Approfondimenti

A Milano l’Adorazione dei pastori di Rubens

Ormai l’esposizione di un capolavoro a Palazzo Marino di Milano in occasione delle feste natalizie è una consuetudine attesa e apprezzata.
Fino al 10 gennaio Sala Alessi ospita quest’anno “L’adorazione dei Pastori” di Pieter Paul Rubens. Si tratta di una pala d’altare e l’allestimento, in un’atmosfera un po’ sacrale, suggerisce l’interno di una cappella.
Luce notturna, la Vergine, San Giuseppe, i pastori in adorazione del bambino, da cui irradia una luce chiarissima: tutta la composizione è scenografica.
Il grande artista lo dipinse nel 1608 per la chiesa di San Filippo Neri a Fermo. Era la fase della prima maturità e, durante il suo soggiorno in Italia (dal 1600 al 1608), Rubens fu affascinato e influenzato dalla scultura classica e dai maestri rinascimentali. Si devono a lui i primi segnali del Barocco di cui quest’opera è testimonianza.
L’opera è un’anticipazione di una grande mostra dedicata proprio a “Rubens e la nascita del Barocco” in programma il prossimo autunno a Palazzo Reale di Milano.
Solitamente i capolavori proposti al pubblico per il tradizionale appuntamento natalizio arrivavano dal Louvre, o da altri importanti musei europei, mentre questa volta l’opera proviene dalla Pinacoteca di Fermo e la cosa evidenzia che in Italia ci sono molti capolavori anche in luoghi meno noti e piccole città.
Abbiamo parlato dell’opera con lo storico dell’arte Stefano Zuffi.

Ascolta l’intervista a Stefano Zuffi

RUBENS a Palazzo Marino Ste

  • Autore articolo
    Tiziana Ricci
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di ven 03/07

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 07/03/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di ven 03/07 delle 19:49

    Metroregione di ven 03/07 delle 19:49

    Rassegna Stampa - 07/03/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Ora di punta di ven 03/07

    Ora di punta di ven 03/07

    Ora di punta – I fatti del giorno - 07/03/2020

  • PlayStop

    Esteri di ven 03/07

    1-Francia: in vista delle elezioni presidenziali Macron licenzia Edouard Filippe, ..Al suo posto Jean Castex il suo uomo di fiducia…

    Esteri - 07/03/2020

  • PlayStop

    Tempi Diversi di mar 30/06

    Armadillino, Inno Nazionale, Immagine, Autogrill, Trattorie, Uomini

    Tempi diversi - 07/03/2020

  • PlayStop

    Sabato Libri di sab 27/06

    Sabato Libri di sab 27/06

    Sabato libri - 07/03/2020

  • PlayStop

    Radio Session di ven 03/07

    Radio Session di ven 03/07

    Radio Session (Stay Human) - 07/03/2020

  • PlayStop

    Memos di ven 03/07

    Sono passati appena quattro mesi dall’inizio dell’emergenza Covid-19, dalla dichiarazione di pandemia da parte dell’OMS (11 marzo). Migliaia le vittime…

    Memos - 07/03/2020

  • PlayStop

    Note dell'autore - 03/07/20

    REEBOOT. LETTERA D'AMORE A MILANO - TOMMASO GRECO - presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 07/03/2020

  • PlayStop

    Cult di ven 03/07

    Cult di ven 03/07

    Cult - 07/03/2020

  • PlayStop

    Cento

    Centesima puntata e ultima di questa stagione. Festeggiamo con i saluti di tante amiche e amici della trasmissione; Angelo Miotto,…

    C’è luce - 07/03/2020

  • PlayStop

    Prisma di ven 03/07

    Prisma di ven 03/07

    Prisma - 07/03/2020

  • PlayStop

    Il Giorno Delle Locuste di ven 03/07

    Il Giorno Delle Locuste di ven 03/07

    Il giorno delle locuste - 07/03/2020

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di ven 03/07

    Rassegna stampa internazionale di ven 03/07

    Rassegna stampa internazionale - 07/03/2020

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di ven 03/07

    Il demone del tardi - copertina di ven 03/07

    Il demone del tardi - 07/03/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di ven 03/07

    Fino alle otto di ven 03/07

    Fino alle otto - 07/03/2020

Adesso in diretta