L'Ambrosiano

Carlo Cattaneo, Class Action, Spoon River di Lombardia

Ai grandi eventi, nella storia, son sempre seguiti riti di riparazione. Non disporremmo del teatro greco; eroi ed eroine in scena, a far da contrappunto il coro: la comunità rivive il trauma; nasce la coscienza collettiva; gli individui son messi in condizioni di vedere gli errori e cambiare. È la catarsi. Presto andrà fatto qualcosa del genere, sapendo che gli dei che muovono bene, male, passioni, interessi son scelte e inclinazioni nostre.

La pandemia non può finire “all’italiana”: la verità resta nell’ombra; si fa una Giornata in memoria di questa o quella tragedia; nessuno di chi ha avuto parte attiva od omissiva risponde. In Lombardia esistono le premesse per chiamare pubblici amministratori a dar conto di atti che non hanno evitato vittime e han pure creato sofferenze, stress, umiliazioni.

Si pensi agli anziani fatti aspettare mesi, mandati a fare il vaccino a decine di chilometri, non  immunizzati anche se allettati, con Medici di famiglia che rispondono (quando lo fanno): «Non ne sappiamo nulla» e farmacie adibite solo a fare i sostituti compilatori di moduli per anziani senza pc. Esperti di diritto individueranno i modi per esercitare una sorta di Class Action che risarcisca gli anziani dei diritti a salute e dignità calpestati; i sindacati, dei Pensionati magari, batteranno un colpo per riconquistare contatti con base e territori; le opposizioni non si giustificheranno più col dire: Fontana, Moratti, Bertolaso «fanno quel che vogliono» e i media «non ci ascoltano».

Il 18 marzo c’è stata la 1ᵃ Giornata della Memoria per i morti di Covid. La politica è brava nel fissare ricorrenze: nella contrizione si fa appello a sentimenti, che nulla costano o cambiano. Coincidenza: il 18 marzo 1848 iniziarono le Cinque Giornate. Carlo Cattaneo sollecitava i milanesi a insorgere e liberarsi da occupanti e oppressori: «Vi è dunque così molesto d’essere, una volta in vita, padroni di voi?».

Ecco, Milano può prepararsi alla prossima ricorrenza avviando una Class Action, con catartica lettura del proprio Spoon River: poesia di chi «ha sete e fame di giustizia», bisogni che qualcuno dovrà esser chiamato a saziare, restituendo umanità, realizzando prevenzione, mandando a casa inetti e profittatori.

  • Marco Garzonio

    Giornalista e psicoanalista, ha seguito Martini per il Corriere della Sera, di cui è editorialista, lavoro culminato ne Il profeta (2012) e in Vedete, sono uno di voi (2017), film sul Cardinale di cui firma con Olmi soggetto e sceneggiatura. Ha scritto Le donne, Gesù, il cambiamento. Contributo della psicoanalisi alla lettura dei vangeli (2005). In Beato è chi non si arrende (2020) ha reso poeticamente la capacità dell’uomo di rialzarsi dopo ogni caduta. Ultimo libro: La città che sale. Past president del CIPA, presiede la Fondazione culturale Ambrosianeum.

ALTRO DAL BLOGVedi tutti
ARTICOLI CORRELATITutti gli articoli

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di dom 26/09/21

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 26/09/2021

Ultimo Metroregione

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    News Della Notte di dom 26/09/21

    News Della Notte di dom 26/09/21

    News della notte - 26/09/2021

  • PlayStop

    Sacca del Diavolo di dom 26/09/21

    Sacca del Diavolo di dom 26/09/21

    La sacca del diavolo - 26/09/2021

  • PlayStop

    Sunday Blues di dom 26/09/21

    Sunday Blues di dom 26/09/21

    Sunday Blues - 26/09/2021

  • PlayStop

    L'artista della settimana di dom 26/09/21

    L'artista della settimana di dom 26/09/21

    L’Artista della settimana - 26/09/2021

  • PlayStop

    Mixtape di dom 26/09/21

    Mixtape di dom 26/09/21

    Mixtape - 26/09/2021

  • PlayStop

    Attrici cantanti - Bollicine del 26/9/21

    in questa seconda puntata, vi facciamo ascoltare una dozzina di attrici che hanno avuto una carriera "secondaria" come cantanti: in…

    Bollicine - 26/09/2021

  • PlayStop

    Sui Generis di dom 26/09/21

    Sui Generis di dom 26/09/21

    Sui Generis - 26/09/2021

  • PlayStop

    Giocare col fuoco di dom 26/09/21

    Giocare col fuoco di dom 26/09/21

    Giocare col fuoco - 26/09/2021

  • PlayStop

    Hisporty di dom 26/09/21

    Hisporty di dom 26/09/21

    HiSporty - 26/09/2021

  • PlayStop

    Comizi D'Amore di dom 26/09/21

    Comizi D'Amore di dom 26/09/21

    Comizi d’amore - 26/09/2021

  • PlayStop

    C'e' di buono del dom 26/09/21

    C'e' di buono del dom 26/09/21

    C’è di buono - 26/09/2021

  • PlayStop

    Onde Road di dom 26/09/21

    Onde Road di dom 26/09/21

    Onde Road - 26/09/2021

  • PlayStop

    La Domenica dei Libri di dom 26/09/21

    La Domenica dei Libri di dom 26/09/21

    La domenica dei libri - 26/09/2021

  • PlayStop

    Gli speciali di Radio Popolare di dom 26/09/21

    Gli speciali di Radio Popolare di dom 26/09/21

    Gli speciali - 26/09/2021

  • PlayStop

    Apertura classica di dom 26/09/21

    Apertura classica di dom 26/09/21

    Apertura musicale classica - 26/09/2021

  • PlayStop

    Slide Pistons di sab 25/09/21

    Slide Pistons di sab 25/09/21

    Slide Pistons – Jam Session - 26/09/2021

  • PlayStop

    Snippet di sab 25/09/21

    Snippet di sab 25/09/21

    Snippet - 26/09/2021

  • PlayStop

    News Della Notte di sab 25/09/21

    News Della Notte di sab 25/09/21

    News della notte - 26/09/2021

  • PlayStop

    Avenida Brasil di sab 25/09/21

    Avenida Brasil di sab 25/09/21

    Avenida Brasil - 26/09/2021

  • PlayStop

    Pop Up di sab 25/09/21

    Pop Up di sab 25/09/21

    Pop Up Live - 26/09/2021

  • PlayStop

    I Girasoli di sab 25/09/21

    I Girasoli di sab 25/09/21

    I girasoli - 26/09/2021

Adesso in diretta