Approfondimenti

Un mattone per costruire la vera parità

lottomarzo

Oggi 8 marzo, lo avete sentito, le lavoratrici di Radio Popolare hanno aderito allo sciopero internazionale delle donne, quindi non sentite e non sentirete in giornata voci femminili se non quelle del comunicato delle lavoratrici e dei contributi audio sull’8 marzo che le colleghe hanno deciso di proporvi – e con cui punteggeremo la nostra programmazione.

È una decisione, quella dello sciopero, che la direzione di Radio Popolare condivide pienamente, insieme all’amministratrice delegata di Errepi Spa Catia Giarlanzani, per diversi evidenti motivi.

Primo, perché la riteniamo del tutto coerente e utile a una delle battaglie fondamentali del nostro tempo, cioè la piena e autentica parità di diritti concreti, quotidiani, di tutte le persone – indipendentemente dal genere, così come dall’etnia, dagli orientamenti sessuali e da qualsiasi altra falsa cesura tra gli esseri umani.

Secondo, perché oggi quella che abbiamo di fronte è soprattutto una battaglia culturale, e lo sciopero delle donne è un mattone nella costruzione di questa battaglia, di questa battaglia delle coscienze.

Una battaglia che riguarda tutta la società, quindi anche la metà del cielo maschile, che troppo spesso ancora nasconde il sospetto e la ritrosia verso le parole e le azioni che portano verso la piena parità quotidiana. Ed è anche questo sospetto, questa ritrosia, che dobbiamo combattere, anche andando contro quello che ai maschi hanno insegnato fin da piccoli, anche dando vita cioè a una rivoluzione interiore su questo.

Durante tutta la scorsa settimana Radio Popolare ha dato voce ai temi che continuano a essere discriminanti, nei fatti, nella nostra società, al di là della parità formale dei diritti. 

Di questi temi parleremo oggi qui alla radio, a Prisma, dalle 8,40, insieme a voi, perché solo identificando gli ostacoli si può iniziare a superarli. 

Daremo poi naturalmente conto nei Gr, come ogni anno, di tutte le iniziative locali, nazionali e mondiali per la giornata. Perché quello di cui si parla oggi sia un tema di ogni giorno, di ogni settimana e di ogni mese, fino alla completa, reale, vera, quotidiana parità.

Grazie quindi alle lavoratrici della radio, e spero – credo – che questo ringraziamento sia condiviso da tutte e tutti voi che ci ascoltate, ci leggete e ci sostenete.

  • Autore articolo
    Alessandro Gilioli
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lunedì 16/05/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 16/05/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di lunedì 16/05/2022 delle 7:15

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 16/05/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Il porto di Genova. O della multinazionale MSC?

    Sempre più mega-container e sempre più immense navi crociera. Genova sembra ormai destinata a una vera e propria invasione dal…

    Omissis - 16/05/2022

  • PlayStop

    Zoja Svetova, Gli innocenti saranno colpevoli. Appunti di un'idealista. La giustizia ingiusta nella Russia di Putin

    ZOYA SVETOVA - GLI INNOCENTI SARANNO COLPEVOLI. APPUNTI DI UN'IDEALISTA. LA GIUSTIZIA INGIUSTA NELLA RUSSIA DI PUTIN – presentato da…

    Note dell’autore - 16/05/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di lunedì 16/05/2022 delle 12:47

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 16/05/2022

  • PlayStop

    Cult di lunedì 16/05/2022

    Dario Leone sullo spettacolo “Bum ha i piedi bruciati” al Teatro Franco Parenti, dedicato a Giovanni Falcone, la mostra su…

    Cult - 16/05/2022

  • PlayStop

    Tutto scorre di lunedì 16/05/2022

    Sguardi, opinioni, vite, dialoghi ai microfoni di Radio Popolare.

    Tutto scorre - 16/05/2022

  • PlayStop

    Prisma di lunedì 16/05/2022

    Notizie, voci e storie nel mattino di Radio Popolare, da lunedì a giovedì dalle 9.00 alle 10.30. Il venerdì dalle…

    Prisma - 16/05/2022

  • PlayStop

    Guarda che Lune di lunedì 16/05/2022

    Loghi che si consumano, simboli da abbattere, bare inclinate, abbiamo bisogno di memoria, di non fuggire via dall'orrore. Le merci…

    Guarda che Lune - 16/05/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di lunedì 16/05/2022 delle 7:48

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 16/05/2022

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di lunedì 16/05/2022

    Notizie, opinioni, punti di vista tratti da un'ampia gamma di fonti - stampa cartacea, social media, Rete, radio e televisioni…

    Rassegna stampa internazionale - 16/05/2022

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di lunedì 16/05/2022

    Notizie, opinioni, punti di vista tratti da un'ampia gamma di fonti - stampa cartacea, social media, Rete, radio e televisioni…

    Esteri – La rassegna stampa dei giornali internazionali - 16/05/2022

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di domenica 15/05/2022

    Prospettive musicali dà risalto a una serie di espressioni musicali che trovano generalmente poco spazio nelle programmazioni radiofoniche mainstream. Non…

    Prospettive Musicali - 16/05/2022

  • PlayStop

    News della notte di domenica 15/05/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 16/05/2022

  • PlayStop

    La sacca del diavolo di domenica 15/05/2022

    “La sacca del diavolo. Settimanale radiodiffuso di musica, musica acustica, musica etnica, musica tradizionale popolare, di cultura popolare, dai paesi…

    La sacca del diavolo - 16/05/2022

  • PlayStop

    Sunday Blues di domenica 15/05/2022

    Bill Watterson, il fumettista statunitense creatore della striscia Calvin & Hobbes, amava dire: “Non potrò mai divertirmi di domenica, perché…

    Sunday Blues - 16/05/2022

  • PlayStop

    L'artista della settimana di domenica 15/05/2022

    Ogni settimana Radio Popolare sceglierà un o una musicista, un gruppo, un progetto musicale, a cui dare particolare spazio nelle…

    L’Artista della settimana - 16/05/2022

  • PlayStop

    Mixtape di domenica 15/05/2022

    A compilation of favorite pieces of music, typically by different artists, recorded onto a cassette tape or other medium by…

    Mixtape - 16/05/2022

  • PlayStop

    Bollicine di domenica 15/05/2022

    Che cos’hanno in comune gli Area e i cartoni giapponesi? Quali sono i vinili più rari al mondo? Giunta alla…

    Bollicine - 16/05/2022

  • PlayStop

    Sui Generis di domenica 15/05/2022

    Una trasmissione che parla di donne e altre stranezze. Attualità, cultura, approfondimenti. Tutte le domeniche dalle 15.35 alle 16.30. A…

    Sui Generis - 16/05/2022

Adesso in diretta