Approfondimenti

Agli italiani interessa meno l’immigrazione

Migranti Immigrazione

Nicola Zingaretti aveva chiesto di modificare i decreti Sicurezza e Immigrazione subito dopo le elezioni regionali per dimostrare il cambio di passo del governo e alla fine, Conte e i ministri del Movimento 5 Stelle hanno accettato di farlo.

Segno del maggior peso del PD nelle scelte dell’esecutivo. Ma se Luigi Di Maio ha accettato di cambiare i decreti, la cui sostanza politica il Ministro degli Esteri aveva rivendicato anche nel momento della nascita del secondo Governo Conte, non è solo a causa della debolezza del Movimento 5 Stelle.

La ragione risiede anche nel fatto che, in questo momento, dicono i sondaggi, dopo gli anni dell’ossessione, l’immigrazione ha perso il primo posto tra i pensieri e le paure degli italiani, sostituita dal COVID-19 e dalla crisi economica.

In fondo anche gli ultimi, deludenti risultati elettorali di Matteo Salvini, sembrano sancire questa tendenza. In passato il leader leghista era stato tanto efficace nell’alimentare e cogliere i frutti elettorali della paura dello straniero, ma poi, nel nuovo momento politico, si è dimostrato, per ora, poco incisivo.

Così, se da una parte, con questa revisione dei decreti, Zingaretti può lanciare messaggi rassicuranti al suo popolo, dall’altra, Di Maio, se li può lasciare alle spalle, sapendo che ora, dopo la rottura con la Casaleggio, sia meglio puntare sulla stabilità di governo piuttosto che su posizioni intransigenti sull’immigrazione.

Sarà sulla gestione della pandemia, ma soprattutto sull’efficacia delle politiche per uscire dalla crisi economica, che si giocheranno i destini elettorali dei prossimi anni.

La maggioranza dovrebbe rimanere blindata fino al 2023, ma il momento decisivo per sapere se il vento cambierà nel paese sarà il 2021. Se Conte e Zingaretti sbaglieranno nei prossimi 12-15 mesi sul fronte dell’economia daranno la possibilità a Salvini, o comunque alla destra, di veleggiare verso Palazzo Chigi.

  • Autore articolo
    Michele Migone
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mer 20/01/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 20/01/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mer 20/01/21 delle 07:15

    Metroregione di mer 20/01/21 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 20/01/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mer 20/01/21

    Considera l'armadillo mer 20/01/21

    Considera l’armadillo - 20/01/2021

  • PlayStop

    Jack di mer 20/01/21

    Jack di mer 20/01/21

    Jack - 20/01/2021

  • PlayStop

    psicoradio di mar 19/01/21

    Cosa succede quando una persona che dovrebbe prendersi cura di te, che dovrebbe accoglierti, ti tratta con estrema freddezza? Umberto…

    Psicoradio - 20/01/2021

  • PlayStop

    Stay Human di mer 20/01/21

    Stay Human di mer 20/01/21

    Stay human - 20/01/2021

  • PlayStop

    Memos di mer 20/01/21

    La Russia di Putin e la rivoluzione di Navalny. Reazioni indignate in Europa e Stati Uniti per l’arresto di Alexei…

    Memos - 20/01/2021

  • PlayStop

    Giancarlo Elfo Ascari, E la nebbia che va

    GIANCARLO ELFO ASCARI - E LA NEBBIA CHE VA - presentato da IRA RUBINI -

    Note dell’autore - 20/01/2021

  • PlayStop

    Cult di mer 20/01/21

    ira reubini, cult, maurizio principato risonanze, tiziana ricci, segrete tracce di memoria, palazzo ducale genova, luci nella shoa, matteo corradini,…

    Cult - 20/01/2021

  • PlayStop

    Doppio Click di mer 20/01/21

    Con i dati di Parler, la mappa interattiva dell’assalto a Washington; YouTube “cancella” Donald Trump;Ocasio Cortez contro Zuckerberg ; novità…

    Doppio Click - 20/01/2021

  • PlayStop

    Prisma di mer 20/01/21

    Prisma di mer 20/01/21

    Prisma - 20/01/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mer 20/01/21

    Rassegna stampa internazionale di mer 20/01/21

    Rassegna stampa internazionale - 20/01/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mer 20/01/21

    Il demone del tardi - copertina di mer 20/01/21

    Il demone del tardi - 20/01/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di mer 20/01/21

    Fino alle otto di mer 20/01/21

    Fino alle otto - 20/01/2021

  • PlayStop

    Stile Libero di mer 20/01/21

    Stile Libero: Culture in Movimento - Autogrill, Simone Colafranceschi, Sting, Lady Gaga, Sufjan Stevens, Jim O'Rourke, Sleaford Mods, Suicide, Trent…

    Stile Libero - 20/01/2021

  • PlayStop

    Music Revolution di mar 19/01/21

    Puntata 2 - Sigla:.Alan Parsons Project - The Fall of the House of Usher. Playlist: ..01 - Sigur Ros -…

    Music Revolution - 20/01/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di mar 19/01/21

    Ora di punta di mar 19/01/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 20/01/2021

  • PlayStop

    Esteri di mar 19/01/21

    1-Stati uniti. Vigilia dell’Inauguration Day. Ultime ore di Donald Trump alla Casa Bianca. ( Roberto Festa) ..2-La rivoluzione tradita. In…

    Esteri - 20/01/2021

Adesso in diretta