Giorni Migliori – I fatti
IMG_6373
03 agosto 2018
Giorni Migliori Fatti del ven 03/08 (seconda parte)

Come è andata finire? In Grecia dopo i devastanti incendi che hanno causato 90 morti, Argyrios Panagopoulos, giornalista vicino al governo ci racconta i provvedimenti contro le speculazioni e le privatizzazioni delle spiagge, gli interessi politici e gli sciacalli della tragedia greca. La Francia si interroga sul caso Benalla, “caso di Stato o caso d’estate”? Il punto di Francesco Giorgini sulla caduta nel gradimento di Macron “monarca repubblicano” come i suoi predecessori. (seconda parte)

Email
Conduttori

Claudio Jampaglia

In onda

da lunedì a venerdì dalle 7.45 alle 10.30

Email
Conduttori

Claudio Jampaglia

In onda

da lunedì a venerdì dalle 7.45 alle 10.30

GLI ULTIMI PODCAST
20 agosto 2018
 
Giorni Migliori Fatti del lun 20/08 (seconda parte)

Da Genova Davide Ghiglione, consigliere del municipio V di Genova, Val Polcevera, racconta il lavoro dei volontari e la tenuta solidale della comunità sotto il ponte. E poi un libro per pensare al futuro delle città e dei trasporti: “Green Mobility” di Edizioni Ambiente, presentato dal suo curatore Andrea Poggio, ambientalista e saggista: “Le nostre città devono diventare completamente elettriche”. (seconda parte)

20 agosto 2018
 
Giorni Migliori Fatti del lun 20/08 (prima parte)

Genova, intervista ad Agostino Marioni, ingegnere la cui società nei primi anni ’90 ha ristrutturato un pilone del ponte Morandi: “Mi chiedo perché non hanno ristrutturato anche gli altri”. Fabrizio Gatti de L’Espresso svela il verbale che nel febbraio 2018, non sollevò urgenze di manutenzione straordinaria nonostante la corrosione del ferro interno al pilone crollato: al ministero andò bene così. Il capo dell’attuale commissione d’inchiesta lo stesso che firmò quel verbale. (prima parte)

17 agosto 2018
 
Giorni Migliori Fatti del ven 17/08 (seconda parte)

Rassegna stampa estera e colloquio con Simone Pieranni giornalista de IlManifesto, genovese, nato e cresciuto in Valpolcevera, autore di “Genova macaia, un viaggio tra Ponente e Levante”. Cosa significa il ponte e cosa cambierà per la città. (seconda parte)

17 agosto 2018
 
Giorni Migliori Fatti del ven 17/08 (prima parte)

Genova, intervista a Maurizio Rossi editore di Primo Canale ed ex senatore di Scelta Civica che aveva denunciato in Parlamento le condizioni di rischio del cavalcavia Morandi. E poi Andrea Di Stefano di Valori spiega il sacco delle concessioni, senza autorità di controllo indipendenti, che si finanziano a scapito degli utenti. (prima parte)

16 agosto 2018
 
Giorni Migliori Fatti del gio 16/08 (seconda parte)

Antonio Di Pietro ministro che varò nel 2007 le convenzioni con Autostrade spiega cosa non è stato attuato e poi Antonio Occhiuzzi, Direttore dell’Istituto per le Tecnologie della Costruzione del CNR spiega perché il ponte Morandi non poteva durare e perché dovremmo decidere di ricostruire molte opere. (seconda parte)

16 agosto 2018
 
Giorni Migliori Fatti del gio 16/08 (prima parte)

Genova, intervista a Giorgio Ragazzi, professore di Scienza delle Finanza all’Università di Bergamo, autore di “I signori delle autostrade” (Il Mulino) che racconta il sacco delle privatizzazioni delle autostrade favorito da tutti i governi e poi Ferruccio Sansa de’ Il Fatto Quotidiano, che chiede un piano nazionale per non lasciare Genova sola. (prima parte)

14 agosto 2018
 
Giorni Migliori Fatti del mar 14/08 (seconda parte)

Riace a rischio di fallimento la cittadina calabra modello dell’integrazione, a causa del boicottaggio di prefettura e ministero dell’Interno. Il sindaco Domenico Lucano racconta l’esperienza nata dal basso, la rinascita del paese e come resistere con la solidarietà (seconda parte)

14 agosto 2018
 
Giorni Migliori Fatti del mar 14/08 (prima parte)

Turchia, la crisi della lira tra proclami nazionalisti e anti-americani di Erdogan, il rifiuto di alzare i tassi di interesse, la censura interna sulla crisi. La crisi economica sullo scacchiere della geopolitica. Con Murat Cìnar, giornalista indipendente italo turco e Dimitri Bettoni da Istanbul, collaboratore di Osservatorio sui Balcani (prima parte)

13 agosto 2018
 
Giorni Migliori Fatti del lun 13/08 (seconda parte)

“il meticciato non è una scelta che piaccia o no, è il dato irreversibile della storia”, intervista a Andrea Staid, antropologo, autore, di “Le nostre braccia” per Milieu edizioni. Non bisogna avere paura dei conflitti sono l’anima delle trasformazioni, l’identità è un recinto sterile e narcisista (seconda parte)

13 agosto 2018
 
Giorni Migliori Fatti del lun 13/08 (prima parte)

Caso Abruzzo, le dimissioni del Presidente D’Alfonso che opta per il Senato apre lo scenario elezioni nella Regione entro l’anno o nella primavera 2019. Intervista al Presidente reggente Giovanni Lolli che vuole traghettare la Regione verso un centrosinistra allargato alle civiche. Come racconta Nello Avellani, di News Town, lo stesso progetto della Lega di Salvini che vuole fare a meno del centrodestra (prima parte)

10 agosto 2018
 
Giorni Migliori Fatti del ven 10/08 (seconda parte)

La Rassegna dei siti esteri e la situazione della sinistra inglese tra Corbyn e giovani movimenti, Brexit e le sconfitte elettorali nonostante un buon voto nazionale. Intervista a Marzia Maccaferri, ricercatrice di Storia Politica Comparata Europea presso la Goldsmiths University di Londra (seconda parte)

10 agosto 2018
 
Giorni Migliori Fatti del ven 10/08 (prima parte)

la polemica sulla certificazione vaccini per le scuole, il Presidente dell’Associazione nazionale presidi del Lazio, Mario Rusconi, conferma: ci vuole il certificato ASL, la Legge Lorenzin non prevede autocertificazioni, ma la dichiarazione di impegno a fare le vaccinazioni e portare il certificato a scuola. Il parere del presidente della Federazione medici pediatri italiani, Costantino Gobbi (prima parte)

 
 
1
2
3
>
>>
podcast
Clicca sull’icona per sottoscrivere il servizio podcast Giorni Migliori - I fatti