L'Ambrosiano

Sassoli: lodi, speranza che resiste, giovani e l’incubo sepolcri imbiancati

In un giorno due notizie tristi per motivi opposti: la morte di David Sassoli; Berlusconi che scende a Roma e va a caccia di peones per la corsa al Quirinale; un incubo, già una volta il Parlamento votò che Ruby Rubacuori era nipote di Mubarak. Non mi straccio le vesti; sono i due volti della politica: idealità e situazioni per stomaci forti. Il Presidente del Parlamento Europeo ne era cosciente. «Non lasciarti vincere dal male, ma vinci con il bene il male»: s’è ispirato a San Paolo per unire giornalismo vigile e politica per il bene comune. L’ora del lutto conferma: le scelte d’un uomo dalla schiena dritta sono sintesi individuali d’una carta di diritti e doveri per tutti; l’impegno condiviso fa funzionare l’Europa e riduce le disuguaglianze. La politica è servizio: non piacerai a Putin, ma senza quello spirito avalli interessi, egoismi, discriminazioni. La politica è coraggio: altrimenti tutto resta com’è. La politica è sogni: sfida a conformismi, identità, infezioni psichiche; con Sassoli avevano sognato La Pira, Moro, Bachelet, demolitori di muri e di fili spinati coi soldi Ue. La politica è gavetta e formazione permanente: da bravo giornalista anche in politica vale il motto dei preti: in aeternum, libero, forte, altruista, senza sconti a nessuno. La politica è regole, senso delle istituzioni: Parlamento, gruppi, dialoghi, litigi anche ma ci si rispetta e si ama la democrazia: rappresenti chi t’ha eletto non te stesso, tornaconti tuoi o di sodali. La politica è Resistenza: lotta da cui l’Europa è nata e mentalità d’opporsi a ogni libertà negata (Sassoli che evoca la Rosa Bianca, giovani antinazisti; porta in aula Liliana Segre; difende Patrik Zaki, Navalnj; riceve Greta). La politica è rischio personale e collettivo: Sassoli chiamato David dal padre come Turoldo: il frate poeta partigiano cantò “Torniamo ai giorni del rischio” e risvegliò i cuori contro la Milano da bere. A professare verità e gesti si fa memoria degna di Sassoli, sprone per la Next Generation. Se no si somiglia a sepolcri imbiancati: «all’esterno paiono belli ma dentro son pieni di ossa di morti e di ogni marciume». Sia come Sassoli viveva Strasburgo il Parlamento che prepara il dopo Mattarella. Glielo deve.

  • Marco Garzonio

    Giornalista e psicoanalista, ha seguito Martini per il Corriere della Sera, di cui è editorialista, lavoro culminato ne Il profeta (2012) e in Vedete, sono uno di voi (2017), film sul Cardinale di cui firma con Olmi soggetto e sceneggiatura. Ha scritto Le donne, Gesù, il cambiamento. Contributo della psicoanalisi alla lettura dei vangeli (2005). In Beato è chi non si arrende (2020) ha reso poeticamente la capacità dell’uomo di rialzarsi dopo ogni caduta. Ultimo libro: La città che sale. Past president del CIPA, presiede la Fondazione culturale Ambrosianeum.

ALTRO DAL BLOGVedi tutti
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di gio 27/01/22

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 28/01/2022

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di gio 27/01/22 delle 19:50

    Metroregione di gio 27/01/22 delle 19:50

    Rassegna Stampa - 28/01/2022

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    News Della Notte di gio 27/01/22

    News Della Notte di gio 27/01/22

    News della notte - 28/01/2022

  • PlayStop

    Gli Speciali di gio 27/01/22 delle 20:59

    Gli Speciali di gio 27/01/22 delle 20:59

    Gli speciali - 28/01/2022

  • PlayStop

    Presi per il colle di gio 27/01/22 delle 20:31

    Presi per il colle di gio 27/01/22 delle 20:31

    Presi per il Colle - 28/01/2022

  • PlayStop

    Esteri di gio 27/01/22

    1- Ucraina. North Stream 2 di nuovo al centro della nuova crisi...Joe Biden minaccia di bloccare il gasdotto tra Russia…

    Esteri - 28/01/2022

  • PlayStop

    The Game di gio 27/01/22

    //Contro il dumping contrattuale e dei contratti pirata. Una ricerca della fondazione “Di Vittorio” (Cgil) presentata ieri a Roma. La…

    The Game - 28/01/2022

  • PlayStop

    Muoviti muoviti di gio 27/01/22

    Dove si parla di quanto gli odori di cibo condizionino la nostra vita condominiale e poi collegamento con Roma con…

    Muoviti muoviti - 28/01/2022

  • PlayStop

    Di tutto un boh di gio 27/01/22

    Di tutto un boh di gio 27/01/22

    Di tutto un boh - 28/01/2022

  • PlayStop

    Considera l'armadillo gio 27/01/22

    Si parla con Ciro Troiano, criminologo e responsabile Osservatorio Nazionale Zoomafia LAV, della sua nuova ricerca Preso dal nervoso gli…

    Considera l’armadillo - 28/01/2022

  • PlayStop

    Presi per il colle di gio 27/01/22 delle 15:38

    Presi per il colle di gio 27/01/22 delle 15:38

    Presi per il Colle - 28/01/2022

  • PlayStop

    Jack di gio 27/01/22

    Jack di gio 27/01/22

    Jack - 28/01/2022

  • PlayStop

    Raccolte a punti

    quando rimembriamo antichi concorsi ad accumulo tipici dei decenni passati e li confrontiamo con i loro epigoni digitali moderni, poi…

    Poveri ma belli - 28/01/2022

  • PlayStop

    Presi per il colle di gio 27/01/22 delle 12:50

    Presi per il colle di gio 27/01/22 delle 12:50

    Presi per il Colle - 28/01/2022

  • PlayStop

    The weekly report #11 - 26 gennaio 2022

    Fontaines D.C. e Yard Act ci ricordano come la grammatica del post-punk sia perfetta per raccontare il tempo in cui…

    The Weekly Report - 28/01/2022

  • PlayStop

    Cult di gio 27/01/22

    ira rubini, cult, andrea barzini, il fratello minore, barbara sorrentini, palazzo marino in musica, rachel o brien, titti marrone, se…

    Cult - 28/01/2022

  • PlayStop

    Tutto scorre di gio 27/01/22

    Tutto scorre di gio 27/01/22

    Tutto scorre - 28/01/2022

  • PlayStop

    Prisma di gio 27/01/22

    Quirinale, ore decisive. Con Daniela Preziosi e Luigi Ambrosio. Cosa si sono detti Putin e i dirigenti delle più grandi…

    Prisma - 28/01/2022

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di gio 27/01/22

    Il demone del tardi - copertina di gio 27/01/22

    Il demone del tardi - 28/01/2022

  • PlayStop

    Seconda pagina di gio 27/01/22 delle 07:47

    Seconda pagina di gio 27/01/22 delle 07:47

    Seconda pagina - 28/01/2022

Adesso in diretta