coppa europa di sci

Emanuele Buzzi, questione di cronometro

martedì 15 marzo 2016 ore 07:00

Da undici anni l’Italia non vinceva la Coppa Europa, il circuito di gare che danno accesso alla Coppa del Mondo, di SuperG. L’ultimo successo risale al 2005, il protagonista allora fu Walter Girardi.

Quest’anno a vincere la competizione è stato Emanuele Buzzi, 21 enne di Sappada in provincia di Belluno. Buzzi, atleta emergente dello sci alpino italiano, è arrivato alla vittoria in modo particolare.

A salvarlo è stato un problema di cronometraggio che ha invalidato il risultato dell’ultima gara della stagione, che aveva sancito il sorpasso ai suoi danni del rivale norvegese Neteland.

Il tempo è l’unico giudice nello sci e questa volta ha detto bene al portabandiera azzurro.

Ascolta l’intervista a Emanuele Buzzi.

Emanuele Buzzi

Aggiornato giovedì 17 marzo 2016 ore 07:38
TAG
SportsportStorie