Liberi tutti

La libertà è anche dire basta

Il parlamento spagnolo ha in questi giorni definitivamente accolto la proposta di legge sulla legalizzazione dell’eutanasia.
È stata accolta la richiesta promossa dal gruppo socialista, sotto la spinta dei familiari delle persone che hanno chiesto aiuto per morire e con il sostegno di un milione di firme. Il provvedimento è passato con 202 voti favorevoli, i contrari sono stati 141 mentre le astensioni 2.
Ora ci sono tre mesi di tempo perché la legge entri in vigore.
Questa che per me è una buona notizia, mi ha riportato a una lettera privata che ho ricevuto qualche mese fa.
Una lettera che ho riletto tante volte.

Signor Paladini

La leggo da parecchio tempo. Non sono sempre d’accordo con quello che scrive ma non la trovo banale, per questo la seguo. Vorrei raccontarle una cosa. Sto morendo. Il commovente tentativo di dissimulare dei miei cari è crollato banalmente guardandoli in faccia.

Uno che sta morendo lo sa, anche se intorno a lui si raccoglie una legione a provare a dirgli che non è così. Sto morendo non di covid, ma di quell’altra brutta bestia, che quest’anno anche il suo nucleo famigliare ha purtroppo conosciuto.

Non le scrivo per impietosirla, si figuri. È che io vorrei andarmene ora, in questo momento, mentre le scrivo. Non vorrei esitare un secondo in più. Vorrei esercitare il mio diritto a non vivere rincoglionito dalla morfina i miei ultimi giorni.

Lo vorrei anche per mia moglie e mia figlia che non meritano di vedermi diventare 35 kg e pieno di piaghe da decubito. Perché le scrivo? Perché mi piacerebbe mai come ora declinare la parola “libertà” in tutte le sue forme e sfumature.

Siete fra i movimenti che si battono per l’autodeterminazione. Cosa mai di più prezioso può esistere del decidere della propria dignità? Mi imbarazza chiederglielo, ma mi farebbe piacere, visto che comunque ha un buon seguito, che pubblicasse questo mio scritto.
Lo consideri il buon gesto di un carceriere che dona l’ultima sigaretta a un condannato.

E contribuisca per quanto ne è capace con tante altre associazioni benemerite, la Luca Coscioni in primis, a rendere giustizia anche a questo elementare bisogno di libertà”

Ho ripensato a questo signore e il diritto alla dignità che ciascuno legittimamente pone violata in un punto preciso del proprio percorso terreno. Ho osato provare a scrivergli poco tempo fa ma non si collega da più di due mesi. Forse non ha più neanche la forza di digitare dei tasti, forse è tornato libero. Come fra poco lo saranno tutti gli spagnoli che faranno valere, grazie a questa legge, il principio di autodeterminazione quelli per i quali è vero il principio che vivono male solo quelli che pensano di vivere per sempre.

  • Luca Paladini

    Nato a Milano 51 anni. Unito civilmente con un altro Luca. Fondatore e Portavoce del Movimento de I Sentinelli di Milano. Movimento che si batte contro ogni forma di discriminazione. Collabora con il quotidiano online TPI

ALTRO DAL BLOGVedi tutti
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di dom 05/12/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 12/05/2021

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di dom 05/12/21

    Prospettive Musicali di dom 05/12/21

    Prospettive Musicali - 12/05/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di dom 05/12/21

    News Della Notte di dom 05/12/21

    News della notte - 12/05/2021

  • PlayStop

    Sacca del Diavolo di dom 05/12/21

    Sacca del Diavolo di dom 05/12/21

    La sacca del diavolo - 12/05/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di dom 05/12/21

    E' il giorno della classifica finale della gara dei CAP (codici di avviamento postale) per l'abbonaggio 2021. E poi Marina…

    Sunday Blues - 12/05/2021

  • PlayStop

    L'artista della settimana di dom 05/12/21

    L'artista della settimana di dom 05/12/21

    L’Artista della settimana - 12/05/2021

  • PlayStop

    Mixtape di dom 05/12/21

    Mixtape di dom 05/12/21

    Mixtape - 12/05/2021

  • PlayStop

    Le ragazze stanno bene - Bollicine del 5/12/21

    viaggio nella nuova musica italiana al femminile: una decina di ventenni, forse ancora poco conosciute, sicuramente da conoscere. Scaletta su…

    Bollicine - 12/05/2021

  • PlayStop

    Sui Generis di dom 05/12/21

    Sui Generis di dom 05/12/21

    Sui Generis - 12/05/2021

  • PlayStop

    Giocare col fuoco di dom 05/12/21

    Giocare col fuoco di dom 05/12/21

    Giocare col fuoco - 12/05/2021

  • PlayStop

    Hisporty di dom 05/12/21

    Hisporty di dom 05/12/21

    HiSporty - 12/05/2021

  • PlayStop

    C'e' di buono del dom 05/12/21

    C'e' di buono del dom 05/12/21

    C’è di buono - 12/05/2021

  • PlayStop

    Onde Road di dom 05/12/21

    Onde Road di dom 05/12/21

    Onde Road - 12/05/2021

  • PlayStop

    La Domenica dei Libri di dom 05/12/21

    La Domenica dei Libri di dom 05/12/21

    La domenica dei libri - 12/05/2021

  • PlayStop

    Va Pensiero di dom 05/12/21

    Va Pensiero di dom 05/12/21

    Va Pensiero - 12/05/2021

  • PlayStop

    Apertura classica di dom 05/12/21

    Apertura classica di dom 05/12/21

    Apertura musicale classica - 12/05/2021

  • PlayStop

    Slide Pistons di sab 04/12/21

    Slide Pistons di sab 04/12/21

    Slide Pistons – Jam Session - 12/05/2021

  • PlayStop

    Avenida Brasil di sab 04/12/21

    Avenida Brasil di sab 04/12/21

    Avenida Brasil - 12/04/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di sab 04/12/21

    News Della Notte di sab 04/12/21

    News della notte - 12/04/2021

  • PlayStop

    Speciale George Harrison

    a cura di Niccolò Vecchia

    Gli speciali - 12/04/2021

  • PlayStop

    I Girasoli di sab 04/12/21

    I Girasoli di sab 04/12/21

    I girasoli - 12/04/2021

Adesso in diretta