• Play
    |

    Il sistema “mafio-corruzione”: come cambiano i poteri criminali in Italia. Intervista con Roberto Scarpinato.

    A cura di:

    Roberto Scarpinato è il procuratore generale di Palermo. Si è occupato di alcuni dei più noti processi di mafia degli ultimi 25 anni: da quello a carico di Giulio Andreotti (l'Andreotti complice della mafia fino al 1980), a quelli per gli omicidi Lima, Mattarella, La Torre, Dalla Chiesa e poi le indagini sui progetti di eversione sottostanti alla stragi del '92/93. Scarpinato ha un'idea precisa della storia d'Italia: non la si può conoscere fino in fondo se non si conosce anche il suo lato “osceno”, fuori dalla scena, cioè la criminalità del potere. Il magistrato racconta in questa intervista a Memos le trasformazioni della mafia in questi anni, i suoi mutamenti attraverso il passaggio dalla prima alla seconda repubblica. Le mafie si sono trasformate anche a causa della crisi economica. Ma le mafie non si possono combattere fino in fondo se non si combatte la corruzione. «Assistiamo – racconta Scarpinato – ad una proliferazione di sistemi criminali che noi chiamiamo “mafio-corruzione”: l'incontro a mezza strada, nella “terra di mezzo”, tra colletti bianchi che appartengono al mondo politico-amministrativo, finanziario e aristocrazie mafiose che gestiscono gli affari utilizzando soprattutto lo strumento della corruzione, e la violenza solo come extrema ratio». Scarpinato denuncia le “gravissime ricadute sociali di una corruzione che comporta tagli allo stato sociale”. «E' inutile che ci giriamo attorno – dice il magistrato - con l'alto commissariato, con i piccoli aggiustamenti, qui ci vuole un intervento radicale», che significa far aumentare il rischio penale della corruzione: non basta alzare le pene, occorre aumentare il rischio di scontarle concretamente.

ULTIMI EPISODI DEL PROGRAMMA
    string(3) "922"
SULLO STESSO ARGOMENTOTutti i podcast

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lun 13/07

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 14/07/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di lun 13/07 delle 19:49

    Metroregione di lun 13/07 delle 19:49

    Rassegna Stampa - 14/07/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Jazz Anthology di lun 13/07

    Jazz Anthology di lun 13/07

    Jazz Anthology - 14/07/2020

  • PlayStop

    A casa con voi di lun 13/07

    A casa con voi di lun 13/07

    A casa con voi - 14/07/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di lun 13/07

    Ora di punta di lun 13/07

    Ora di punta – I fatti del giorno - 14/07/2020

  • PlayStop

    Tamarindo di lun 13/07

    Tamarindo di lun 13/07

    Tamarindo - 14/07/2020

  • PlayStop

    Batti il tuo tempo di lun 13/07

    Batti il tuo tempo di lun 13/07

    Batti il tuo tempo - 14/07/2020

  • PlayStop

    Music Revolution di lun 13/07

    Music Revolution di lun 13/07

    Music Revolution - 14/07/2020

  • PlayStop

    Magic Box di lun 13/07

    ira rubini, cult, musicamorfosi, suoni mobili 2020, saul beretta, tiziana ricci, castello gamba chatillon, mostra artemoderna 900, paolo nori, nicola…

    Magic Box - 14/07/2020

  • PlayStop

    Note dell'autore di lun 13/07

    Note dell'autore di lun 13/07

    Note dell’autore - 14/07/2020

  • PlayStop

    Logos di lun 13/07

    Logos di lun 13/07

    Logos - 14/07/2020

  • PlayStop

    La Febbra di lun 13/07

    La Febbra di lun 13/07

    La febbra - 14/07/2020

  • PlayStop

    Diario dal lockdown della famiglia di Sara Milanese - parte 2 (seconda parte)

    a cura di Claudio Agostoni (seconda parte)

    Gli speciali - 14/07/2020

  • PlayStop

    Prisma di lun 13/07

    In Polonia vince (di poco) la destra nazionalista del presidente uscente Duda. Ndrangheta: 10 anni fa l'inchiesta Crimine-Infinito, intervista alla…

    Prisma - 14/07/2020

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di lun 13/07

    Rassegna stampa internazionale di lun 13/07

    Rassegna stampa internazionale - 14/07/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di lun 13/07

    Fino alle otto di lun 13/07

    Fino alle otto - 14/07/2020

Adesso in diretta