Approfondimenti

Al via il processo per la distruzione di Timbuktu

E’ iniziato il processo alla Corte penale internazionale dell’Aja per la distruzione nel 2012 dei tesori culturali di Timbuktu, la città del Mali patrimonio mondiale dell’Unesco.

Sul banco degli imputati c’è un tuareg, Ahmad Al Faqi Al Mahdi, alias Abu Tourab, catturato in Niger, consegnato nel settembre dello scorso anno alla Cpi e accusato di crimini di guerra. Ha già confessato e ha dichiarato di essersi pentito. La Corte certamente ne terrà conto.

Formalmente è accusato di essere stato alla guida di una “brigata” del gruppo Ansar Dine, legato ad al-Qaeda nel Maghreb islamico per gli attacchi, tra il 30 giugno e l’11 luglio 2012, contro edifici storici della tradizione religiosa locale. In particolare è sotto accusa per la distruzione di nove mausolei e della moschea Sidi Yahia.

Per il procuratore capo Fatou Nesouda si tratta di un processo per un “assalto spietato contro la dignità e l’identità di intere popolazioni e contro la loro storia e religione”.

Ahmad Al Faqi Al Mahdi, imputato alla Corte penale internazionale dell'Aja per la distruzione dei mausolei di Timbuktu
Ahmad Al Faqi Al Mahdi, imputato alla Corte penale internazionale dell’Aja per la distruzione dei mausolei di Timbuktu

La distruzione dei mausolei di Timbuktu venne paragonata all’abbattimento delle grandi statue di Budda da parte dei Talebani in Afghanistan, e alla distruzione di Palmira, la splendida città archeologica siriana.

Quello della distruzione della storia è una costante delle formazioni jihadiste, ma più in generale delle organizzazioni che predicano – ed esigono – una religione che in realtà non è il risultato di una forma di spiritualità, ma il tentativo di cancellare totalmente la cultura e le radici delle popolazioni e dei territori conquistati. E’ una costante storica che si ritrova in tutte le forme di conquista.

I mausolei nel Nord del Mali non hanno nulla di artistico, non sono capolavori dell’arte. Ma visti nella cultura locale e in un territorio come il deserto acquistano una forza e un valore inestimabile. L’obiettivo degli jihadisti era quello.

E per questo motivo il processo all’Aja è importante: è la prima volta che alla Corte arriva un accusato per crimini culturali.

  • Autore articolo
    Raffaele Masto
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di sab 11/07

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 07/11/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di ven 10/07 delle 19:49

    Metroregione di ven 10/07 delle 19:49

    Rassegna Stampa - 07/10/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Gli speciali di Radio Popolare di sab 11/07

    Gli speciali di Radio Popolare di sab 11/07

    Gli speciali - 07/11/2020

  • PlayStop

    Itaca di sab 11/07

    Itaca di sab 11/07

    Itaca - 07/11/2020

  • PlayStop

    Itaca Rassegna di sab 11/07

    Itaca Rassegna di sab 11/07

    Itaca – Rassegna Stampa - 07/11/2020

  • PlayStop

    Favole al microfono di sab 11/07

    Favole al microfono di sab 11/07

    Favole al microfono - 07/11/2020

  • PlayStop

    Mash-Up di sab 11/07

    Mash-Up di sab 11/07

    Mash-Up - 07/11/2020

  • PlayStop

    Doppia Acca di ven 10/07

    Doppia Acca di ven 10/07

    Doppia Acca - 07/11/2020

  • PlayStop

    A casa con voi di ven 10/07

    A casa con voi di ven 10/07

    A casa con voi - 07/10/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di ven 10/07

    Ora di punta di ven 10/07

    Ora di punta – I fatti del giorno - 07/10/2020

  • PlayStop

    Tamarindo di ven 10/07

    erica casati, virginia woolf. disneyland, femminismo, perturbazione, matteo serra, mind the gap, emergo, margherita fruzza, diana novelletto

    Tamarindo - 07/10/2020

  • PlayStop

    Pin the map 1

    Playlist: 1. Alewa, Santrofi, Alewa, OutHere,2020 ..2. Electric Sight, Trio Tekke, Strovilos, World Music Network, 2020 ..3. Svalan, Maria Kalaniemi…

    Pin the map - 07/10/2020

  • PlayStop

    Rebel Music di ven 10/07

    Rebel Music di ven 10/07

    Rebel Music - 07/10/2020

  • PlayStop

    Magic Box di ven 10/07

    ira rubini, magic box, centro teatrale bresciano, stagione ininfiniti mondi gian mario bandera, reggia di venaria, matteo negrin, casa boschi…

    Magic Box - 07/10/2020

  • PlayStop

    Note dell'autore - 10/07/20

    ENZO GENTILE - THE STORY OF LIFE - presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 07/10/2020

  • PlayStop

    LOGOS: Sergente Pepe 5

    a cura di Claudio Ricordi

    Logos - 07/10/2020

  • PlayStop

    La Febbra di ven 10/07

    La Febbra di ven 10/07

    La febbra - 07/10/2020

  • PlayStop

    Serve and Volley 1

    a cura di Marco Sambinello e Niccolò Guffanti

    Serve&Volley - 07/11/2020

  • PlayStop

    Prisma di ven 10/07

    Prima parte: una sentenza della Corte Suprema Usa sgradita a Trump. Ce ne parla Roberto Festa - Seconda parte: la…

    Prisma - 07/10/2020

Adesso in diretta