Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    Jazz Ahead di mer 13/11

    Jazz Ahead di mer 13/11

    Giornale Radio - 14/11/2019

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mer 13/11

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 13/11/2019

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mer 13/11 delle 19:50

    Metroregione di mer 13/11 delle 19:50

    Rassegna Stampa - 14/11/2019

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Funk shui di mer 13/11

    Funk shui di mer 13/11

    Funk shui - 14/11/2019

  • PlayStop

    Memos di mer 13/11

    Democrazia, una questione non solo dell’est Europa. Trent’anni dopo il Muro di Berlino, la promessa non mantenuta della democrazia riguarda…

    Memos - 14/11/2019

  • PlayStop

    psicoradio di mer 13/11

    psicoradio di mer 13/11

    Psicoradio - 14/11/2019

  • PlayStop

    Cosa ne Bici del mer 13/11

    Cosa ne Bici del mer 13/11

    Cosa ne BICI? - 14/11/2019

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 13/11 (prima parte)

    Ora di punta di mer 13/11 (prima parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 14/11/2019

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 13/11 (seconda parte)

    Ora di punta di mer 13/11 (seconda parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 14/11/2019

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mer 13/11

    Il demone del tardi - copertina di mer 13/11

    Il demone del tardi - 14/11/2019

  • PlayStop

    Cult di mer 13/11 (seconda parte)

    ira rubini, cult, raffaello e gli amici di urbino, galleria nazionale delle marche a palazzo ducale di urbino, tiziana ricci,…

    Cult - 14/11/2019

  • PlayStop

    Cult di mer 13/11 (prima parte)

    ira rubini, cult, raffaello e gli amici di urbino, galleria nazionale delle marche a palazzo ducale di urbino, tiziana ricci,…

    Cult - 14/11/2019

  • PlayStop

    Esteri di mer 13/11

    i raid aerei israeliani hanno causato la morte di 24 palestinesi, 73 i feriti. ..Tra le vittime un bambino di…

    Esteri - 14/11/2019

  • PlayStop

    Jack di mer 13/11 (seconda parte)

    Jack di mer 13/11 (seconda parte)

    Jack - 14/11/2019

  • PlayStop

    Jack di mer 13/11 (prima parte)

    Jack di mer 13/11 (prima parte)

    Jack - 14/11/2019

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mer 13/11

    Si parla con Piero Milani del Centro Fauna Selvatica Il Pettirosso, dell'Operazione Pettirosso contro il bracconaggio, di valli bresciane, di…

    Considera l’armadillo - 14/11/2019

  • PlayStop

    Note dell'autore di mer 13/11

    MIRIAM TOEWS-LA MIA ESTATE FORTUNATA-DONNE CHE PARLANO- Presentato da:IRA RUBINI e CHIARA RONZANI

    Note dell’autore - 14/11/2019

  • PlayStop

    Tributo a Piero Scaramucci

    Diretta dalla Sala Alessi a Palazzo Marino. Presentazione di Lorenza Ghidini. Con gli interventi di Massimo Bacchetta (RP), Carlo Smuraglia…

    Gli speciali - 11/12/2019

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mer 13/11

    Rassegna stampa internazionale di mer 13/11

    Rassegna stampa internazionale - 14/11/2019

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 13/11

    Ora di punta di mer 13/11

    Ora di punta – I fatti del giorno - 14/11/2019

  • PlayStop

    Malos di mer 13/11 (seconda parte)

    Malos di mer 13/11 (seconda parte)

    MALOS - 14/11/2019

  • PlayStop

    Malos di mer 13/11 (prima parte)

    Malos di mer 13/11 (prima parte)

    MALOS - 14/11/2019

  • PlayStop

    Malos di mer 13/11

    Malos di mer 13/11

    MALOS - 14/11/2019

Adesso in diretta

Approfondimenti

“Con il Sì, Costituzione meno legittimata”

No al confronto di pancia. 

E’ l’appello di Valerio Onida, presidente emerito della Corte Costituzionale, a pochi giorni dal referendum.

Onida sostiene le ragioni del No e spiega di essere preoccupato per il clima di tensione, che potrebbe sfavorire il No.

“C’è un clima eccessivo attorno al referendum -afferma Onida – ci sono molti argomenti sbagliati da una parte e dall’altra e il rischio è un confronto non di idee ma di pancia ed è pericoloso in questo momento. Si è perso il merito del confronto, purtroppo per colpa di entrambe le parti”.

Grillo ha detto votate di pancia e non di cervello

E’ un pericoloso andazzo. Il rischio è che, qualunque sia l’esito del voto, ci ritroviamo con un minore senso di unità nazionale e della Costituzione come simbolo e terreno di unità, con un aggravamento degli atteggiamenti di ribellione. Non abbiamo bisogno di un Paese cosi”.

La previsione è che voti il 50 per cento o poco più degli elettori. Non è già una scontitta che metà del Paese non sia interessato?

Certo è una sconfitta. Dovuta a molti fattori, il primo dei quali è che è stata proposta non una domanda precisa su questioni separate ma una domanda globale: volete la grande  riforma? La Costituzione non ha bisogno di grandi riforme ma di una opportuna manutenzione. Rischiamo invece di avere domani una Costituzione più debole”.

Renzi oggi dice se ci fosse il 50 per cento più uno dei votanti sarebbe più che sufficiente

“Da un punto di vista giuridico è cosi ma è un peccato che la Costituzione sia oggetto di una consultazione di questo genere. Non c’è una coscienza costituzionale forte neanche da parte della maggioranza che propone la riforma“.

Cosa si dovrebbe fare invece?

“Intervenire sul processo legislativo non solo per accelerare e sveltire ma migliorare qualitativamente la produzione di leggi. Ad esempio combattendo il fenomeno dell’abuso dei decreti legge e l’eccesso di legificazione. In Italia si fa tutto per legge e le leggi entrano nei minimi dettagli mentre dovrebbero essere impostazioni generali chiare e nette destinate a durare nel tempo”.

Quale rischi ci sarebbero secondo lei se vincesse il Sì?

Con il Sì approvato in questo modo rischiamo di avere una Costituzione meno funzionale e meno legittimata nel Paese, mentre dovrebbe essere elemento di unità nazionale”.
Ascolta l’intervista a Valerio Onida a cura di Luigi Ambrosio e Gianmarco Bachi

valerio-onida-intervista-30-novembre-2016

 

  • Autore articolo
    Redazione
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni