Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR di mar 28/01 delle ore 13:30

    GR di mar 28/01 delle ore 13:30

    Giornale Radio - 28/01/2020

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mar 28/01

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 28/01/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mar 28/01 delle 07:14

    Metroregione di mar 28/01 delle 07:14

    Rassegna Stampa - 28/01/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Memos di mar 28/01

    Memos di mar 28/01

    Memos - 28/01/2020

  • PlayStop

    Cult di mar 28/01 (seconda parte)

    Cult di mar 28/01 (seconda parte)

    Cult - 28/01/2020

  • PlayStop

    Cult di mar 28/01 (prima parte)

    Cult di mar 28/01 (prima parte)

    Cult - 28/01/2020

  • PlayStop

    Cult di mar 28/01

    Cult di mar 28/01

    Cult - 28/01/2020

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mar 28/01

    Rassegna stampa internazionale di mar 28/01

    Rassegna stampa internazionale - 28/01/2020

  • PlayStop

    A come America del mar 28/01

    A come America del mar 28/01

    A come America - 28/01/2020

  • PlayStop

    Prisma di mar 28/01 (terza parte)

    Si avvicina la Brexit, cosa succederà dal 31 gennaio 2020? Ne abbiamo parlato con il nostro Emanuele Valenti, il corrispondente…

    Prisma - 28/01/2020

  • PlayStop

    Prisma di mar 28/01 (seconda parte)

    L'analisi del voto e dei flussi elettorali, con Salvatore Vassallo dell'Istituto Cattaneo di Bologna e Sergio Amanino giornalista de La…

    Prisma - 28/01/2020

  • PlayStop

    Prisma di mar 28/01 (prima parte)

    Cosa insegnano le elezioni regionali, cosa faranno ora partiti e governo? Ne parliamo con Elly Schlein, la consigliera più votata…

    Prisma - 28/01/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di mar 28/01 (seconda parte)

    i giornali e l'analisi anche del voto in Calabria: ospite Giulio Citroni, politologo dell'Università della Calabria (seconda parte)

    Fino alle otto - 28/01/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di mar 28/01 (prima parte)

    i nostri inviati in Emilia Romagna, Riccardo Tagliati e Alessandro Braga raccontano risultati e prime reazioni del voto, dopo la…

    Fino alle otto - 28/01/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di mar 28/01 (terza parte)

    il significato politico e sociale del voto in Emilia Romagna: intervista a Luca Alessandrini, storico, direttore dell'Istituto storico Ferrucci Parri…

    Fino alle otto - 28/01/2020

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mar 28/01

    Il demone del tardi - copertina di mar 28/01

    Il demone del tardi - 28/01/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di lun 27/01 (seconda parte)

    Ora di punta di lun 27/01 (seconda parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 28/01/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di lun 27/01 (prima parte)

    Ora di punta di lun 27/01 (prima parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 28/01/2020

  • PlayStop

    Malos di lun 27/01

    Malos di lun 27/01

    MALOS - 28/01/2020

  • PlayStop

    Due di due di lun 27/01 (prima parte)

    Due di due di lun 27/01 (prima parte)

    Due di Due - 28/01/2020

  • PlayStop

    Due di due di lun 27/01 (seconda parte)

    Due di due di lun 27/01 (seconda parte)

    Due di Due - 28/01/2020

  • PlayStop

    Senti un po' di lun 27/01 (prima parte)

    Senti un po' di lun 27/01 (prima parte)

    Senti un po’ - 28/01/2020

  • PlayStop

    Senti un po' di lun 27/01 (seconda parte)

    Senti un po' di lun 27/01 (seconda parte)

    Senti un po’ - 28/01/2020

Adesso in diretta

E’ quasi venerdì

Alberto Nigro e Andrea Frateff-Gianni

domenica dalle 19.45 alle 21.00

Alla fine che cos’è la domenica sera se non l’inizio di un lungo preludio che ci porta al tanto agognato venerdì?

Da questa idea parte E’ quasi venerdì, il nuovo programma della domenica sera di Radio Popolare che si pone il gravoso obiettivo di spazzare via la malinconia della domenica sera che segna inevitabilmente la fine del week end e l’inevitabile inizio della nuova settimana lavorativa.

E’ quasi venerdì vuole essere un antidoto alla depressione, ma anche un grido di battaglia, un’esclamazione carica di ottimismo e speranza, un messaggio positivo che ribalta i canoni classici riguardo la comune percezione di cui sempre è stata vittima la domenica.

I protagonisti di questa folle e rivoluzionaria nuova concezione della vita saranno gli ascoltatori stessi che attraverso messaggi, mail e soprattutto telefonate condurranno la trasmissione.

Condotto da: Alberto Nigro e Andrea Frateff-Gianni

Tutte le domeniche dalle 19.45 alle 21.00

Telefono: 02.33.001.001

Sms e telegram: 331.62.14.013