L'autore a Milano

Il mare secondo Björn Larsson

giovedì 14 luglio 2016 ore 06:00

Milano - Björn Larsson, scrittore svedese e velista autentico, ha scritto gran parte dei suoi romanzi sulla sua barca, in viaggio per i mari del mondo.

Nato a Jönköping nel 1953, docente di letteratura francese, filologo, traduttore, scrittore e poliglotta, è molto noto anche in Italia, dove i suoi romanzi sono pubblicati da Iperborea.

Fra i suoi titoli: “La vera storia del pirata Long John Silver”, “Il Cerchio Celtico”, “Il porto dei sogni incrociati”, “I poeti morti non scrivono gialli”, “L’ultima avventura del pirata Long John Silver” e “Raccontare il mare”.

Di passaggio a Milano (alla nuova libreria Verso Libri) per un incontro con i lettori e per parlare di mare, Björn Larsson ha accettato di parlare ai microfoni della trasmissione di Cult di Radio Popolare, per una serie di considerazioni informali sulla passione per la navigazione, sui grandi autori che ne hanno scritto.

Da Conrad a Maupassant, da Omero a Cristoforo Colombo, da Biamonti a Childers, Larsson analizza il loro rapporto con il mare, divertendosi a intrecciare le biografie e le opinioni e aprendo il campo a domande attraenti, come quando si chiede perché il mare sia spesso usato come simboli di libertà fin troppo scontato.

Ascolta l’intervista a Björn Larsson per Cult

bjorn larsson

Aggiornato giovedì 14 luglio 2016 ore 08:41
TAG