resistenza
1927-2016
Tina Anselmi, partigiana e prima donna ministro
Se ne è andata una 'Madre della democrazia italiana', come ha detto in un messaggio di cordoglio la Presidente della Camera Laura Boldrini. Ascolta la sua testimonianza da noi raccolta nel 2004, quando ci raccontò la sua esperienza di partigiana, e il ricordo che ne fa oggi Rosy Bindi
quartant'anni fa
Tina Anselmi, la prima donna italiana ministro
Il 29 luglio di 40 anni fa, a Roma, veniva nominato il primo ministro donna della storia della Repubblica. Tina Anselmi ricevette dal presidente del Consiglio Andreotti la delega al Lavoro ed alla previdenza sociale. Una sua testimonianza del 2004, quando ci raccontò la sua esperienza di partigiana: a 16 anni la staffetta "Gabriella" aveva già le idee chiare sulla necessità di prendere la guida dell'Italia libera, una volta cacciati i nazifascisti
E' morto Fausto Rebecchi
Se n’è andato il partigiano tramviere
L'intervista in occasione del 25 aprile 2015, a Fausto Rebecchi, partigiano tramviere. Era l'ultimo testimone degli scioperi del marzo '44 all'Atm