Urlando furiosa

“Carpi Diem!”

 

Oggi, sabato 17 aprile, in alcune città Italiane si è espressa solidarietà al coro antifascista I Violenti Piovaschi di Carpi.

Al Piccolo Teatro Aperto lo hanno fatto i Saltimbanchi che, accompagnati dalle immancabili note della Banda degli Ottoni, hanno regalato un’atmosfera dimenticata, un’isola piena di colori sgargianti, una visione d’incanto, uno spazio spontaneo e vitale, dove destrezze, prodigi e goffaggine fondevano insieme tutto il loro fascino per offrire agli spettatori un respiro altro da quello che abita questa città privata del teatro.

Sono corpi in movimento, ma la loro leggerezza è fuori dal comune, la loro libertà diventa una prodezza di cui la grigia umanità è incapace.

I giullari, si sa, hanno un’eccentrica superiorità rispetto al potere, ne deridono le aberrazioni, mettono a nudo i soprusi e non tacciono le ingiustizie.

Così oggi è stato. 

Le capriole si fermano, gli acrobati smettono di volteggiare e i fiati intonano Bella Ciao.

A Carpi ventisei persone sono in attesa della sentenza di un processo per aver espresso il loro dissenso alla manifestazione di Forza Nuova avvenuta nel 2017.

Rischiano di ricevere una condanna dal Tribunale di Modena per aver cantato “Bella Ciao” in una riunione pubblica non autorizzata.

Un processo ingiusto che fa emergere le gravi contraddizioni del nostro Paese che pur avendo una Costituzione nata sui valori e sugli ideali della Resistenza continua ad avvalersi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza emanato durante il regime fascista e in contraddizione con la libertà di riunione e di espressione sancite dalla Costituzione Italiana.

Davanti al Piccolo Teatro Aperto viene letta una testimonianza che racconta l’accanimento degli interrogatori e l’assurdità delle domande: “lei ha cantato? Ha sentito cantare? E che canzoni erano? Claudio Baglioni o piuttosto canti politici?” 

L’incredulità che suscita ascoltare una simile domanda lascia senza parole. 

Sarà una risata che vi seppellirà!

  • Rita Pelusio

    Attrice e regista, nei suoi lavori con la drammaturgia di Domenico Ferrari utilizzano il linguaggio dell’arte comica per affrontare tematiche sociali e civili. Ha partecipato a numerose trasmissioni televisive e radiofoniche. E’ amica di Radiopopolare con la quale si sveglia ogni mattina.

ALTRO DAL BLOGVedi tutti
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mar 21/09/21 delle 19:50

    Metroregione di mar 21/09/21 delle 19:50

    Rassegna Stampa - 22/09/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Hexagone di mer 22/09/21

    Hexagone di mer 22/09/21

    Hexagone - 22/09/2021

  • PlayStop

    Jailhouse Rock di mar 21/09/21

    Jailhouse Rock di mar 21/09/21

    Jailhouse Rock - 22/09/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di mar 21/09/21

    News Della Notte di mar 21/09/21

    News della notte - 22/09/2021

  • PlayStop

    L'altro martedi' di mar 21/09/21

    L'altro martedi' di mar 21/09/21

    L’Altro Martedì - 22/09/2021

  • PlayStop

    Doppio Click di mar 21/09/21

    Doppio Click di mar 21/09/21

    Doppio Click - 22/09/2021

  • PlayStop

    Quel che resta del giorno di mar 21/09/21

    Quel che resta del giorno di mar 21/09/21

    Quel che resta del giorno - 22/09/2021

  • PlayStop

    Esteri di mar 21/09/21

    Esteri di mar 21/09/21

    Esteri - 22/09/2021

  • PlayStop

    The Game di mar 21/09/21

    //Cina, la bolla immobiliare resta ancora sospesa. Il caso Evergrande e le autorità di Pechino che vigilano sulla crisi finanziaria.…

    The Game - 22/09/2021

  • PlayStop

    Muoviti muoviti di mar 21/09/21

    Gli elettori di Beppe Sala sono dei pistola? L'audio del candidato Sindaco dopo la lettera dell'altro candidato Sindaco Luca Bernardo…

    Muoviti muoviti - 22/09/2021

  • PlayStop

    Che fine fanno i caalli da corsa a fine carriera?

    Simone Masserini ci racconta dei cavalli in pensione, Gaia Grassi affronta l'annosa questione dell'intolleranza al lattosio

    Di tutto un boh - 22/09/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mar 21/09/21

    Si parla con Desiree di Agripunk onlus della storia e del possibile sfratto del rifugio, ma anche referendum Si aboliamo…

    Considera l’armadillo - 22/09/2021

  • PlayStop

    Jack di mar 21/09/21

    Jack di mar 21/09/21

    Jack - 22/09/2021

  • PlayStop

    Un triceratopo in salotto

    quando attracchiamo la nostra bagnarola nel porto di Monte Carlo, scegliamo con quale fossile di dinosauro arredare il tinello e…

    Poveri ma belli - 22/09/2021

  • PlayStop

    Seconda pagina di mar 21/09/21 delle 12:49

    Seconda pagina di mar 21/09/21 delle 12:49

    Seconda pagina - 22/09/2021

  • PlayStop

    Cult di mar 21/09/21

    ira rubini, cult, marcello lorrai, biennale musica 21, monica bonomi, tutta casa letto e chiesa, teatro out off, triennalte teatro…

    Cult - 22/09/2021

  • PlayStop

    Tutto scorre di mar 21/09/21

    Tutto scorre di mar 21/09/21

    Tutto scorre - 22/09/2021

  • PlayStop

    Elezioni Comunali Milano 2021, viaggio nei quartieri: Navigli

    gli approfondimenti di Prisma nei quartieri di Milano alla vigilia delle Elezioni Comunali del 2021

    Clip - 21/09/2021

  • PlayStop

    Prisma di mar 21/09/21

    Perche' e' importante (e molto difficile) fare la riforma del catasto? Con Simone Pellegrino professore di Scienza delle finanze all’Università…

    Prisma - 22/09/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mar 21/09/21

    Il demone del tardi - copertina di mar 21/09/21

    Il demone del tardi - 22/09/2021

Adesso in diretta