Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR di gio 20/02 delle ore 13:30

    GR di gio 20/02 delle ore 13:30

    Giornale Radio - 20/02/2020

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di gio 20/02

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 20/02/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di gio 20/02 delle 07:15

    Metroregione di gio 20/02 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 20/02/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Considera l'armadillo gio 20/02

    Considera l'armadillo gio 20/02

    Considera l’armadillo - 20/02/2020

  • PlayStop

    Radio Session di gio 20/02

    Radio Session di gio 20/02

    Radio Session - 20/02/2020

  • PlayStop

    Tazebao di gio 20/02

    Tazebao di gio 20/02

    Tazebao - 20/02/2020

  • PlayStop

    Memos di gio 20/02

    La puntata di oggi di Memos è dedicata a due appelli-campagne, diversi tra loro ma che hanno in comune un’idea…

    Memos - 20/02/2020

  • PlayStop

    Note dell'autore di gio 20/02

    Note dell'autore di gio 20/02

    Note dell’autore - 20/02/2020

  • PlayStop

    Cult di gio 20/02 (seconda parte)

    Cult di gio 20/02 (seconda parte)

    Cult - 20/02/2020

  • PlayStop

    Cult di gio 20/02 (prima parte)

    Cult di gio 20/02 (prima parte)

    Cult - 20/02/2020

  • PlayStop

    37 e 2 di gio 20/02

    Scarseggia l'Aldomet, un farmaco per regolare la pressione in gravidanza, ne parliamo con dott. Di Martino e prof. Bonati; chiusura…

    37 e 2 - 20/02/2020

  • PlayStop

    Prisma di gio 20/02 (terza parte)

    Prisma di gio 20/02 (terza parte)

    Prisma - 20/02/2020

  • PlayStop

    Prisma di gio 20/02 (seconda parte)

    Prisma di gio 20/02 (seconda parte)

    Prisma - 20/02/2020

  • PlayStop

    Prisma di gio 20/02 (prima parte)

    Prisma di gio 20/02 (prima parte)

    Prisma - 20/02/2020

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di gio 20/02

    Rassegna stampa internazionale di gio 20/02

    Rassegna stampa internazionale - 20/02/2020

  • PlayStop

    Il demone del tardi - copertina di gio 20/02

    Il demone del tardi - copertina di gio 20/02

    Il demone del tardi - 20/02/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di gio 20/02 (terza parte)

    Fino alle otto di gio 20/02 (terza parte)

    Fino alle otto - 20/02/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di gio 20/02 (seconda parte)

    Fino alle otto di gio 20/02 (seconda parte)

    Fino alle otto - 20/02/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di gio 20/02 (prima parte)

    Fino alle otto di gio 20/02 (prima parte)

    Fino alle otto - 20/02/2020

  • PlayStop

    Funk Shui 41

    Tracklist: ..1. Omar - Little Boy..2. The Jazz Defenders - Rosie Karima..3. Cotonete - Super-Villain Wants Love..4. Tuxedo - Extra…

    Funk shui - 20/02/2020

  • PlayStop

    Psicoradio 19/02/20: Paure e speranze a Casa Rupe

    ..Un viaggio attraverso l'Europa a piedi, la vista della morte, la voglia di riabbracciare la famiglia..Finisce il ciclo di puntate…

    Psicoradio - 20/02/2020

  • PlayStop

    Cosa ne Bici del mer 19/02

    Cosa ne Bici del mer 19/02

    Cosa ne BICI? - 20/02/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 19/02 (seconda parte)

    Ora di punta di mer 19/02 (seconda parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 20/02/2020

Adesso in diretta
  • Play
    |

    Perugia 1987: Gil Evans e Sting (terza parte)

    A cura di:

    Nel 1987, quando si presentò a Umbria Jazz, Sting aveva trentacinque anni, giusto quaranta in meno di Gil Evans, che ne aveva compiuti settantacinque in maggio. Sting era indubbiamente una star: un po' più strano lo status di Gil Evans. Il nome di Evans era inscritto negli annali della storia del jazz già da decenni: alla fine degli anni quaranta Evans aveva contribuito in maniera importante alla serie di registrazioni di Birth of the Cool di Miles Davis; poi tra la fine degli anni cinquanta e i primi sessanta Evans aveva arrangiato la musica e diretto l'orchestra in capolavori di Davis come Miles Ahead, Porgy and bess, Sketches of Spain, Quiet Nights. Ma Evans non era mai diventato uno dei grandi bandleader popolari nel jazz come Ellington, Basie, Goodman, Kenton. E' praticamente solo a partire dall'ingaggio allo Sweet Basil nell'83 che Evans riesce a tenere regolarmente unita una band e che diventa un bandleader di grido. Il culmine della sua popolarità Evans lo tocca proprio con il concerto con Sting a Umbria Jazz. Purtroppo Gil Evans sarebbe mancato molto presto, nel marzo dell'anno successivo. In questa puntata ascoltiamo Consider Me Gone, che era uscito nel primo album solista di Sting, e poi dei brani dei Police, una medley di Murder by Numbers e Synchronicity, quindi Roxanne.

SULLO STESSO ARGOMENTOTutti i podcast