piercamillo davigo/10

Corruzione, mafia e politica

lunedì 11 aprile 2016 ore 10:35

Piercamillo Davigo il 9 aprile è stato eletto segretario dell’Associazione nazionale magistrati. Ha fatto parte del pool di Mani pulite con Gherardo Colombo e Antonio Di Pietro. E’ stato eletto proprio in contemporanea con la ripresa della polemica magistratura-governo sul tema delle intercettazioni, sempre difese da Davigo.

“Corruzione, anticamera della mafia al Nord”. E’ il titolo del decimo incontro del ciclo “Lezioni di antimafia” che è stato tenuto da Piercamillo Davigo, che è anche consigliere della seconda sezione penale presso la Corte di Cassazione.

La lezione si è svolta martedì 22 marzo nell’Auditorium di Radio Popolare.

Piercamillo Davigo

Piercamillo Davigo

Ascolta la sintesi di Memos della lezione

Bibliografia essenziale:

  • Davigo P. Mannozzi G., La corruzione in Italia percezione sociale e controllo penale, Laterza, Roma Bari 2007
  • Dino A. (a cura di), Criminalità dei potenti e metodo mafioso, Mimesis Edizioni 2009

  • Goldstok R., Marcus M., Thacher T.D., Jacobs J.B., Corruption and Racketeering in the Construction Industry, New York University Press, New York, 1990)

  • Savona E.U., Criminalità organizzata (voce), «Enciclopedia del Novecento», Istituto dell’enciclopedia italiana, Roma, 1998, vol. X

  • Tranfaglia N., Mafia, politica e affari. 1943-91, Laterza, Roma-Bari 1992)

  • Turone G., Il delitto di associazione mafiosa, Giuffrè, Milano 1995

  • Vannucci A., La «legge» della tangente. Strategie per combattere la corruzione italiana, in «Etica degli Affari e delle professioni», 1995

  • Vannucci A., Il mercato della corruzione. I meccanismi dello scambio occulto in Italia, Società aperta, Milano 1997

Qui la versione integrale della lezione

Aggiornato mercoledì 27 aprile 2016 ore 18:41
TAG