Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR di mer 26/02 delle ore 22:30

    GR di mer 26/02 delle ore 22:30

    Giornale Radio - 27/02/2020

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di mer 26/02

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 27/02/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di mer 26/02 delle 19:46

    Metroregione di mer 26/02 delle 19:46

    Rassegna Stampa - 27/02/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Funk shui di mer 26/02

    Funk shui di mer 26/02

    Funk shui - 27/02/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 26/02 (terza parte)

    Ora di punta di mer 26/02 (terza parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 27/02/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 26/02 (seconda parte)

    Ora di punta di mer 26/02 (seconda parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 27/02/2020

  • PlayStop

    Esteri di mer 26/02

    1- Il Brasile sull’orlo di un grave crisi istituzionale. Il presidente Bolsonaro ha annunciato il suo appoggio ad una marcia…

    Esteri - 27/02/2020

  • PlayStop

    Ora di punta di mer 26/02 (prima parte)

    Ora di punta di mer 26/02 (prima parte)

    Ora di punta – I fatti del giorno - 27/02/2020

  • PlayStop

    Malos di mer 26/02 (seconda parte)

    Malos di mer 26/02 (seconda parte)

    MALOS - 27/02/2020

  • PlayStop

    Malos di mer 26/02 (prima parte)

    Malos di mer 26/02 (prima parte)

    MALOS - 27/02/2020

  • PlayStop

    Due di due di mer 26/02 (seconda parte)

    Con Riccardo Berenato del pub Triple parliamo di coronavirus e delle ordinanze regionale dedicate a bar e locali. (seconda parte)

    Due di Due - 27/02/2020

  • PlayStop

    Due di due di mer 26/02 (prima parte)

    Con Leo Arlati della storica Trattoria milanese Arlati parliamo di ristorazione e delle ripercussioni dell'ordinanza sul coronavirus. (prima parte)

    Due di Due - 27/02/2020

  • PlayStop

    Sacca del Diavolo di dom 23/02

    Sacca del Diavolo di dom 23/02

    La sacca del diavolo - 27/02/2020

  • PlayStop

    Jack di mer 26/02 (seconda parte)

    Erykah Badu, Niia, Francesca Michielin, Re:earth, Queen, Live, The Specials, Brunori Sas, Angelo Branduardi, Amy Winehouse (seconda parte)

    Jack - 27/02/2020

  • PlayStop

    Notte Vulnerabile di mar 25/02

    Notte Vulnerabile di mar 25/02

    Notte vulnerabile - 27/02/2020

  • PlayStop

    Jack di mer 26/02 (prima parte)

    Erykah Badu, Niia, Francesca Michielin, Re:earth, Queen, Live, The Specials, Brunori Sas, Angelo Branduardi, Amy Winehouse (prima parte)

    Jack - 27/02/2020

  • PlayStop

    Radio Session 26-02-20

    a cura di Matteo Villaci

    Radio Session - 27/02/2020

  • PlayStop

    Considera l'armadillo mer 26/02

    Considera l'armadillo mer 26/02

    Considera l’armadillo - 27/02/2020

  • PlayStop

    L'altro martedì 25/02/2020

    40 anni in diretta! 1980 - 2020�..Conducono Eleonora Dall’Ovo e Ira Rubini..Speciale Libri dalle 21.30 alle 22.00..Dopo anni di collaborazione…

    L’Altro Martedì - 27/02/2020

  • PlayStop

    Memos di mer 26/02

    Razionalità e panico, paura e sicurezza; e poi regola, eccezione, contagio, immunità. E’ il lessico della crisi da coronavirus. Una…

    Memos - 27/02/2020

  • PlayStop

    Note dell'autore 26/02/20

    GIULIANA CHIARETTI - ESSERE MILANO - presentato da AGNESE MIRALTA

    Note dell’autore - 26/02/2020

  • PlayStop

    Cult di mer 26/02 (seconda parte)

    Cult di mer 26/02 (seconda parte)

    Cult - 27/02/2020

  • PlayStop

    Cult di mer 26/02 (prima parte)

    Cult di mer 26/02 (prima parte)

    Cult - 27/02/2020

Adesso in diretta
  • Play
    Privacy Policy |

    Alexander Hawkins: Iron Into Wind (Intakt)

    A cura di:

    Un attesa solo di piano di Alexander Hawkins. Iron Into Wind: con questo titolo che fa riferimento a due elementi come il ferro e il vento, Hawkins vuole evocare la caducità dell'improvvisazione ma d'altro canto anche la fascinazione per il materiale solido, che - come scrive Richard Williams nelle note di copertina dell''album - è rappresentato dai potenti blocchi di suoni che si sentono in molti brani. Nato nel 1981 a Oxford, dove vive tutt'ora, Alesander Hawkins si è affermato in questi ultimi anni come uno degli esponenti delle giovani generazioni del jazz europeo più brillanti e dinamici. Oltre a guidare formazioni proprie (in questa puntata ascoltiamo anche due brani da Uproot, splendido album, sempre per la Intakt, cointestato a lui e alla cantante Elaine Mitchener), Hawkins è da anni il pianista regolare dei gruppi del leggendario batterista sudafricano Louis Moholo e della band europea del decano dell'ethio-jazz Mulatu Astatke, collabora regolarmente con un caposcuola dell'improvvisazione radicale come il sassofonista Evan Parker, lavora con musicisti italiani come Roberto Ottaviano e Gabriele Mitelli. E' insomma un musicista molto richiesto, per la sua bravura e versatilità: ma tutte queste diverse direzioni e questi impegni non gli impediscono di concentrarsi in un suo mondo poetico molto forte, come si può sentire da questo solo.

SULLO STESSO ARGOMENTOTutti i podcast