L'Ambrosiano

Ius soli: un segnale forte per politici e amministratori senza bussola

Son triplicati gli sbarchi; Lampedusa scoppia; il Mediterraneo è un cimitero; gli accordi con la Libia, utili al petrolio, sono un affare per: Guardia costiera e trafficanti; Salvini, che agli Interni non realizzò ciò che rinfaccia al governo di non fare (i rimpatri) ha pane per i suoi ossessivi social; Meloni nuova leader della destra europea in ascesa che attacca ma non sa (grave) o finge di non sapere (pericolosa) che il blocco navale da lei invocato significa schierare le cannoniere.

Ci manca solo d’esser presi nei conflitti di un’area dove: il nuovo sultano Erdogan giù usa kalashnikov coi nostri pescherecci; la sfinge al-Sisi aspetta qualche incidente per sviare su Regeni e Patrick Zaki; la Terra Santa ora in fiamme: lì sì ci sarebbe da dire e fare, ma sensi di colpa e ipocrisie paralizzano l’Europa. Di fronte ai fallimenti in Nord Africa e Medio Oriente ci son due vie: lasciarsi inghiottire, o mutare prospettiva, lavorare d’immaginazione, imporre un’altra agenda. Zoomiamo su Milano; 20 per cento di stranieri (quasi 300 mila persone), la gran parte regolari; piazza Selinunte, rapper, giovani tra musica e voglia di far sapere che esistono sfidando la polizia: non è banlieue ma neppure solo ordine pubblico.

Cambiamo scena: Roma; Letta lancia due cose “di sinistra”: ius soli e voto a 16 anni. La seconda va con la legge elettorale. Quanto allo ius soli, il suolo è natura, legami, non ideologia, bottega: la politica rispetti il manifestarsi della vita! I comuni istituiscano registri in cui iscrivere come “cittadini” giovani stranieri nati qui; una legge ingiusta non li considera italiani, ma l’Italia li ha generati. L’iniziativa non avrà effetti giuridici, per ora, ma impatto simbolico forte sì: apre prospettive. Le autonomie riprendono a contare; civismo e polis  sono alternativi a un confronto tra partiti ormai simile a un disco rotto; la societas si fa attenta all’altro (chiunque e da dovunque sia), torna a resistere, cercare, reagire, lottare, sperare.

Milano, se ci sei, batti un colpo: alto, forte; sii d’esempio. Se non ora, quando? I tavoli di lavoro faranno sentir bravi, ma a che serve se non rischi in umanità? Milano, esci dal torpore, ritrova la bussola. Il Covid non c’entra. L’apatia è vero virus: toglie respiro all’anima.

  • Marco Garzonio

    Giornalista e psicoanalista, ha seguito Martini per il Corriere della Sera, di cui è editorialista, lavoro culminato ne Il profeta (2012) e in Vedete, sono uno di voi (2017), film sul Cardinale di cui firma con Olmi soggetto e sceneggiatura. Ha scritto Le donne, Gesù, il cambiamento. Contributo della psicoanalisi alla lettura dei vangeli (2005). In Beato è chi non si arrende (2020) ha reso poeticamente la capacità dell’uomo di rialzarsi dopo ogni caduta. Ultimo libro: La città che sale. Past president del CIPA, presiede la Fondazione culturale Ambrosianeum.

ALTRO DAL BLOGVedi tutti
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di martedì 16/08/2022

    La rassegna stampa di Popolare Network non si limita ad una carrellata sulle prime pagine dei principali quotidiani italiani: entra…

    Rassegna Stampa - 17/08/2022

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Music revolution del 17/08/2022

    La musica è rivoluzione.  A volte perché è stata usata per manifestare un’idea, altre volte perché ha letteralmente scardinato lo…

    Music Revolution - 17/08/2022

  • PlayStop

    News della notte di martedì 16/08/2022

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 17/08/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di martedì 16/08/2022 delle 21:00

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 17/08/2022

  • PlayStop

    Popsera di martedì 16/08/2022

    Popsera è lo spazio che dedicheremo all’informazione nella prima serata per tutta l’estate. Si comincia alle 18.35 con le notizie…

    Popsera - 17/08/2022

  • PlayStop

    La Portiera di martedì 16/08/2022

    Dopo aver rivoltato la redazione della radio come un calzino durante le vacanze invernali, Cinzia Poli ritorna in portineria per…

    La Portiera - 17/08/2022

  • PlayStop

    Salvataggi in mare…da terra

    Incontro con il presidente di ResQ Luciano Scalettari, la vice presidente Lia Manzella ed una socia fondatrice, Sara Zambotti. Conduce…

    All you need is pop 2022 - 17/08/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di martedì 16/08/2022 delle 15:36

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 17/08/2022

  • PlayStop

    Puntata 2 - The Price You Pay/Se hai bisogno chiama

    B. Springsteen, Growin’ Up, The Price You Pay, Dancing in the Dark (Nicole Atkins) Ciajkovskij, Sonata per pianoforte in Do#…

    American Life - 17/08/2022

  • PlayStop

    Poveri ma belli di martedì 16/08/2022

    Un percorso attraverso la stratificazione sociale italiana, un viaggio nell’ascensore sociale del Belpaese, spesso rotto da anni e in attesa…

    Poveri ma belli - 17/08/2022

  • PlayStop

    Not an ordinary Joe di martedì 16/08/2022

    Il 21 agosto di quest’anno Joe Strummer avrebbe compiuto 70 anni. Ma se n’è andato di colpo il dicembre di…

    Not an ordinary Joe - 17/08/2022

  • PlayStop

    La Scatola Magica di martedì 16/08/2022

    La scatola magica? una radio? una testa? un cuore? un baule? questo e altro, un'ora di raccolta di pensieri, parole,…

    La Scatola Magica - 17/08/2022

  • PlayStop

    Radiosveglia di martedì 16/08/2022

    Radiosveglia è il nostro “contenitore” per l’informazione dei mattini d’estate. Dalle 7.45 alle 10, i fatti del giorno, (interviste, commenti,…

    Radiosveglia - 17/08/2022

  • PlayStop

    Caffè Shakerato di martedì 16/08/2022

    In agosto il caffè del mattino si raffredda con un risveglio musicale e con il primissimo sfoglio dei quotidiani ancora…

    Caffè Shakerato - 17/08/2022

  • PlayStop

    From Genesis To Revelation di martedì 16/08/2022

    5° puntata speciale dischi 1971 yes ..can ..tangerine dream supersister ..

    From Genesis To Revelation - 17/08/2022

  • PlayStop

    Jazz Anthology di lunedì 15/08/2022

    Come suggerisce il titolo della trasmissione, presente nel palinsesto di Radio Popolare fin dagli inizi, Jazz Anthology ripercorre la ormai…

    Jazz Anthology - 17/08/2022

  • PlayStop

    Conduzione musicale di lunedì 15/08/2022 delle 21:00

    Un viaggio musicale sempre diverso insieme ai nostri tanti bravissimi deejay: nei giorni festivi, qua e là, ogni volta che…

    Conduzione musicale - 17/08/2022

Adesso in diretta