Jazz in un giorno d’estate
Marcello Lorrai
25 luglio 2019
1986: Kenny Barron e Buster Williams (seconda parte)

Ancora in attività (76 anni), Kenny Barron si è formato con il ..linguaggio pianistico del bebop emerso negli anni quaranta, e si è poi ..affermato come un pianista che rappresenta un po’ il canone del pianismo ..mainstream di matrice bop; tra i momenti più alti della sua carriera, ..memorabile la sua collaborazione con l’ultimo Stan Getz. Buster Williams ..è della stessa generazione di Barron: nei primi anni settanta ha fatto ..parte dei gruppi di Herbie Hancock, poi con Barron è stato uno dei ..componenti del quartetto Sphere che ha fatto epoca rivisitando il ..repertorio di Thelonious Monk. Imperniato sull’interpretazione di ..standard, il duo di Barron e Williams è un modello di affiatamento, ..intesa, eleganza.

Conduttori

Marcello Lorrai

In onda

Da lunedì a venerdì dalle 20:30 alle 21:00

Conduttori

Marcello Lorrai

In onda

Da lunedì a venerdì dalle 20:30 alle 21:00

GLI ULTIMI PODCAST
21 agosto 2019
 
Jazz in un giorno d’estate del mer 21/08

Jazz in un giorno d’estate del mer 21/08

20 agosto 2019
 
Jazz in un giorno d’estate del mar 20/08

Jazz in un giorno d’estate del mar 20/08

19 agosto 2019
 
Jazz in un giorno d’estate del lun 19/08

Jazz in un giorno d’estate del lun 19/08

16 agosto 2019
 
Jazz in un giorno d’estate del ven 16/08

Jazz in un giorno d’estate del ven 16/08

14 agosto 2019
 
Jazz in un giorno d’estate del mer 14/08

Jazz in un giorno d’estate del mer 14/08

13 agosto 2019
 
Jazz in un giorno d’estate del mar 13/08

Jazz in un giorno d’estate del mar 13/08

12 agosto 2019
 
Jazz in un giorno d’estate del lun 12/08

Jazz in un giorno d’estate del lun 12/08

09 agosto 2019
 
Jazz in un giorno d’estate del ven 09/08

Jazz in un giorno d’estate del ven 09/08

07 agosto 2019
 
Jazz in un giorno d’estate del mer 07/08

Jazz in un giorno d’estate del mer 07/08

06 agosto 2019
 
Jazz in un giorno d’estate del mar 06/08

Jazz in un giorno d’estate del mar 06/08

05 agosto 2019
 
Jazz in un giorno d’estate del lun 05/08

Jazz in un giorno d’estate del lun 05/08

02 agosto 2019
 
1975: Chet Baker (seconda parte)

L’edizione 1975 del festival jazz di Pescara entrò negli annali non solo ..per la qualità del suo cartellone, ma anche per gli incidenti che la ..caratterizzarono. La sera precedente quella dell’esibizione di Chet ..Baker, al Parco delle Naiadi dei giovani cercarono di sfondare, ci ..furono tafferugli con la polizia, e il povero Don Cherry che era in ..programma col suo pacifico e sognante Organic Music Theatre nel ..parapiglia si prese una manganellata. Neanche i festival del jazz ..sfuggivano al clima generale: dieci giorni dopo sarebbe iniziata una ..indimenticabile edizione di Umbria Jazz, turbolenta ed esaltante, che ..una massa sterminata di “proletariato giavanile” trasformò in una ..propria festa. A Pescara la sera dopo i disordini il concerto del ..quartetto di Chet Baker si tenne non alle Naiadi ma allo stadio ..comunale. E l’ambiente più freddo dello stadio rese per contrasto ancora ..più affascinante la musica e la figura mitologica di Chet Baker, e il

 
 
1
2
3
>
>>
podcast
Clicca sull’icona per sottoscrivere il servizio podcast Jazz in un giorno d'estate