Appunti sulla mondialità

La storica vittoria delle sinistre colombiane

Domenica 19 giugno 2022 è entrata nella storia della Colombia e del Sud America. La roccaforte dei conservatori, la portaerei degli Stati Uniti, il paese della guerra civile infinita, per la prima volta nella sua storia avrà un presidente di sinistra. Gustavo Petro e Francia Márquez hanno ottenuto 11.280.000 voti, 700.000 voti in più del rivale Rodolfo Hernández, l’ingegnere praticamente sconosciuto e dal programma ambiguo che era entrato a sorpresa al secondo turno superando il candidato delle destre storiche colombiane. Destre che sono state compensate in parte con l’aumento dell’affluenza che chiaramente ha favorito il candidato della sinistra. Il Pacto Histórico guidato da Gustavo Petro, formato da oltre 15 sigle, fa parte di quella nuova sinistra fortemente ambientalista e femminista che aveva già vinto in Cile con Gabriel Boric. Con solide radici nelle lotte per la difesa della terra e dei popoli indigeni e contro la corruzione e il narcotraffico. E’ la sinistra dei movimenti di base e contadini che in Colombia è stata sempre schiacciata dalla guerra civile tra l’esercito e le varie guerriglie pagando un prezzo altissimo in vite umane. Una sinistra che ha saputo conquistare lentamente la fiducia dei colombiani governando bene le città, soprattutto la capitale Bogotà, oggi una delle città più vivibili del continente.  Con Gustavo Petro si rinforza una nuova geografia politica del continente che vede i principali paesi governati da forze genericamente progressisti, in attesa della sfida di ottobre in Brasile dove si potrebbe chiudere il cerchio.

  • Alfredo Somoza

    Antropologo, scrittore e giornalista, collabora con la Redazione Esteri di Radio Popolare dal 1983. Collabora anche con Radio Vaticana, Radio Capodistria, Huffington Post e East West Rivista di Geopolitica. Insegna turismo sostenibile all’ISPI ed è Presidente dell’Istituto Cooperazione Economica Internazionale e di Colomba, associazione delle ong della Lombardia. Il suo ultimo libro è “Un continente da Favola” (Rosenberg & Sellier)

ALTRO DAL BLOGVedi tutti
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di giovedì 02/02/2023

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 02/02/2023

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di giovedì 02/02/2023 delle 7:15

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 02/02/2023

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Il demone del tardi di giovedì 02/02/2023

    a cura di Gianmarco Bachi

    Il demone del tardi - 02/02/2023

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di giovedì 02/02/2023

    Notizie, opinioni, punti di vista tratti da un'ampia gamma di fonti - stampa cartacea, social media, Rete, radio e televisioni…

    Esteri – La rassegna stampa internazionale - 02/02/2023

  • PlayStop

    Caffè nero bollente di giovedì 02/02/2023

    Ogni mattina dalle 6 alle 7 insieme a Florencia Di Stefano-Abichain sfogliamo i giornali, ascoltiamo bella musica e ci beviamo…

    Caffè Nero Bollente - 02/02/2023

  • PlayStop

    Mono di giovedì 02/02/2023

    Tutti i mercoledì, da mezzanotte all'una, un'ora di musica scelta di volta in volta seguendo un tema, un percorso, un'idea...un…

    Mono - 02/02/2023

  • PlayStop

    Jazz Ahead di mercoledì 01/02/2023

    Dischi nuovi, progetti attivi, concerti imminenti, ospiti appassionati, connessi al più che ampio e molto vivo mondo del Jazz e…

    Jazz Ahead - 02/01/2023

  • PlayStop

    News della notte di mercoledì 01/02/2023

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 02/01/2023

  • PlayStop

    Gimme Shelter di mercoledì 01/02/2023

    I suoni dell’architettura. A cura di Roberto Centimeri e Riccardo Salvi.

    Gimme Shelter - 02/01/2023

  • PlayStop

    Il giusto clima di mercoledì 01/02/2023

    Ambiente, energia, clima, uso razionale delle risorse, mobilità sostenibile, transizione energetica. Il giusto clima è la trasmissione di Radio Popolare…

    Il giusto clima - 02/01/2023

  • PlayStop

    Quel che resta del giorno di mercoledì 01/02/2023

    I fatti più importanti della giornata sottoposti al dibattito degli ascoltatori e delle ascoltatrici.

    Quel che resta del giorno - 02/01/2023

  • PlayStop

    Esteri di mercoledì 01/02/2023

    1-Birmania, primo febbraio 2021. Due anni di terrore e di violenza contro i civili. Nonostante le sanzioni internazionali le grandi…

    Esteri - 02/01/2023

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti di mercoledì 01/02/2023

    (88 - 279) Dove aggiorniamo ascoltatrici e ascoltatori sul ritrovamento della capsula di Cesio-137 smarrita in Australia. Per avere un…

    Muoviti muoviti - 02/01/2023

  • PlayStop

    Di tutto un boh di mercoledì 01/02/2023

    l’Italia è una repubblica fondata sul sentito dire. Tra cliché e cose spiegate male, è un attimo perdersi un pezzo…

    Di tutto un boh - 02/01/2023

  • PlayStop

    Sounds and the City 18 - 01/02/2023

    The National, Beck, Fleet Foxes, Boygenius, Counting Crows, Alex G, Teenage Funclub, Beach House, Cat Power.....and Tom Verlaine.

    Sounds and the City - 02/01/2023

  • PlayStop

    Jack di mercoledì 01/02/2023

    Per raccontare tutto quello che di interessante accade oggi nella musica e in ciò che la circonda. Anticipazioni e playlist…

    Jack - 02/01/2023

  • PlayStop

    Considera l’armadillo di mercoledì 01/02/2023

    Noi e altri animali È la trasmissione che da settembre del 2014 si interroga su i mille intrecci di una…

    Considera l’armadillo - 02/01/2023

  • PlayStop

    Ulteriori editions

    quando, con i metodi approssimativi che ci contraddistinguono, redigiamo una statistica sui costi medi per la spesa alimentare in ogni…

    Poveri ma belli - 02/01/2023

Adesso in diretta