggio a Milano, prima tappa del suo Instore Tour nelle Librerie Feltrinelli per presentare l’album e prima dei concerti nei teatri previsti nella primavera del 2016, il cantautore romano si è concesso per più di un’ora ai giornalisti spiegando il suo amore per Bob Dylan fin da quando era un ragazzino, le affinità sonore e come nascono le sue canzoni.

De Gregori Amore e furto

Con pignoleria tecnica e chiarezza disarmante, De Gregori ha rivelato i retroscena di un lavoro affascinante come quello di scrivere canzoni e la difficoltà di tradurre un artista della parola e della musica come Dylan.

Nel quarantennale di Rimmel, portato in concerto con altri musicisti che dei suoi pezzi hanno eseguito cover creative, De Gregori è sereno e spiritoso e dichiara di non aver usato Bob Dylan come pretesto per dire quello che voleva lui, “perchè se voglio dire qualcosa scrivo una canzone”.

Ascoltare per credere.

Francesco De Gregori

  • Autore articolo
    Barbara Sorrentini
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni