Approfondimenti

Dalla crisi escono macerie di democrazia

renzi crisi

Lo avete sentito dalle nostre cronache: anche in queste ultime ore di trattative Matteo Renzi continua ad alzare la posta e ora dice che “se Conte rimanesse premier, la gente non capirebbe perché abbiamo fatto tutto questo casino”.

La preoccupazione del Capo di Italia Viva su quello che “capisce la gente” forse, però, è un po’ tardiva: già da settimane la grande maggioranza degli italiani è molto lontana dai giochi di partito, e se segue la crisi il più delle volte lo fa in una sorta di “disperato intrattenimento”, come ha detto l’altro giorno a Radio Popolre Filippo Ceccarelli

Giusto ieri è uscita una ricerca dell’istituto Demos sul rapporto tra gli italiani e lo Stato e sulla fiducia nelle istituzioni: i partiti sono all’ultimo posto, con il 9 per cento, battuti non solo dal Presidente della Repubblica, dalle forze dell’ordine e dai sindacati, ma proprio da tutti, perfino dalle banche.

E per godere di meno fiducia delle banche, diciamolo, bisogna proprio essersi impegnati nel perdere prestigio.

Presto forse sapremo qualcosa di più sull’esito di questa crisi, o forse no e si andrà avanti per altri giorni ancora, è da quasi due mesi ormai che è scoppiato il terremoto politico e vedremo come va a finire.

Una certezza però c’è già: i partiti, indicati dalla Costituzione come i soggetti che “determinano la politica nazionale”, ne escono reputazionalmente a pezzi, il che vuol dire nuove macerie di democrazia e di rappresentanza, nuove macerie appunto della nostra Costituzione.

Chissà se se n’è accorto qualcuno, al tavolo delle trattative che si tiene alla Camere, o tra i negoziatori notturni che si scambiano telefonate frenetiche in queste ore, tutti rinchiusi in quei due ettari di Palazzi nel centro di Roma.

  • Autore articolo
    Alessandro Gilioli
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli
POTREBBE PIACERTI ANCHETutte le trasmissioni

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di gio 25/02/21 delle 19:49

    Metroregione di gio 25/02/21 delle 19:49

    Rassegna Stampa - 26/02/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Serve And Volley di ven 26/02/21

    Serve And Volley di ven 26/02/21

    Serve&Volley - 26/02/2021

  • PlayStop

    Rotoclassica di gio 25/02/21

    Rotoclassica di gio 25/02/21

    Rotoclassica - 26/02/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di gio 25/02/21

    A casa con voi di gio 25/02/21

    A casa con voi - 26/02/2021

  • PlayStop

    Ora di punta di gio 25/02/21

    Ora di punta di gio 25/02/21

    Ora di punta – I fatti del giorno - 26/02/2021

  • PlayStop

    Esteri di gio 25/02/21

    1-In Francia la variante inglese rappresenta la metà dei casi positivi". Verso nuove misure restrittive ma il governo vuole evitare…

    Esteri - 26/02/2021

  • PlayStop

    Lezioni di antimafia: Lucia Castellano

    Quarto incontro del nuovo ciclo di “Lezioni di antimafia” ideato dalla Scuola di Formazione “Antonino Caponnetto” e coordinato da Raffaele…

    Lezioni di antimafia - 26/02/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di gio 25/02/21

    Sunday Blues di gio 25/02/21

    Sunday Blues - 26/02/2021

  • PlayStop

    Uno di Due di gio 25/02/21

    Uno di Due di gio 25/02/21

    1D2 - 26/02/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo gio 25/02/21

    Considera l'armadillo gio 25/02/21

    Considera l’armadillo - 26/02/2021

  • PlayStop

    Jack di gio 25/02/21

    Ospiti Carota e Lodo dello Stato Sociale che raccontano i loro progetti solisti e Venerus intervistato sul suo disco Magica…

    Jack - 26/02/2021

  • PlayStop

    Stay Human di gio 25/02/21

    Stay Human di gio 25/02/21

    Stay human - 26/02/2021

  • PlayStop

    Memos di gio 25/02/21

    Europa, tra aiuti e vaccini. Non si parla d’altro nel vecchio continente: dei soldi del Recovery Plan e dei vaccini…

    Memos - 26/02/2021

  • PlayStop

    Giuseppe Martini, Regio People

    GIUSEPPE MARTINI - REGIO PEOPLE - presentato da IRA RUBINI

    Note dell’autore - 26/02/2021

  • PlayStop

    Cult di gio 25/02/21

    ira rubini, cult, milano sanremo, l'ultima ruota, rita pelusio, duccio fabbri, doc squizo, louis wolfman, barbara sorrentini, davide steccanella, perché…

    Cult - 26/02/2021

  • PlayStop

    37 e 2 di gio 25/02/21

    Cominciamo lanciando uno sguardo dentro gli ospedali: raccontiamo due storie segnalateci dai nostri ascoltatori; medici di medicina generale e vaccini…

    37 e 2 - 26/02/2021

  • PlayStop

    Prisma di gio 25/02/21

    Prisma di gio 25/02/21

    Prisma - 26/02/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di gio 25/02/21

    Rassegna stampa internazionale di gio 25/02/21

    Rassegna stampa internazionale - 26/02/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di gio 25/02/21

    Il demone del tardi - copertina di gio 25/02/21

    Il demone del tardi - 26/02/2021

Adesso in diretta