Approfondimenti

Raggi, “pronta a essere la prima sindaca di Roma”

“I dati da cui partivamo quattro mesi fa erano dieci punti in meno di quelli di oggi.”

Non c’è bisogno di aggiungere molto altro alle parole pronunciate a tarda notte da Luciano Nobili, rappresentante dello staff di Giachetti. Una partita difficilissima, l’eredità della giunta Marino è stata pesante, un’impresa ardua, era un miracolo solo arrivare al ballottaggio. Il miracolo si è avverato, ma dopo tre ore di grande allarme e di sconcerto.

Completamente altro clima dalle parti di Virginia Raggi: la candidata Cinque Stelle si dice pronta a essere la prima sindaca donna di Roma e la meta è a portata di mano. Raggi parte avvantaggiata, e conquista il voto soprattutto dei delusi, degli elettori che avevano creduto al Pd e ora vogliono dargli una lezione. Se vinceranno, i Cinque Stelle si ritroveranno davanti a una sfida che farà tremare i polsi.

Ieri con Virginia Raggi c’era il direttorio politico del Movimento, Di Maio e Di Battista, a condividere con la candidata sindaca il suo successo, ma hanno lasciato da parte Beppe Grillo, per ora. A chi le chiedeva di lui, la candidata romana spiegava di avere il cellulare scarico e di non averlo potuto quindi chiamare.

Il Partito democratico a Roma non poteva sperare meglio, anzi Giachetti dovrebbe ringraziare Berlusconi: se i pochi punti percentuali presi da Marchini si fossero concentrati su Giorgia Meloni, a quest’ora il vicepresidente della Camera ed ex radicale Giachetti avrebbe chiuso tutti i giochi e sarebbe arrivato terzo.

Ora deve organizzare il ballottaggio, ma con poche speranze: Fassina chiederà di portare i suoi voti ai Cinque Stelle e forse anche Meloni potrebbe fare lo stesso. Renzi non ha mai voluto intestarsi la partita di Roma, era troppo a rischio sconfitta. Ora il capro espiatorio è Marino, i commenti del dopo voto riportano solo all’ex sindaco le spiegazioni del risultato. Per Matteo Renzi, Roma deve rimanere una questione locale, la possibile sconfitta della capitale non deve avere nulla a che fare con il governo e il referendum di ottobre.

  • Autore articolo
    Anna Bredice
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di venerdì 12/08/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 08/12/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Radiosveglia di venerdì 12/08/2022

    Radiosveglia è il nostro “contenitore” per l’informazione dei mattini d’estate. Dalle 7.45 alle 10, i fatti del giorno, (interviste, commenti,…

    Radiosveglia - 08/12/2022

  • PlayStop

    Caffè Shakerato di venerdì 12/08/2022

    In agosto il caffè del mattino si raffredda con un risveglio musicale e con il primissimo sfoglio dei quotidiani ancora…

    Caffè Shakerato - 08/12/2022

  • PlayStop

    News della notte di giovedì 11/08/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 08/11/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di giovedì 11/08/2022 delle 21:00

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 08/11/2022

  • PlayStop

    Popsera di giovedì 11/08/2022

    Popsera è lo spazio che dedicheremo all’informazione nella prima serata per tutta l’estate. Si comincia alle 18.35 con le notizie…

    Popsera - 08/11/2022

  • PlayStop

    La Portiera di giovedì 11/08/2022

    Dopo aver rivoltato la redazione della radio come un calzino durante le vacanze invernali, Cinzia Poli ritorna in portineria per…

    La Portiera - 08/11/2022

  • PlayStop

    Presentazione del libro “Fai rumore”, 9 storie per osare

    A cura del collettivo Moleste ed. Il Castoro. Grandi nomi del fumetto italiano in una antologia unica e potente per…

    All you need is pop 2022 - 08/11/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di giovedì 11/08/2022 delle 15:37

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 08/11/2022

  • PlayStop

    Episodio 9 - 1855 giorni dopo

    Una lunga pausa dai riflettori precede la pubblicazione del nuovo album di Kendrick Lamar, Mr. Morale & The Big Steppers,…

    The Good Kid from Compton - 08/11/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di giovedì 11/08/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 08/11/2022

  • PlayStop

    This must be the place - Episodio 9

    Chapter 9 - The Haçienda (Manchester) Basta la parola. Il più grande club del mondo, ma anche il peggior investimento…

    This must be the place - 08/11/2022

  • PlayStop

    La Scatola Magica di giovedì 11/08/2022

    La scatola magica? una radio? una testa? un cuore? un baule? questo e altro, un'ora di raccolta di pensieri, parole,…

    La Scatola Magica - 08/11/2022

  • PlayStop

    Radiosveglia di giovedì 11/08/2022

    Radiosveglia è il nostro “contenitore” per l’informazione dei mattini d’estate. Dalle 7.45 alle 10, i fatti del giorno, (interviste, commenti,…

    Radiosveglia - 08/11/2022

Adesso in diretta