Gli speciali
04 luglio 2014
«Il Capitale nel XXI secolo» in sei puntate. La recensione del libro di Thomas Piketty curata da Lele Liguori (prima parte)

«Il passato rischia di divorare il futuro». E’ una delle espressioni più felici con cui l’economista francese Thomas Piketty ha sintetizzato la tesi del suo libro «Le Capital au XXI siecle» (Il Capitale nel XXI secolo). Un libro di quasi mille pagine – la cui traduzione italiana è attesa per metà settembre da Bompiani – che mette in guardia le società capitalistiche dal baco della disuguaglianza: i ricchi sono destinati a diventare sempre più ricchi. L’economista francese sostiene che i patrimoni accumulati nel passato si ricapitalizzano più velocemente dei redditi presenti: è appunto il passato che divora il futuro. E’ accaduto sempre così? Sì – sostiene Piketty – tutte le volte che il rendimento del capitale (r) è stato superiore alla crescita dell’economia (g), cosa che si è verificata per gran parte della storia dall’Antichità. Le disuguaglianze crescenti – secondo Piketty – diventeranno insostenibili per le democrazie contemporanee. Senza interventi della politica – con l’introduzione di una tassa progressiva sulla ricchezza – il futuro prossimo del XXI secolo potrebbe somigliare al passato degli anni della Belle epoque, quando a dominare la scena sociale c’erano ricchi possidenti con i loro patrimoni milionari. E il dominio dei nuovi ricchi di oggi potrebbe finire per soffocare, domani, le società aperte alle opportunità. A cura di Lele Liguori (liguori@radiopopolare.it) Tutti i riferimenti a dati, tabelle e formule li potete trovare qui (http://piketty.pse.ens.fr). (prima parte)

Email
Conduttori

Le redazioni di Radio Popolare – Popolare Network

Email
Conduttori

Le redazioni di Radio Popolare – Popolare Network

GLI ULTIMI PODCAST
17 marzo 2019
 
Book Pride 2019 (terza parte)

Speciale in diretta da Book Pride 2019 (Fabbrica del Vapore, Milano). A cura di Ira Rubini: mauro covacich, pietro biancardi (terza parte)

17 marzo 2019
 
Book Pride 2019 (seconda parte)

Speciale in diretta da Book Pride 2019 (Fabbrica del Vapore, Milano). A cura di Ira Rubini: chiara marchelli, matteo marchesini, matteo codignola (seconda parte)

17 marzo 2019
 
Book Pride 2019 (prima parte)

Speciale in diretta da Book Pride 2019 (Fabbrica del Vapore, Milano). A cura dI Ira Rubini: ezio guaitamacchi, fabio treves, woodstock, claudia durastanti, tracce collana hoepli, cultura digitale (prima parte)

16 marzo 2019
 
Book Pride 2019 (quinta parte)

Speciale in diretta da Book Pride 2019 alla Fabbrica del Vapore, Milano. A cura di Ira Rubini e Roberto Festa: adrian bravi, ersi sotiropoulos, martina castiglioni (quinta parte)

16 marzo 2019
 
Book Pride 2019 (quarta parte)

Speciale in diretta da Book Pride 2019 alla Fabbrica del Vapore, Milano. A cura di Ira Rubini e Roberto Festa: pietro greco (quarta parte)

16 marzo 2019
 
Book Pride 2019 (terza parte)

Speciale in diretta da Book Pride 2019 alla Fabbrica del Vapore, Milano. A cura di Ira Rubini e Roberto Festa: zhang yueran, fabio bacà (terza parte)

16 marzo 2019
 
Book Pride 2019 (seconda parte)

Speciale in diretta da Book Pride 2019 alla Fabbrica del Vapore, Milano. A cura di Ira Rubini e Roberto Festa: Josè Munoz (seconda parte)

16 marzo 2019
 
Book Pride 2019 (prima parte)

Speciale in diretta da Book Pride 2019 alla Fabbrica del Vapore, Milano. A cura di Ira Rubini e Roberto Festa: anthony cartwright, guido viale (prima parte)

15 marzo 2019
 
Book Pride 2019 (seconda parte)

Speciale in diretta da Book Pride 2019 alla Fabbrica del Vapore, Milano. A cura di Roberto Festa (seconda parte)

15 marzo 2019
 
Book Pride 2019 (prima parte)

Speciale in diretta da Book Pride 2019 alla Fabbrica del Vapore, Milano. A cura di Roberto Festa (prima parte)

 
 
1
2
3
>
>>
podcast
Clicca sull’icona per sottoscrivere il servizio podcast Gli speciali