Roberto Maggioni
giornata della memoria
Milano, danneggiate di nuovo le pietre d’inciampo
Qualcuno ha danneggiato la pietra d'inciampo in ricordo di Angelo Fiocchi. Era successo anche un anno fa con quella in memoria di Dante Coen
morti sul lavoro
“L’allarme non è suonato, li abbiamo trovati a terra”
"Abbiamo visto due persone stese a terra, forse già morte. Le ho viste stese all'interno del forno, non si sentiva alcun odore e non abbiamo sentito l'allarme. Non abbiamo sentito niente". Parla uno dei colleghi dei lavoratori morti alla Lamina
e un amaro Caffè
La Fake News del Natale scippato a Milano
Non è vero che a Milano una scuola ha cancellato la festa del Natale. Anzi, ne ha aggiunta una ad una settimana fitta di iniziative natalizie per permettere la partecipazione a più genitori e bimbi. Una festa nata per contrastare il bullismo e chiamata "Festa delle Buone Feste". Ma alla Lega e a Gramellini questa festa non è andata giù
la testimonianza
Come si muore ammazzati oggi in Libia
In Libia si muore in tanti modi, Diawara Jallow è morto venerdì scorso con due pallottole nel petto. Arrivava dal Gambia, aveva 27 anni, studiava inglese, tifava Real Madrid. Non riusciva a lasciare il paese, né per imbarcarsi verso l'Italia né per tornare indietro. "È stato ucciso dalle milizie paramilitari" racconta ai nostri microfoni suo fratello Lamin
droghe
Rogoredo è ancora la più grande piazza di eroina
Siamo tornati al boschetto di Rogoredo per capire se è cambiato qualcosa nella più grande piazza di spaccio di eroina del nord Italia
accoglienza negata
La guerra del sindaco di Oggiono a tre profughi
L'invasione a Oggiono si traduce nell'arrivo di tre richiedenti asilo, ma il sindaco della Lega non li vuole e sta facendo di tutto per impedire il loro arrivo
rifiuti in lombardia
Incendio Mortara: nessun controllo in due anni
Il deposito di rifiuti speciali bruciato mercoledì mattina a Mortara non era mai stato ispezionato dall'Arpa. A metà 2015 la competenza era passata dalla Provincia di Pavia all'ente regionale, ma la prima ispezione si sarebbe dovuta tenere proprio nel giorno dell'incendio
ipotesi dolo
Bruzzano, l’ incendio appiccato in più punti
È quasi certamente doloso l'incendio del deposito di rifiuti Econova di via Senigallia a Milano, zona Bruzzano. Lo pensano gli assessori all'ambiente della Regione Lombardia e del Comune di Milano, Claudia Terzi e Marco Granelli. I due assessori ai microfoni di Radio Popolare aggiungono un elemento: l'incendio sarebbe partito da diversi punti dell'azienda
Festival cinema africano
Anteprima documentario “Echoes”
Grecia 2016. Ungheria, Serbia e Macedonia chiudono i loro confini a migliaia di persone in fuga. RP è presente nel documentario con gli audio delle sue dirette
lavoro
K-Flex, prendi i soldi e scappa
Abbiamo passato una giornata con gli operai in sciopero della K-Flex. L'azienda vuole chiudere a Roncello per trasferire la produzione in Polonia
la finanza in comune
Perché l’Anac indaga sui fondi Expo
16 milioni di euro stanziati senza gare pubbliche per ammodernare il Palazzo di Giustizia. L'Anac vuole verificare se sia stato fatto tutto correttamente
a pavia
Il presidente Anpi indagato per un presidio antifascista
Succede a Pavia dove cinquanta antifascisti sono indagati per aver partecipato a un presidio vietato dalla Questura e caricato dalla polizia
 
 
1
2
3
>
>>