Giorni Migliori – I fatti
IMG_6373
06 aprile 2019
Giorni Migliori Fatti del sab 06/04

L’audio-racconto della notte del 6 aprile 2009, le testimonianze, i reportage di RadioPopolare. Dopo dieci anni, L’Aquila saluta con un’omponente fiaccolata il ricordo ella vittime e Nello Avellani ci racconta la notte e l’attesa di un futuro, nel presente fatto di periferie ricostruite, un centro ancora distrutto, una generazione di giovani che non ha mai visto una scuola in muratura.

Email
Conduttori

Claudio Jampaglia

In onda

sabato dalle 9.30 alle 10.00

Email
Conduttori

Claudio Jampaglia

In onda

sabato dalle 9.30 alle 10.00

GLI ULTIMI PODCAST
20 agosto 2019
 
Giorni Migliori Fatti del mar 20/08 (seconda parte)

Giorni Migliori Fatti del mar 20/08 (seconda parte)

20 agosto 2019
 
Giorni Migliori Fatti del mar 20/08 (prima parte)

la crisi di governo. Cosa succederà oggi pomeriggio? (prima parte)

19 agosto 2019
 
Giorni Migliori Fatti del lun 19/08 (seconda parte)

“La buona politica” di Paolo Pombeni, edizioni Il Mulino (seconda parte)

19 agosto 2019
 
Giorni Migliori Fatti del lun 19/08 (prima parte)

la crisi di governo. Come siamo messi? (prima parte)

16 agosto 2019
 
Giorni Migliori Fatti del ven 16/08 (seconda parte)

Ebola in Congo, l’annuncio del OMS sulla efficacia di un farmaco nel rallentare il decorso dela malattia, un vaccino sperimentale e la campagna del cordone sanitario raccontata da un operatore sul campo, Nicolò Carcano, capomissione per Fondazione AVSI a Goma. (seconda parte)

16 agosto 2019
 
Giorni Migliori Fatti del ven 16/08 (prima parte)

Open Arms davanti a Lampedusa, la situazione a bordo e a terra raccontata dalla responsabile della Ong, Veronica Alfonsi (intervistata da Elisabetta Barbadoro) e dove si è fermata l’Europa di fronte al “paradosso Salvini” e alla questione delle migrazioni nell’analisi di Elly Schlein, europarlamentare uscente. (prima parte)

14 agosto 2019
 
Giorni Migliori Fatti del mer 14/08 (seconda parte)

Un anno fa il crollo del ponte Morandi, le voci e i momenti di quel 14 agosto 2018 (nel montaggio di Martina Losi) e poi la cerimonia, il ponte che non c’è più, i familiari delle vittime e i cittadini della Valpolcevera, nel racconto della nostra inviata Serena Tarabini. (seconda parte)

14 agosto 2019
 
Giorni Migliori Fatti del mer 14/08 (prima parte)

La crisi di governo “for dummies” da Salvini a Di Maio, il ruolo di Conte, la rabbia di Mattarella, Berlusconi che non si accoda subito alla Lgea, il PD che dovrebbe mettere a frutto un’alleanza tra Renzi e Zingaretti invece di dividersi, il tutto spiegato da Luigi Ambrosio e Piero Ignazi, docente di Scienze politiche e sociali all’Università di Bologna. (prima parte)

13 agosto 2019
 
Giorni Migliori Fatti del mar 13/08 (seconda parte)

oltre 600 naufraghi che non possono sbarcare per l’editto Salvini, più di 100 sono minori tra 12 e 15 anni, con segni di manette ai polsi e alle caviglie, erano schiavi, il punto di due anni di imbarbarimento con la presidente di Medici Senza Frontiere Italia Claudia Lodesani. E poi Genova, domani l’anniversario del crollo del ponte Morandi in ValPolcevera, la reazione della città, cosa resta da fare e cosa è stato fatto nel racconto di Ferruccio Sansa de Il Fatto Quotidiano. (seconda parte)

13 agosto 2019
 
Giorni Migliori Fatti del mar 13/08 (prima parte)

Più di 200mila lavoratori di aree e aziende in crisi in attesa di un governo, oltre 159 tavoli aperti al Mise e nessuno chiuso dice Emilio Miceli della Segereteria NAzionae della Cgil. L’emergenza del Paese è sempre quella del lavoro per non finire nel modello Rider raccontato da Luca Stanzione, segreteraio milanese della Filt che segue la loro vertenza e ci racconta l’insostenibile modello del lavoro in mano alle piattaforme. (prima parte)

12 agosto 2019
 
Giorni Migliori Fatti del lun 12/08 (seconda parte)

Giorni Migliori Fatti del lun 12/08 (seconda parte)

12 agosto 2019
 
Giorni Migliori Fatti del lun 12/08 (prima parte)

La crisi di governo e quella che i giornali chiamano spaccatura nel Pd: tra ipotesi di elezioni a ottobre o a febbraio con un governo che faccia la manovra e poco altro, spunta anche il governissimo con nuove maggioranze, itanto Salvini torna alla formula del centrodestra con Berlusconi (cosa gli risponderà il Cav.). Le analizi di Rosato per i renziani e di Pietro Bussolati della Segreteria di Zingaretti. (prima parte)

 
 
1
2
3
>
>>
podcast
Clicca sull’icona per sottoscrivere il servizio podcast Giorni Migliori - I fatti