Approfondimenti

Un Natale di lotta

Un natale di lotta per gli operai della Saeco di Gaggio Montano, in provincia di Bologna. L’azienda vuole licenziare 243 lavoratori su un totale di 558, in pratica uno su due. Il 26 novembre scorso la multinazionale Philips, che si è comprata il marchio italiano nel 2009, ha annunciato che la metà del personale che oggi lavora a Gaggio, dove si assemblano le macchine per il caffè a uso domestico, sarà lasciata a casa. La motivazione? Il crollo delle vendite. E poi la manodopera costa meno nell’est Europa, e da anni la multinazionale sta spostando la produzione in Romania, dove ci sono meno diritti sindacali per i lavoratori e i costi sono molto minori. Così si rischia di perdere l’ennesimo stabilimento made in Italy. Ma il ridimensionamento dell’azienda rischia di avere ripercussioni pesanti anche sull’economia di tutta la zona, dove Saeco è la più grande realtà occupazionale. Per questo tutto il paese è sceso in piazza a fianco dei lavoratori in lotta.

Qui potete ascoltare l’intervista a Stefano Zoli della Fiom di Bologna stefano zoli fiom bologna

Dal 26 novembre, il giorno dell’annuncio degli esuberi, gli operai sono in presidio permanente davanti alla fabbrica, e anche in questi giorni di festa sono lì, 24 ore su 24.

Qui potete ascoltare l’intervista a Barbara, operaia del presidio barbara presidio saeco

  • Autore articolo
    Alessandro Braga
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mar 22/09

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 22/09/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mar 22/09 delle 19:47

    Metroregione di mar 22/09 delle 19:47

    Rassegna Stampa - 22/09/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Ora di punta di mar 22/09

    Ora di punta di mar 22/09

    Ora di punta – I fatti del giorno - 22/09/2020

  • PlayStop

    Esteri di mar 22/09

    1-Schiaffo della Palestina alla lega araba. L’Anp ha rifiutato di assumere la presidenza per i prossimi sei mesi “ non…

    Esteri - 22/09/2020

  • PlayStop

    Malos di mar 22/09

    Malos di mar 22/09

    MALOS - 22/09/2020

  • PlayStop

    Jazz Ahead 91

    In via del tutto eccezionale riascoltiamo una puntata musicale in onda quest'estate. Ad aprire la trasmissione la segnalazione su una…

    Jazz Ahead - 22/09/2020

  • PlayStop

    Jazz Ahead 90

    Playlist: 1. Event, Camilla Battaglia, EMIT: Rotator Tenet, Dodicilune, 2018..2. Our Film, Tigran Hamasyan, The Call Within, Nonesuch Records, 2020..4.…

    Jazz Ahead - 22/09/2020

  • PlayStop

    Uno di Due di mar 22/09

    Uno di Due di mar 22/09

    1D2 - 22/09/2020

  • PlayStop

    Jack di mar 22/09

    A cura di Matteo Villaci, Back to School, Scuola, conduizione musicale

    Jack - 22/09/2020

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mar 22/09

    Considera l'armadillo mar 22/09

    Considera l’armadillo - 22/09/2020

  • PlayStop

    Stay Human di mar 22/09

    A cura di Florencia Di Stefano Abichain e Matteo Villaci, Friends, Colonne sonore di serie tv, Classici, Classifiche internazionali, Argentina,…

    Stay human - 22/09/2020

  • PlayStop

    Memos di mar 22/09

    Referendum e Regionali, affluenza anti-Covid. La pandemia, che ha scoraggiato molti scrutatori per paura del contagio, non ha fermato la…

    Memos - 22/09/2020

  • PlayStop

    Cult di mar 22/09

    Cult di mar 22/09

    Cult - 22/09/2020

  • PlayStop

    Prisma di mar 22/09

    Prisma di mar 22/09

    Prisma - 22/09/2020

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mar 22/09

    Rassegna stampa internazionale di mar 22/09

    Rassegna stampa internazionale - 22/09/2020

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mar 22/09

    Il demone del tardi - copertina di mar 22/09

    Il demone del tardi - 22/09/2020

Adesso in diretta