Luigi Ambrosio
Centrodestra favorito
Elezioni in Sicilia: niente sarà più come prima
La Sicilia è il berlusconismo e al tempo stesso è l'antiberlusconismo. Sono tornati entrambi, il primo potrebbe di nuovo vincere, il secondo potrebbe di conseguenza tornare a coprire il campo dell'opposizione. Chi ne potrebbe restare stritolato è Renzi che ha costruito la sua ascesa su un superamento di entrambi i paradigmi
referendum leghisti
Salvini vince e va in crisi
Matteo Salvini cerca di tenere assieme quello che assieme non può stare. Il leghismo e l'Italia. La “sua” Lega lepenista e l'anima profonda che vuole la secessione
referendum sull'autonomia
La Lega vince e impone l’agenda al Paese
La Lega ha vinto perché è riuscita ancora una volta a imporre l'agenda politica al Paese. Con l'immigrazione e l'autonomia delle Regioni
questione catalana
Ramon Mantovani: “Io per la Catalogna”
Ramon Mantovani, uomo di sinistra, comunista, spiega a Radio Popolare perché sostiene le ragioni dell'autonomismo catalano
legge elettorale
Obiettivo larghe intese
La legge elettorale su cui il Governo ha posto la fiducia favorisce uno scenario per il dopo voto: la grande coalizione tra Pd e Forza Italia, assieme ai partiti di centro
Di Maio candidato premier
M5S, votano in pochi ma il dissenso è negato
Luigi Di Maio prende pochi voti alle primari del Movimento 5 Stelle, il dissenso interno però viene represso e negato. I 5 Stelle continueranno a chiedere i voti di tutti e continuerà a parlare a tutti ma l'ala destra del Movimento ha vinto la partita più importante.
stupro di firenze
Le gravi parole di Dario Nardella
Caro sindaco di Firenze Dario Nardella, noi crediamo che le tue parole a commento della denuncia di uno stupro rappresentino un grave errore
codice di condotta
Governo-Ong, qualche passo avanti ma…
L'azione del mondo cattolico ha dato qualche frutto rispetto alla linea di ferro sull'immigrazione ma nella sostanza si ribadiscono le limitazioni alle Ong
estrema destra contro ong
La nave nera insegue la nave delle Ong
La nave dell’estrema destra C-Star ha incrociato e inseguito per alcune miglia la nave Aquarius gestita dalla Ong Sos Méditerranée assieme a Medici Senza Frontiere
corsa verso destra
Inseguire la destra: la strategia perdente del Pd
Il Pd di Renzi cerca la strada per interpretare il presente ma non trova di meglio che inseguire la destra. Storicamente, un’operazione che non ha mai pagato in temini elettorali. Il rischio concreto è quello di una escalation alla ricerca del consenso e di un esito finale, nelle urne, che potrebbe essere drammatico
La nave nera
La C-Star è al largo della Libia, potrebbe agire contro le Ong
La nave C-Star della organizzazione di estrema destra Generazione Identitaria è al largo delle acque libiche. Potrebbe già oggi tentare azioni contro le navi delle Ong impegnate nel salvataggio dei migranti nel Mediterraneo. Generazione Identitaria ha raccolto decine di migliaia di Euro per organizzare l'operazione “Defend Europe”, con il dichiarato intento di ostacolare in mare il lavoro delle Ong che soccorrono i migranti
Lega Movimento 5 Stelle
Salvini e Grillo, prove di dialogo
Salvini ha ragione: tra la Lega e il Movimento 5 Stelle ci sono possibilità reali di dialogo politico. L'obiettivo principale di Salvini rimane la leadership del centrodestra ma l'interesse reciproco con Grillo è dato da un terreno comune a cominciare da immigrazione, Europa, economia. Le prese di posizione grilline su diritti e antifascismo sono una spinta ulteriore all'avvicinamento
centrosinistra
Pisapia e Renzi mai così lontani
Renzi a Milano ha fatto Renzi: duro, aggressivo, sprezzante. Ha dettato la linea a tutti, amici, nemici, aspiranti alleati. Pisapia a Roma ha fatto Pisapia: gentile, educato, aperto. Ha detto che la politica è fermezza nei principi e dialogo. La sua piazza lo ha rispettato ma non si è scaldata per lui. Si è infiammata solo per Bersani che ha demolito Renzi e dettato un programma che prefigura l'incompatibilità col Pd
Verso le elezioni
Lo scontro finale nel Pd
Lo scontro finale nel Pd. Renzi contro i fondatori. In gioco ci sono le alleanze ma soprattutto le radici culturali del partito
Amministrative 2017
Renzi è incapace di comprendere la sconfitta
Renzi rischia di apparire scollato dal principio di realtà, solo e circondato da consiglieri non in grado di analisi realistiche
elezioni amministrative
Toh, chi si rivede: il centrodestra
La domanda di centrodestra è ancora forte. Che futuro avrà la narrazione renziana del voto Pd che si allarga ad altri settori della società?
20 maggio senza muri
L’avvilente speculazione di Salvini e Maroni
Dopo l'accoltellamento di tre agenti alla stazione Centrale di Milano, i leader della Lega hanno chiesto l'annullamento della manifestazione del 20 maggio
sullo stupro a trieste
Le inaccettabili parole di Debora Serracchiani
Distinguere tra stupratore italiano e migrante rischia di far passare un messaggio subliminale: se lo fa un italiano, è un po' meno grave
la campagna di odio
Nuova aggressione fascista contro le Ong
Un gruppo di militanti fascisti ha interrotto con una protesta violenta il Festival Mediterraneo a Prato, organizzato dalla Ong Cospe
primarie pd
Renzi torna per fare il Renzi di sempre
Renzi non ha più avversari dentro al Partito Democratico in grado di infastidirlo e ricomincerà a dettare la sua linea: a partire dalle elezioni
25 aprile, pd in blu
Bisogna studiare di più
Il giorno dopo il 25 aprile il Pd chiede scusa per avere inserito Coco Chanel, collaborazionista di Vichy e amica dei nazisti, nel Pantheon dei Patrioti Europei al corteo del 25 aprile. "Chi fa sbaglia, chiediamo scusa" dicono i vertici del partito. Ma non è il solo svarione della giornata
A Ivrea
Il vestito buono del Movimento 5 Stelle
La giornata di Ivrea, intitolata "Capire il futuro", era dedicata alla memoria di Gianroberto Casaleggio. Le contraddizioni non sono mancate
De Magistris conferma
“Salvini razzista, niente spazi”
Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris intervistato da Radio Popolare difende il suo tentativo di non concedere a Matteo Salvini alcuno spazio comunale

 

 
 
1
2
3
>
>>