L’Altro Martedì
10297738_1055327034512221_5433254164055290074_n
05 novembre 2013
L’altro martedi’ di mar 05/11

L’altro martedi’ di mar 05/11

Facebook Email
Conduttori

Eleonora Dall’Ovo

In onda

Il martedì dalle ore 21.30 alle 22.00

Facebook Email
Conduttori

Eleonora Dall’Ovo

In onda

Il martedì dalle ore 21.30 alle 22.00

GLI ULTIMI PODCAST
11 giugno 2019
 
L’altro martedi’ di mar 11/06

La trasmissione a tematica omosessuale e transgender intervista Fabio Pellegatta, presidente di Arcigay Milano, in occasione dell’inaugurazione della mostra: Milano e 50 anni di movimento LGBT*..NON MANCATE ….FESTE SPETTACOLI E VIVACITA’..Conduce Eleonora Dall’Ovo ..Musiche scelte da Lucy Van Pelt

28 maggio 2019
 
L’altro martedi’ di mar 28/05

La trasmissione a tematica omosessuale e transgender..intervista ..Luca Gusmaroli, responsabile della comunicazione social e delle “relazioni esterne” del collettivo “Rete Brianza Pride”, per presentare Rete Brianza Pride, una nuova realtà sul territorio per parlare di differenze di genere e orgoglio lgbtq*…Proseguiamo poi con i tributi monografici dedicati ad artisti vivi (senza aspettarne la dipartita) che, a prescindere dal loro orientamento sessuale vero o presunto, hanno contribuito a sradicare cliché e luoghi comuni di genere. Parleremo di Madonna, questa volta da un’angolazione alternativa: il suo impegno politico e la struttura armonica delle sue composizioni attraverso alcuni dei suoi tantissimi brani inediti, uno per decennio…Conduce Eleonora Dall’Ovo ..Musiche scelte da Teodoro Scorcia

21 maggio 2019
 
L’altro martedi’ di mar 21/05

La trasmissione a tematica omosessuale e transgender..intervista Yvan Molinari coordinatore del gruppo AMA – Abbiamo Molte Anime, Arcigay Varese, che nasce allo scopo di creare, attraverso il contributo di ciascun componente, un ambiente all’interno del quale persone transessuali, transgender e gender non-conforming possano condividere riflessioni ed esperienze di vita. Faremo un bilancio dopo un anno di incontri e su come ci si preparerà al Pride di Varese…Continuano poi i tributi monografici dedicati ad artisti vivi (senza aspettarne il trapasso) che, a prescindere dal loro vero o dichiarato orientamento, hanno svecchiato il pubblico, influenzandolo con una visione positiva della libertà sessuale ed estetica: questo martedì parleremo di Rob Halford e dei suoi Judas Priest, che nei suoi splendidi 68 anni ha determinato almeno 4 generazioni di milioni di metallari!..Conduce Eleonora Dall’Ovo ..Musiche scelte da Teodoro Scorcia

14 maggio 2019
 
L’altro martedi’ di mar 14/05

L’altro martedi’ di mar 14/05

07 maggio 2019
 
L’altro martedi’ di mar 07/05

La trasmissione a tematica omosessuale e transgender..intervista il duo salentino Respiro, il cui progetto nasce dall’incontro tra due personalità forti e appassionate in continua evoluzione e sperimentazione: la voce di Lara Ingrosso e il violino di Francesco Del Prete che ci presenteranno il nuovo (terzo) album “Un PoPositivo”…Un lavoro discografico, contenente un pop d’autore che tratta argomenti forti, con un sound dai toni colorati e coinvolgenti. L’album parla di situazioni di insoddisfazione personale, di difficoltà nell’integrazione di personaggi che si sentono inadeguati e la canzone serve a non farli sentire soli, invitandoli a reagire. ..Conduce Eleonora Dall’Ovo ..Musiche scelte da Lucy van Pelt

30 aprile 2019
 
L’altro martedi’ di mar 30/04

La trasmissione a tematica omosessuale e transgender..presenta “Accadde anni fa”, un sorta di almanacco del giorno lgbtq, riporterà alla memoria fatti e persone del tempo passato a cura di Stefano Paolo Giussani, giornalista e scrittore…”Questa sera ricordiamo Casa Morigi. In uno storico palazzetto a ridosso del Duomo, questa proprietà del demanio fu occupata nel 1976. Tra i gruppi che vi trovarono spazio, anche i primissimi collettivi omosessuali venuti alla luce.”..Conduce Eleonora Dall’Ovo ..Musiche scelte da Lucy van Pelt

23 aprile 2019
 
L’altro martedi’ di mar 23/04

L’altro martedi’ di mar 23/04

16 aprile 2019
 
L’altro martedi’ di mar 16/04

La trasmissione a tematica omosessuale e transgender..Prosegue con i tributi monografici dedicati a musicisti viventi (senza aspettare che muoiano per celebrarli) che, a prescindere dal loro orientamento sessuale vero o presunto, hanno contribuito significatamente a sradicare gli stereotipi di genere nella cultura di massa: in questa puntata parliamo di Boy George e del suo Culture Club..Conduce Eleonora Dall’Ovo ..Musiche scelte da Teodoro Scorcia

09 aprile 2019
 
L’altro martedi’ di mar 09/04

La trasmissione a tematica omosessuale e transgender ..intervista Claudia Torresani del’organizzazione no profit Lesbiche Fuorisalone in occasione del concerto di Léonie Pernet e della sua band che si esibiranno per la prima volta in Italia il 12 aprile alla Palazzina Liberty…La serata sarà inaugurata a partire dalle ore 18.30 dal sound design di Ubi Broki e Tow Sea, DJ protagoniste della scena underground milanese e italiana…Il concerto fa parte della settima edizione del festival a tematica lesbica e queer Lesbiche Fuorisalone, la cui settimana edizione “Intersezioni”, incentrata sul tema dell’intersezionalità, è stata organizzata con il sostegno di UNAR, Ufficio Nazionale Antidiscrimazioni Razziali…A seguire intervisteremo il nostro caro amico Mauro Muscio della Libreria Antigone con la rubrica letture arcobaleno…- “Ora che sono nato” Maurizio Fiorino, E/O edizioni, 192 pagine, 16,50 € ..- “Quello che voleva essere” Carol Swain, Tunuè edizioni, 171 pagine, 19,00€..- “I movimenti omosessuali di liberazione” Mariasilvia Spolato, Asterisco Edizioni, 200 pagine, 15€..Conduce Eleonora Dall’Ovo ..Musiche scelte da Lucy Van Pelt

02 aprile 2019
 
L’altro martedi’ di mar 02/04

La trasmissione a tematica omosessuale e transgender ..si collegherà direttamente con Mark Rebel nostro caro amico e collaboratore per molti anni per la conduzione musicale, ora a Londra tra musica e attivismo arcobaleno!..Tante news dalla Londra che resiste alla Brexit e anni luce avanti all’Italia riguardo ai diritti lgbtq*..S/HE (Tomboys Don’t Cry) ..Dj/musicista postgender. La sua ricerca si sviluppa nell’ambito della musica elettronica: dalla synth-wave alla techno passando attraverso electro, deep-house e queer/female hiphop. ..Trasferitosi a Londra un anno fa, è ancora resident un sabato al mese al Mono con la sua serata Gender Sux!, e lo si può sentire in varie feste queer di Londra come Transmissions e Cramps…Fa parte di Tomboys Don’t Cry, collettivo queer milanese, che organizza a Milano concerti, djnights e screenings in una continua ricerca sull´identitá di genere e la pratica artistica…Conduce Eleonora Dall’Ovo ..Musiche scelte da Lucy Van Pelt

26 marzo 2019
 
L’altro martedi’ di mar 26/03

La trasmissione a tematica omosessuale ospita Francesco Capasso, menestrello gay in occasione del suo ultimo cd e di “40 ANNI E UN GIORNO” una canzone, scritta da DANIELA Danna, ma anche un collettivo di artisti. Una compilation, prodotta da Teodoro Bloom OGM, gratuitamente scaricabile, per sensibilizzare i giudici, e chiedere loro di riconoscere a Vincenzina Ingrassia le stesse attenuanti del raptus che di solito ingentiliscono la pena agli uomini rei di casi analoghi, in balia delle così dette “tempeste emotive”. Finora, e in attesa di altri, hanno aderito al progetto la stessa Danna, con la sua versione country punk, Francesco Capasso, Malva, e Billy Negan..Conduce Eleonora Dall’Ovo..Musiche scelte da Teodoro Scorcia

19 marzo 2019
 
L’altro martedi’ di mar 19/03

La trasmissione a tematica omosessuale e transgender presenta:….-Stefano Paolo Giussani, scrittore e giornalista, con la sua rubrica “Accadde anni fa”, un sorta di almanacco del giorno lgbtq, che riporta alla memoria fatti e persone del tempo passato …- Teodoro Scorcia intervista Daniela Danna in occasione di..”40 ANNI E UN GIORNO” una canzone, ma anche un collettivo di artisti. Daniela Danna (sociologa, ricercatrice, autrice di moltissimi saggi tradotti in varie lingue, e musicista), ha composto questo brano sull’onda emotiva dell’ennesimo episodio di violenze domestiche: Vincenzina Ingrassia, 67enne della provincia di Catania, dopo quarant’anni di continue vessazioni e barbarie di ogni tipo, ha ucciso il marito nel sonno con lo stesso bastone che lui usava per percuoterla. Teodoro “Bloom OGM” Scorcia ha quindi pensato di produrre una serie di interpretazioni, in vari stili musicali, del brano, che confluiscono in una compilation gratuitamente scaricabile, per sensibilizzare i giudici, e chiedere loro di riconoscere a Vincenzina le stesse attenuanti del raptus che di solito ingentiliscono la pena agli uomini rei di casi analoghi, in balia delle così dette “tempeste emotive”. Finora, e in attesa di altri, hanno aderito al progetto la stessa Danna, con la sua versione country punk, Francesco Capasso, Malva, e Billy Negan..Conduce Eleonora Dall’Ovo..Musiche scelte da Teodoro Scorcia

 
 
1
2
3
>
>>
podcast
Clicca sull’icona per sottoscrivere il servizio podcast L'Altro Martedì