Bad Input

Requiem per la formula WikiLeaks?

Tranquilli: la creatura di Julian Assange è viva e vegeta. A rischiare, però, è la formula stessa del “leak” come è stato pensato alle origini di WikiLeaks e dai vari soggetti che hanno visto nella diffusione diretta dei documenti una possibilità per fare informazione dal basso.

Per capire quello che sta succedendo, basta guardare al caso delle email di Anthony Fauci. Riassumo brevemente (sullo stesso tema c’è un articolo più approfondito su Open) i termini della questione. Washington Post e BuzzFeed hanno ottenuto attraverso un procedimento FOIA (Freedom of Information Act) il testo delle email inviate e ricevute dal virologo statunitense.

Un malloppo raccolto in un enorme file PDF (3.234 pagine) in cui si trova un po’ di tutto. Interessante? Sì. Utile? Forse. Dannoso? Anche.

Perché il materiale in questione è diventato preda di complottisti, negazionisti e idioti vari che lo stanno sfruttando per diffondere le solite fake news.

Come? Semplicemente estrapolando questo o quel messaggio, aggiungendoci qualche commento a effetto per poi spammarlo sul web tramite social network, forum, software di messaggistica e qualsiasi altro strumento gli venga in mente.

Probabilmente una parte di queste attività è svolta dai soliti “professionisti della fuffa” al soldo di qualche governo (o partito) sovranista. Altra parte circola semplicemente a opera di qualche “giornalista fai da te”, dei soliti gruppi di sciamannati e da singoli individui che non vedono l’ora di avere il loro (virtuale) quarto d’ora di celebrità nella chat del calcetto.

C’è qualcosa di nuovo? Purtroppo no. La verità è che l’informazione disintermediata non è sempre una cosa positiva. Anzi: non lo è quasi mai.

Senza le verifiche e i controlli da parte di qualcuno che ha gli strumenti (anche deontologici) per farli, le informazioni di prima mano rischiano di trasformarsi in armi di distrazione di massa.

Di fronte alla sistematicità con cui questo avviene, forse dovremmo chiederci se la “formula WikiLeaks” sia ancora una buona idea. Io comincio ad avere più di qualche dubbio.

  • Marco Schiaffino

    Dopo una (breve) esperienza come avvocato, nel lontano 2000 mi sono trovato quasi per caso a scrivere di Internet e nuove tecnologie, quando il Web e il digitale erano una specie di hobby per smanettoni e appassionati di fantascienza. Mentre continuavo a scrivere per la mia banda di nerd, mi dannavo per trovare il modo di passare a quello che pensavo fosse un giornalismo “più serio”. Qualche volta ce l’ho anche fatta. Poi è successa una cosa strana: quello di cui mi occupavo da anni, ha cominciato a interessare tutti. Ho smesso di dannarmi.

ALTRO DAL BLOGVedi tutti
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mer 16/06/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 16/06/2021

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mer 16/06/21 delle 07:15

    Metroregione di mer 16/06/21 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 16/06/2021

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Uno di Due di mer 16/06/21

    Uno di Due di mer 16/06/21

    1D2 - 16/06/2021

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mer 16/06/21

    Considera l'armadillo mer 16/06/21

    Considera l’armadillo - 16/06/2021

  • PlayStop

    Jack di mer 16/06/21

    Jack di mer 16/06/21

    Jack - 16/06/2021

  • PlayStop

    Stay Human di mer 16/06/21

    Stay Human di mer 16/06/21

    Stay human - 16/06/2021

  • PlayStop

    Memos di mer 16/06/21

    Economia e sicurezza. L’Occidente in versione novecentesca (G7 e Nato) punta il dito contro Cina e Russia. A Memos ne…

    Memos - 16/06/2021

  • PlayStop

    Cult di mer 16/06/21

    ira rubini, cult, frosini timpano, archeologie sonore, pim off, tiziana ricci, lodi parco logistico, arte urbana, piccolo estate, claudio longhi,…

    Cult - 16/06/2021

  • PlayStop

    Maurizio De Giovanni, Gli occhi di Sara

    MAURIZIO DE GIOVANNI - GLI OCCHI DI SARA - presentato da CECILIA DI LIETO

    Note dell’autore - 16/06/2021

  • PlayStop

    Doppio Click di mer 16/06/21

    Scontro tra Colao e il Garante sull’App IO; G7 e NATO puntano tutto sulla cyber security; nasce l’Agenzia per la…

    Doppio Click - 16/06/2021

  • PlayStop

    Prisma di mer 16/06/21

    Parliamo del summit che ci sarà in giornata tra Joe Biden e Vladimir Putin con Sergio Romano, una lunga carriera…

    Prisma - 16/06/2021

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di mer 16/06/21

    Rassegna stampa internazionale di mer 16/06/21

    Rassegna stampa internazionale - 16/06/2021

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di mer 16/06/21

    Il demone del tardi - copertina di mer 16/06/21

    Il demone del tardi - 16/06/2021

  • PlayStop

    Fino alle otto di mer 16/06/21

    Fino alle otto di mer 16/06/21

    Fino alle otto - 16/06/2021

  • PlayStop

    Ozio

    dove si raccontano vagabondaggi con tartarughe al seguito, passeggiate senza meta, storie di giardini romani abusivi e progetti a cappella…

    Il gufo e l’allodola - 16/06/2021

  • PlayStop

    Music Revolution di mar 15/06/21

    Puntata 23 - Playlist: 01 – Portishead – Glory Box ..02 – Travis – Sing ..03 – Fela Kuti –…

    Music Revolution - 15/06/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di mar 15/06/21

    News Della Notte di mar 15/06/21

    News della notte - 16/06/2021

  • PlayStop

    A casa con voi di mar 15/06/21

    con Barbara Sorrentini - marina catucci da NY sul Tribeca Film Festival..- metro..- concorrenti del contest #inviaggioconvoi..- eleonora dall'ovo per…

    A casa con voi - 16/06/2021

Adesso in diretta