Approfondimenti

Il Pd: “Questa legge elettorale è morta”

Non si trattava di un emendamento fondamentale, come le preferenze o il voto disgiunto. L’inciampo sull’estensione del sistema elettorale anche in Trentino Alto Adige permetteva di trovare una soluzione e di andare avanti, strigliando i franchi tiratori e riportandoli al rispetto degli accordi.

Invece, un minuto dopo il voto che ha fatto andare sotto la maggioranza, si è assistito a una drammatizzazione da parte del Pd, che ha annunciato la fine dell’accordo sulla legge elettorale. “Questa legge è morta, le condizioni per andare avanti non ci sono più”, ha detto Guerini, prima e anche dopo la segreteria del partito che si è riunita d’urgenza.

Neppure un tentativo di rimettere in piedi questo sistema, si passa subito al “piano b”, e cioè alla legge elettorale prevista dalla Consulta, eventualmente con un decreto per armonizzare i sistemi di Camera e Senato e poi qualsiasi incidente parlamentare potrebbe portare allo scioglimento delle Camere e al voto anticipato, visti anche i rapporti ormai deteriorati tra Renzi e Alfano.

Il Pd sostiene di aver fatto tutto il possibile per scrivere una nuova legge elettorale, ma ora non vuole accordi al ribasso e accusa il movimento Cinque stelle di essere stato l’unico responsabile del fallimento dell’accordo, per le divisioni interne e per il tentativo di azzoppare la corsa di Di Maio verso Palazzo Chigi. Quindi se si andasse al voto con la legge uscita dalla Consulta non sarebbe colpa di Renzi.

E’ vero, ma solo in parte, perché alcuni franchi tiratori si trovano anche tra i democratici, oltre che nei piccoli partiti a cui non sembra vero che fallisca una legge che non avrebbe mai permesso a loro il ritorno in Parlamento, per la soglia di sbarramento troppo alta.

E nel Pd i malumori arrivano dall’area di Orlando, ma potrebbe esserci lo zampino anche di alcuni renziani, consapevoli che il patto con i Cinque stelle si è rotto e hanno anticipato la conclusione, aprendo già nuovi scenari.

Resta da capire il parere di Mattarella, che per ora sapere di non aver assistito a un bello spettacolo: una nota del Quirinale dice che il Capo dello Stato sta seguendo con preoccupazione lo stallo nel dialogo tra i partiti.

Chi tenta di prolungare la legislatura fino alla fine già si fa sentire: per Alfano, Mattarella e Gentiloni possono contare su di lui. Tradotto, non darà nessun pretesto a Renzi per far cadere il governo.

  • Autore articolo
    Anna Bredice
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mercoledì 10/08/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 08/10/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    This must be the place di mercoledì 10/08/2022

    La musica rock è una storia di canzoni, band, artisti eccezionali. Ma è anche una storia di luoghi. Non solo…

    This must be the place - 08/10/2022

  • PlayStop

    La Scatola Magica di mercoledì 10/08/2022

    La scatola magica? una radio? una testa? un cuore? un baule? questo e altro, un'ora di raccolta di pensieri, parole,…

    La Scatola Magica - 08/10/2022

  • PlayStop

    Radiosveglia di mercoledì 10/08/2022

    Radiosveglia è il nostro “contenitore” per l’informazione dei mattini d’estate. Dalle 7.45 alle 10, i fatti del giorno, (interviste, commenti,…

    Radiosveglia - 08/10/2022

  • PlayStop

    Caffè Shakerato di mercoledì 10/08/2022

    In agosto il caffè del mattino si raffredda con un risveglio musicale e con il primissimo sfoglio dei quotidiani ancora…

    Caffè Shakerato - 08/10/2022

  • PlayStop

    Music revolution del 09/08/2022

    La musica è rivoluzione.  A volte perché è stata usata per manifestare un’idea, altre volte perché ha letteralmente scardinato lo…

    Music Revolution - 08/09/2022

  • PlayStop

    News della notte di martedì 09/08/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 08/09/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di martedì 09/08/2022 delle 21:00

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 08/09/2022

  • PlayStop

    Popsera di martedì 09/08/2022

    Popsera è lo spazio che dedicheremo all’informazione nella prima serata per tutta l’estate. Si comincia alle 18.35 con le notizie…

    Popsera - 08/09/2022

  • PlayStop

    La Portiera di martedì 09/08/2022

    Dopo aver rivoltato la redazione della radio come un calzino durante le vacanze invernali, Cinzia Poli ritorna in portineria per…

    La Portiera - 08/09/2022

  • PlayStop

    Foraging

    Niccolò Vecchia e la Chef Valeria Mosca ci parlano dell’arte del Foraging ovvero, la raccolta di erbe selvatiche.

    All you need is pop 2022 - 08/09/2022

  • PlayStop

    Episodio 7 - Damn (Parte 1)

    Dopo il disco che lo ha consacrato come uno degli artisti più influenti della sua generazione, nel 2017 Kendrick Lamar…

    The Good Kid from Compton - 08/09/2022

  • PlayStop

    Episodio 7 - Damn (Parte 1)

    Dopo il disco che lo ha consacrato come uno degli artisti più influenti della sua generazione, nel 2017 Kendrick Lamar…

    The Good Kid from Compton - 08/09/2022

  • PlayStop

    Poveri ma in ferie di martedì 09/08/2022

    quando Dismacchione e Sora Giulia vi accompagnano in slittino giù dai monti della Carinzia, prima di portarvi a mangiare ostriche…

    Poveri ma belli - 08/09/2022

  • PlayStop

    Poveri ma in ferie di martedì 09/08/2022

    quando Dismacchione e Sora Giulia vi accompagnano in slittino giù dai monti della Carinzia, prima di portarvi a mangiare ostriche…

    Poveri ma belli - 08/09/2022

  • PlayStop

    POVERLY PLANET - LISBONA

    persi con Kira tra i Miradouro più panoramici di Lisbona

    Poveri ma belli - 08/09/2022

  • PlayStop

    This must be the place - Episodio 7

    Chapter 7 - Paradiso (Amsterdam) Una città sinonimo di libertà. Un locale sinonimo di libertà. In una ex chiesa in…

    This must be the place - 08/09/2022

Adesso in diretta