Approfondimenti

Sconfitta PD, verso una nuova fase politica

A mezzanotte e mezza con i voti già certi di Genova, Parma e Verona, Ettore Rosato, unico esponente di primo piano del Pd mandato in televisione, ammette “abbiamo perso”.

La sconfitta è piuttosto netta, e non basta il successo a Padova, Lecce e Taranto ad ammorbidire la sensazione di un colpo duro al Pd di Renzi.

Il segretario del partito non ha detto una parola nell’ultima settimana di campagna elettorale e dopo la sconfitta ha cercato di minimizzare (“Poteva andare meglio”, ha scritto su Fcebook), ma da oggi gli chiederanno conto del risultato.

Nel centrodestra la notte porta festeggiamenti un po’ ovunque e il sentimento di una riscossa dopo anni in cui Forza Italia è stata data per finita, con Berlusconi fuorigioco.

Il Cavaliere  torna a vincere con una coalizione che a Genova ha raccolto tutto il centrodestra. Salvini però già crea l’hashtag #andiamo a governare, pensando in realtà a un centrodestra trainato da lui stesso, dalla Lega, e per Berlusconi è una prospettiva inaccettabile.

In questo contesto, con un centrodestra che vince elezioni amministrative da sempre terreno di conquista per il centrosinistra, il Movimento di Grillo non è pervenuto. Era in pochi comuni, quasi tutti minori, al ballottaggio: tra i grandi vince solo a Carrara mentre in altre realtà, a quanto pare la stessa Genova, i voti grillini hanno aiutato la vittoria di Bucci.

E’ il centrosinistra il campo in maggiore difficoltà: Mdp, Orlando, Sinistra italiana, tutta l’area a sinistra di Renzi, che in molte città comunque avevano un candidato unitario con il Pd, ora scaricano la responsabilità su Renzi, sulle scelte fatte negli ultimi mesi, dal referendum fino alle ipotesi delle larghe intese con Berlusconi, un elemento che avrebbe destabilizzato gli elettori.

I renziani a loro volta scaricano sugli altri la colpa dell’enorme astensionismo, il sospetto cioè è che qualcuno non abbia fatto campagna elettorale al cento per cento per indebolire ancora di più il Pd di Renzi e portarlo alla sconfitta.

La sensazione è che le amministrative appena chiuse sono ben lontane da essere solo un test locale, saranno l’inizio di una nuova fase politica che porterà direttamente alle elezioni nazionali con tre forze, tre coalizioni, tutte da costruire.

 

  • Autore articolo
    Anna Bredice
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di giovedì 19/05/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 19/05/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di giovedì 19/05/2022 delle 7:15

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 19/05/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Considera l’armadillo di giovedì 19/05/2022

    Noi e altri animali È la trasmissione che da settembre del 2014 si interroga su i mille intrecci di una…

    Considera l’armadillo - 19/05/2022

  • PlayStop

    Jack di giovedì 19/05/2022

    Notizie, nuove proposte musicali e il momento Jack Box dedicato al compleanno di Grace Jones

    Jack - 19/05/2022

  • PlayStop

    Giacomo Natali, Capire l'Eurovision. Tra musica e geopolitica

    GIACOMO NATALI - CAPIRE L'EUROVISION. TRA MUSICA E GEOPOLITICA – presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 19/05/2022

  • PlayStop

    Puntata di giovedì 19/05/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 19/05/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di giovedì 19/05/2022 delle 12:47

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 19/05/2022

  • PlayStop

    Cult di giovedì 19/05/2022

    Oggi a Cult, il quotidiano culturale di Radio Popolare, in onda alle 11.30: le corrispondenze dal Salone del Libro di…

    Cult - 19/05/2022

  • PlayStop

    Tutto scorre di giovedì 19/05/2022

    Sguardi, opinioni, vite, dialoghi ai microfoni di Radio Popolare.

    Tutto scorre - 19/05/2022

  • PlayStop

    Prisma di giovedì 19/05/2022

    DRAGHI RIFERISCE IN PARLAMENTO SULLA GUERRA Dalle 9 la diretta dell'intervento al Senato del Presidente del Consiglio Mario Draghi, che…

    Prisma - 19/05/2022

  • PlayStop

    Il demone del tardi di giovedì 19/05/2022

    a cura di Gianmarco Bachi

    Il demone del tardi - 19/05/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di giovedì 19/05/2022 delle 7:47

    Fascia informativa e di approfondimento che segue il Giornale Radio, tra attualità, cultura e società.

    Seconda pagina - 19/05/2022

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di giovedì 19/05/2022

    Notizie, opinioni, punti di vista tratti da un'ampia gamma di fonti - stampa cartacea, social media, Rete, radio e televisioni…

    Esteri – La rassegna stampa dei giornali internazionali - 19/05/2022

  • PlayStop

    Caffè nero bollente di giovedì 19/05/2022

    Il Caffè Nero Bollente del giovedì con musica, sfoglio dei giornali e i libri della settimana consigliati da Arianna Montanari…

    Caffè Nero Bollente - 19/05/2022

  • PlayStop

    Jazz Ahead di mercoledì 18/05/2022

    Jazz Ahead 174 - Playlist: 1. Sounds Like Freedom, Rosa Brunello, Sounds Like Freedom, Domanda Music, 2022 2. Desert Moon…

    Jazz Ahead - 19/05/2022

  • PlayStop

    News della notte di mercoledì 18/05/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 19/05/2022

  • PlayStop

    Gimme Shelter di mercoledì 18/05/2022

    I suoni dell’architettura. A cura di Roberto Centimeri e Riccardo Salvi.

    Gimme Shelter - 19/05/2022

  • PlayStop

    Il giusto clima di mercoledì 18/05/2022

    Con Fabio Ciconte parliamo della grande industria agricola e alimentare mondiale, con Samantha Pilati, meteorologa dell'Osservatorio Milano Duomo, dell’ondata di…

    Il giusto clima - 19/05/2022

  • PlayStop

    What's going on? 18/05/2022

    a cura di Luigi Ambrosio

    Gli speciali - 19/05/2022

  • PlayStop

    Gli speciali di mercoledì 18/05/2022

    I reportage e le inchieste di Radio Popolare Il lavoro degli inviati, corrispondenti e redattori di Radio Popolare e Popolare…

    Gli speciali - 19/05/2022

Adesso in diretta