Approfondimenti

Amazon Prime Now, (quasi) tutto e subito

Oggi, martedì 3 novembre, prende il via Amazon Prime Now, un nuovo servizio del colosso di Seattle che consente, per ora solo agli abitanti di Milano, di ricevere nel tempo record di un’ora qualsiasi cosa ordinata tramite l’app Prime Now. Applicazione scaricabile gratuitamente da Google Play e App Store di Apple.

Il costo del servizio è di 6,90 € per chi richiede la consegna dei prodotti acquistati entro un’ora, gratuito se vi accontentate di un paio d’ore di attesa. La scelta è tra quindicimila articoli, per lo più da supermercato: detersivi, vino, bibite, prodotti freschi, surgelati e un po’ di tecnologia.

Internet è impazzita, l’hashtag #AmazonPrimeNow è tra i più frequentati nelle ultime ore e i commenti su Twitter vanno dal “Non vedo l’ora di trovarmi all’ora di cena con il frigo vuoto per fare un ordine su #AmazonPrimeNow” a “Improvvisamente mi vengono in mente un sacco di cose di cui ho assolutamente bisogno in 1-2 ore”. Qualcuno lamenta il fatto che sia disponibile solo a Milano, dato che il relativamente nuovo magazzino di Amazon si trova proprio nel capoluogo lombardo.

L’esperimento milanese arriva subito dopo la prima sperimentazione effettuata a Seattle dal gruppo guidato da Jeff Bezos, il 25 agosto ha aperto ufficialmente il Prime Now nella capitale del grunge e poco più di due mesi dopo sbarca nella (ormai ex) città di Expo.

Stando alle cronache dei giornali online di Seattle, le spedizioni arrivano nei tempi promessi e possono essere tracciate in tempo reale tramite l’app. Il servizio funziona dalle 8 della mattina a mezzanotte ed è strettamente legato all’abbonamento Prime di Amazon (19,99 euro l’anno). Amazon Prime esiste da una decina d’anni e in sostanza consente di ricevere i pacchi di Amazon in tempi più rapidi risparmiando qualcosa, l’app Prime Now è una sorta di estensione del vecchio Prime.

Nel 2016 il campo d’azione dovrebbe allargarsi ad altri centri urbani italiani, ma nel frattempo staremo a vedere le reazioni di commercianti piccoli e grandi, che come è già accaduto alle librerie, si troveranno a dover lottare con un colosso dell’e-economy che entra sempre più a contatto con l’economica tradizionale. Non finisce qua, per prendere ancor più confidenza con il campo da gioco del commercio tradizionale, oggi a Seattle Amazon ha inaugurato la sua prima libreria fisica.

  • Autore articolo
    Disma Pestalozza
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di venerdì 07/10/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 10/07/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di venerdì 07/10/2022 delle 7:15

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 10/07/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Di tutto un boh di venerdì 07/10/2022

    l’Italia è una repubblica fondata sul sentito dire. Tra cliché e cose spiegate male, è un attimo perdersi un pezzo…

    Di tutto un boh - 10/07/2022

  • PlayStop

    Jack Box di venerdì 07/10/2022

    Jack Box è lo scatolone musicale di Jack del venerdi, dal quale estraiamo i suoni che hanno caratterizzato la settimana,…

    Jack Box - 10/07/2022

  • PlayStop

    Gian Mario Villalta ospite di Ira Rubini

    Gianmario Villalta, poeta e direttore di PordenoneLegge, era in giuria al Premio Hemingway quando il riconoscimento fu assegnato ad Annie…

    Clip - 10/07/2022

  • PlayStop

    Gian Mario Villalta ospite di Ira Rubini

    Gianmario Villalta, poeta e direttore di PordenoneLegge, era in giuria al Premio Hemingway quando il riconoscimento fu assegnato ad Annie…

    Clip - 10/07/2022

  • PlayStop

    Jack di venerdì 07/10/2022

    Nuove uscite e notizie musicali.

    Jack - 10/07/2022

  • PlayStop

    Considera l’armadillo di venerdì 07/10/2022

    Con Telmo Pievani abbiamo parlato del suo libro "La natura è più grande di noi, Storie di microbi, di umani…

    Considera l’armadillo - 10/07/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di venerdì 07/10/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 10/07/2022

  • PlayStop

    Cult di venerdì 07/10/2022

    Oggi a Cult: Cecilia Di Lieto presenta il suo "Me l'ha detto l'armadillo" (ed. Altreconomia); la rubrica di lirica a…

    Cult - 10/07/2022

  • PlayStop

    37e2 di venerdì 07/10/2022

    Torniamo a parlare di pandemia attraverso la presentazione del libro “Dissenso informato”; prosegue il nostro viaggio negli ospedali lombardi: oggi…

    37 e 2 - 10/07/2022

  • PlayStop

    Thomas Gunzig. Il sangue delle bestie.

    THOMAS GUNZIG – IL SANGUE DELLE BESTIE – presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 10/07/2022

  • PlayStop

    Prisma di venerdì 07/10/2022

    LA BOMBA SOCIALE DEI RISCALDAMENTI CENTRALIZZATI, TRA BOLLETTE TRIPLICATE ED I PRIMI DISTACCHI Leonardo Caruso, presidente Anaci – Associazione Nazionale…

    Prisma - 10/07/2022

  • PlayStop

    Il giorno delle locuste di venerdì 07/10/2022

    Le locuste arrivano come orde, mangiano tutto quello che trovano sul loro cammino e lasciano solo desertificazione e povertà. Gianmarco…

    Il giorno delle locuste - 10/07/2022

  • PlayStop

    Il demone del tardi di venerdì 07/10/2022

    a cura di Gianmarco Bachi

    Il demone del tardi - 10/07/2022

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di venerdì 07/10/2022

    Notizie, opinioni, punti di vista tratti da un'ampia gamma di fonti - stampa cartacea, social media, Rete, radio e televisioni…

    Esteri – La rassegna stampa internazionale - 10/07/2022

  • PlayStop

    Caffè nero bollente di venerdì 07/10/2022

    Ogni mattina dalle 6 alle 7 insieme a Florencia Di Stefano-Abichain sfogliamo i giornali, ascoltiamo bella musica e ci beviamo…

    Caffè Nero Bollente - 10/07/2022

  • PlayStop

    News della notte di giovedì 06/10/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 10/06/2022

  • PlayStop

    Live Pop di giovedì 06/10/2022

    Dal 15 settembre, ogni giovedì alle 21, l’auditorium Demetrio Stratos di Radio Popolare torna ad ospitare concerti, presentazioni di libri,…

    Live Pop - 10/06/2022

Adesso in diretta