Approfondimenti

Il vaccino in base al Pil: un distillato di cosa vuol dire “essere di destra”

Letizia Moratti

Lo dicevamo nei giorni scorsi, Radio Popolare segue e continuerà a seguire con attenzione la crisi politica di questi giorni, perché i suoi esiti avranno effetti sui cittadini per i prossimi cinque o dieci anni.

Viene tuttavia il dubbio che la notizia che fa riflettere di più, in queste ore, non stia nei 321 voti ottenuti da Conte alla Camera, né  nei cambi di casacca o nelle convulsioni dei vari senatori che oggi occupano le pagine dei giornali, Polverini, Binetti, Cerno e via elencando.

Viene il dubbio che la notizia di ieri sia la proposta fatta da Letizia Moratti, ex ministro e oggi presidente di fatto della Lombardia, di distribuire il vaccino alle regioni in modo proporzionale al Pil che producono. In altre parole, più dosi alle regioni ricche e meno a quelle povere.

Dietro l’uscita della vicepresidente e assessora Moratti c’è tutta una visione del mondo, un modo di pensare, un sistema cognitivo: il Pil, la produzione, come misuratore del valore degli esseri umani, come criterio di merito, talmente totalizzante ed esteso da decidere anche chi deve vivere e chi no.

Una visione della vita aberrante e solidamente di destra, destra economica, certo non fascista, non razzista, che non va a suonare ai citofoni come Salvini: ma pura destra economica.

Se a volte facciamo fatica a definire cos’è la sinistra, Moratti ci aiuta a capire che non si fa invece alcuna fatica a definire la destra: la destra è questa qua, la produzione e la ricchezza come metro di valutazione degli esseri umani e dei loro diritti, compreso quello alla salute.

Ecco che allora alla fine viene un altro dubbio, questa volta un po’ connesso con la crisi politica di questi giorni: vanno benissimo i governi per tenere lontano dal potere i fascisti e i razzisti, ma non dimentichiamoci che le differenze stanno anche altrove.

Foto | Wikipedia

  • Autore articolo
    Alessandro Gilioli
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di venerdì 19/08/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 19/08/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Not an ordinary Joe di venerdì 19/08/2022

    Il 21 agosto di quest’anno Joe Strummer avrebbe compiuto 70 anni. Ma se n’è andato di colpo il dicembre di…

    Not an ordinary Joe - 19/08/2022

  • PlayStop

    La Scatola Magica di venerdì 19/08/2022

    La scatola magica? una radio? una testa? un cuore? un baule? questo e altro, un'ora di raccolta di pensieri, parole,…

    La Scatola Magica - 19/08/2022

  • PlayStop

    Radiosveglia di venerdì 19/08/2022

    Radiosveglia è il nostro “contenitore” per l’informazione dei mattini d’estate. Dalle 7.45 alle 10, i fatti del giorno, (interviste, commenti,…

    Radiosveglia - 19/08/2022

  • PlayStop

    Caffè Shakerato di venerdì 19/08/2022

    In agosto il caffè del mattino si raffredda con un risveglio musicale e con il primissimo sfoglio dei quotidiani ancora…

    Caffè Shakerato - 19/08/2022

  • PlayStop

    News della notte di giovedì 18/08/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 19/08/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di giovedì 18/08/2022 delle 21:00

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 19/08/2022

  • PlayStop

    Popsera di giovedì 18/08/2022

    Popsera è lo spazio che dedicheremo all’informazione nella prima serata per tutta l’estate. Si comincia alle 18.35 con le notizie…

    Popsera - 19/08/2022

  • PlayStop

    La Portiera di giovedì 18/08/2022

    Dopo aver rivoltato la redazione della radio come un calzino durante le vacanze invernali, Cinzia Poli ritorna in portineria per…

    La Portiera - 19/08/2022

  • PlayStop

    Democrazia, maneggiare con cura. Una difesa preventiva di valori e principi fondamentali

    Ospiti di Lele Liguori: Ota De Leonardis, sociologa, ha insegnato all’Università Bicocca, fa parte del comitato scientifico del Centro per…

    All you need is pop 2022 - 19/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Ben Harper

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Matteo Villaci intervista Ben Harper

    Jack meets - 19/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Ben Harper

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Matteo Villaci intervista Ben Harper

    Jack meets - 18/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: The Zen Circus

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Matteo Villaci ospita gli The Zen Circus

    Jack meets - 18/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Africa Unite

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Matteo Villaci intervista gli Africa Unite

    Jack meets - 18/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Emeli Sandé

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Emeli Sandé ospite di Matteo Villaci

    Jack meets - 18/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Bloc Party

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. I Bloc Party ospiti di Matteo Villaci

    Jack meets - 18/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Fantastic Negrito

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Fantastic Negrito ospite di Matteo Villaci

    Jack meets - 18/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Xavier Rudd

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Xavier Rudd intervistato da Matteo Villaci

    Jack meets - 18/08/2022

  • PlayStop

    Jack meets: Selah Sue

    Le interviste del magazine musicale di Radio Popolare. Matteo Villaci intervista Selah Sue

    Jack meets - 18/08/2022

Adesso in diretta