50 Special

Dal Cantagiro a Woodstock, da Mal ai Pink Floyd, dal Duo di Piadena agli Who.

La musica dell’anno dei grandi raduni, dell’apoteosi e della disillusione, delle rose rosse e delle chitarre bruciate, della nascita dei Led Zeppelin e della morte di Kerouac.

Le varie anime dell’underground, della controcultura hippie, del blues e del rock e la fioritura melodica della canzone italiana, la British Invasion, la psichedelia, la black music.

L’Italia, l’Europa e gli Stati Uniti e la loro produzione musicale del 1969.

A cura di Vittorio Bianchi

Email
Conduttori

Vittorio Bianchi

In onda

domenica dalle 16.00 alle 16.30

Email
Conduttori

Vittorio Bianchi

In onda

domenica dalle 16.00 alle 16.30

GLI ULTIMI PODCAST
22 agosto 2019
 
Arrivano i Jackson 5

tra profeti, lupi di mare e vascelli fantasma, ecco farsi strada, lanciati da Diana Ross, i Jackson 5

21 agosto 2019
 
A sinistra della sinistra di Woodstock

approfondimento sui gruppi “dal basso”, indipendenti, ribelli implacabili, protopunk, cattivi e anarchici

20 agosto 2019
 
A sinistra di Woodstock

la ricezione di Woodstock da parte della controcultura e dell’underground. Woodstock significò lucrare sulle sperimentazioni e trasformazioni in atto nella società

19 agosto 2019
 
Woodstock 5

con il set di Jimi Hendrix, la mattina del 18 agosto 1969, si conclude la Woodstock Music & Art Fair

16 agosto 2019
 
Woodstock 4

il film di Wadleigh del 1970 e la selezione dei promossi e dei bocciati; essere nel film significava guadagnarsi fama imperitura, non esserci l’oblio

14 agosto 2019
 
Woodstock 3

durante i tre giorni del Festival ci si rese progressivamente conto di partecipare a un evento che avrebbe cambiato non solo la storia della musica, ma anche quella della società

13 agosto 2019
 
Woodstock 2

alcuni gruppi, a Woodstock, si trovarono a suonare a orari assurdi e, in qualche caso, questo rese indimenticabili le performance, conferendo loro un’aura leggendaria

12 agosto 2019
 
Woodstock 1

i numeri del Festival di Woodstock 1969 e la musica dei Jefferson Airplane e di Jimi Hendrix, oltre all’onnipresente Santana

09 agosto 2019
 
Charlie Haden, Liberation Music Orchestra

la musica di Charlie Haden nelle istanze libertarie del 1969, poi Eurovision con quattro vincitori e un classicone di Mina

08 agosto 2019
 
Cinema e Movimento

Elio Petri e Sam Peckinpah, due protagonisti del cinema nel 1969

07 agosto 2019
 
L’opposizione alla guerra in Vietnam

La marcia contro la guerra a Washington, i bed in di protesta, John Lennon e Yoko, Victor Jara che parla di libertà

06 agosto 2019
 
Soul e Funk

Dusty Springfield, Sly & The Family Stone, ossia il meglio del soul e del funk del 1969, tra caldi brani soft e inni selvaggi di rivolta

podcast
Clicca sull’icona per sottoscrivere il servizio podcast 50 Special