Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR di lun 11/11 delle ore 15:31

    GR di lun 11/11 delle ore 15:31

    Giornale Radio - 11/11/2019

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lun 11/11

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 11/11/2019

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di lun 11/11 delle 19:48

    Metroregione di lun 11/11 delle 19:48

    Rassegna Stampa - 11/11/2019

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Prisma di mar 12/11 (terza parte)

    Prisma di mar 12/11 (terza parte)

    Prisma - 11/12/2019

  • PlayStop

    Prisma di mar 12/11 (prima parte)

    Prisma di mar 12/11 (prima parte)

    Prisma - 11/12/2019

  • PlayStop

    Prisma di mar 12/11 (seconda parte)

    Prisma di mar 12/11 (seconda parte)

    Prisma - 11/12/2019

  • PlayStop

    Prisma di mar 12/11

    Prisma di mar 12/11

    Prisma - 11/12/2019

  • PlayStop

    Fino alle otto di mar 12/11 (terza parte)

    Fino alle otto di mar 12/11 (terza parte)

    Fino alle otto - 11/12/2019

  • PlayStop

    Fino alle otto di mar 12/11 (prima parte)

    Fino alle otto di mar 12/11 (prima parte)

    Fino alle otto - 11/12/2019

  • PlayStop

    Fino alle otto di mar 12/11 (seconda parte)

    Fino alle otto di mar 12/11 (seconda parte)

    Fino alle otto - 11/12/2019

  • PlayStop

    Fino alle otto di mar 12/11

    Fino alle otto di mar 12/11

    Fino alle otto - 11/12/2019

  • PlayStop

    Fino alle otto di lun 11/11 (prima parte)

    Fino alle otto di lun 11/11 (prima parte)

    Fino alle otto - 11/11/2019

  • PlayStop

    Fino alle otto di lun 11/11 (seconda parte)

    Fino alle otto di lun 11/11 (seconda parte)

    Fino alle otto - 11/11/2019

  • PlayStop

    Senti un po' di lun 11/11 (prima parte)

    Senti un po' di lun 11/11 (prima parte)

    Senti un po’ - 11/11/2019

  • PlayStop

    Fino alle otto di lun 11/11 (terza parte)

    Fino alle otto di lun 11/11 (terza parte)

    Fino alle otto - 11/11/2019

  • PlayStop

    Senti un po' di lun 11/11 (seconda parte)

    Senti un po' di lun 11/11 (seconda parte)

    Senti un po’ - 11/11/2019

  • PlayStop

    Considera l'armadillo lun 11/11

    Considera l'armadillo lun 11/11

    Considera l’armadillo - 11/11/2019

  • PlayStop

    Due di due di lun 11/11

    Due di due di lun 11/11

    Due di Due - 11/11/2019

  • PlayStop

    Esteri di lun 11/11

    1-Bolivia. Evo Morales costretto a dimettersi. Nel paese è iniziata la caccia ai suoi uomini. Contro il presidente un alleanza…

    Esteri - 11/11/2019

  • PlayStop

    Due di due di lun 11/11 (prima parte)

    Due di due di lun 11/11 (prima parte)

    Due di Due - 11/11/2019

  • PlayStop

    Due di due di lun 11/11 (seconda parte)

    Due di due di lun 11/11 (seconda parte)

    Due di Due - 11/11/2019

  • PlayStop

    Cult di lun 11/11 (prima parte)

    ivana trettel, bookcity 2019, carcere di opera, opera liquida, bruno brancher, una vita da lingera, laboratorio formentini, marta inversini, tiziana…

    Cult - 11/11/2019

  • PlayStop

    Malos di lun 11/11

    Malos di lun 11/11

    MALOS - 11/11/2019

Adesso in diretta

Approfondimenti

Quando la scuola è una galera. O viceversa

Marco Rovaris è un insegnante. Ed è, a suo modo, un Pioniere. Non si è inventato un lavoro, non in senso stretto. È un Pioniere però perchè ha accettato un posto che nessuno voleva, scalando le graduatorie dei docenti possibili ed arrivando ad essere riconfermato fino all’anno prossimo. Alla scuola del carcere di Bergamo.

Marco ha saputo del posto libero e ha provato a chiamare, senza troppe speranze, l’ultimo giorno in cui era possibile candidarsi. Il mattino dopo, alle 8 e mezza, era già in giro per i corridoi, fra cancelli elettrici e metal detector, a cercare di capire come funziona quell’ambiente così diverso e quasi sempre descritto con non poche esagerazioni. Il motivo per cui nessuno ha voluto quella cattedra è molto semplice, la paura. Paura di un ambiente ostile, a contatto con studenti decisamente fuori dal comune. Ma come dice Marco il privarsi del pregiudizio, del concetto di noi e loro è il primo passo da fare per lavorare in un ambiente del genere. “È un caso che loro siano dentro e io sia fuori […] per uno sbaglio fatto chiunque di noi potrebbe essere finito dentro“. Un percorso didattico che ovviamente non può prescindere dal contesto, con classi molto piccole, a volte scarso materiale e studenti molto attenti e motivati.

Se anche tu sei un Pioniere e vuoi raccontarci la vita che ti sei inventato scrivi a pionieri@radiopopolare.it

Ascolta la puntata di Pionieri

  • Autore articolo
    Gianpiero Kesten
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni