Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR di lun 18/11 delle ore 22:31

    GR di lun 18/11 delle ore 22:31

    Giornale Radio - 19/11/2019

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lun 18/11

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 18/11/2019

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di lun 18/11 delle 19:50

    Metroregione di lun 18/11 delle 19:50

    Rassegna Stampa - 19/11/2019

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    From Genesis to Revelation di lun 18/11

    From Genesis to Revelation di lun 18/11

    From Genesis To Revelation - 19/11/2019

  • PlayStop

    Jazz Anthology di lun 18/11

    Jazz Anthology di lun 18/11

    Jazz Anthology - 19/11/2019

  • PlayStop

    Basse Frequenze di lun 18/11

    Basse Frequenze di lun 18/11

    Basse frequenze - 19/11/2019

  • PlayStop

    Jailhouse Rock di lun 18/11

    Jailhouse Rock di lun 18/11

    Jailhouse Rock - 19/11/2019

  • PlayStop

    Ora di punta di lun 18/11 (seconda parte)

    Ora di punta di lun 18/11 (seconda parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 19/11/2019

  • PlayStop

    Ora di punta di lun 18/11 (prima parte)

    Ora di punta di lun 18/11 (prima parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 19/11/2019

  • PlayStop

    Esteri di lun 18/11

    ..1-Ucrainagate: a sorpresa Donald Trump annuncia che sarebbe pronto a testimoniare sul suo impeachment. (Roberto Festa)..2-Hong Kong. Il politecnico nuovo…

    Esteri - 19/11/2019

  • PlayStop

    Ora di punta di lun 18/11

    Ora di punta di lun 18/11

    Ora di punta – I fatti del giorno - 19/11/2019

  • PlayStop

    Malos di lun 18/11 (seconda parte)

    Malos di lun 18/11 (seconda parte)

    MALOS - 19/11/2019

  • PlayStop

    Malos di lun 18/11 (prima parte)

    Malos di lun 18/11 (prima parte)

    MALOS - 19/11/2019

  • PlayStop

    Malos di lun 18/11

    Malos di lun 18/11

    MALOS - 19/11/2019

  • PlayStop

    Due di due di lun 18/11 (seconda parte)

    Due di due di lun 18/11 (seconda parte)

    Due di Due - 19/11/2019

  • PlayStop

    Due di due di lun 18/11 (prima parte)

    Due di due di lun 18/11 (prima parte)

    Due di Due - 19/11/2019

  • PlayStop

    Prisma di lun 18/11 (seconda parte)

    Prisma di lun 18/11 (seconda parte)

    Prisma - 18/11/2019

  • PlayStop

    Considera l'armadillo lun 18/11

    Considera l'armadillo lun 18/11

    Considera l’armadillo - 18/11/2019

  • PlayStop

    Prisma di lun 18/11 (terza parte)

    Prisma di lun 18/11 (terza parte)

    Prisma - 18/11/2019

  • PlayStop

    Senti un po' di lun 18/11

    Senti un po' di lun 18/11

    Senti un po’ - 18/11/2019

  • PlayStop

    Doppio Click di lun 18/11

    Doppio Click di lun 18/11

    Doppio Click - 18/11/2019

  • PlayStop

    Senti un po' di lun 18/11 (prima parte)

    Senti un po' di lun 18/11 (prima parte)

    Senti un po’ - 18/11/2019

  • PlayStop

    Cult di lun 18/11

    Cult di lun 18/11

    Cult - 18/11/2019

Adesso in diretta

Approfondimenti

Una prova d’appello per la scuola italiana

Dal “profitto vile che fulmina il pesce” del poeta livornese Caproni alla rivoluzione digitale e il suo rapporto con il lavoro; dall’Italia del boom economico degli anni Sessanta alla relazione tra progresso materiale e civile; dai disastri alle ricostruzioni.

E’ la maturità 2017. Sono i temi su cui per un massimo di sei ore si sono esercitati oggi poco più di mezzo milione di maturandi. La scuola italiana è stata capace di prepararli allo sviluppo di queste tracce? Agli studenti è stata insegnata la storia italiana fino agli anni Sessanta? Hanno letto le poesie di Caproni?

Messa in questi termini, la maturità diventa una prova non solo per i singoli studenti, ma anche per la scuola italiana: un test d’appello sulla capacità dell’istituzione di preparare i giovani all’esame degli esami.

Memos ha ospitato oggi due delle fonti utilizzate dal Miur per le tracce: lo storico Piero Bevilacqua, per il tema sull’Italia del boom economico, e il genetista Edoardo Boncinelli citato per il tema “progresso e civiltà”.

Ospite a Memos anche Marco Rondina, studente di ingegneria informatica del Politecnico di Torino. Da Rondina ci siamo fatti raccontare cosa devono aspettarsi quegli studenti che, dopo la maturità, decideranno di iscriversi all’università (l’anno scorso sono stati 280 mila su 500 mila maturandi).

Ascolta la puntata di Memos

  • Autore articolo
    Raffaele Liguori
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni