Etichette
23 maggio 2019
7 SUB POP

Nel 1979 Bruce Pavitt fonda, a Olympia, nello stato di Washington, la fanzine Subterranean Pop, abbreviata in Sub Pop dal secondo numero. Oltre alla fanzine vennero pubblicate delle compilation di band americane e non solo in musicassette. Nel 1986 Pavitt si trasferisce a Seattle e pubblica il primo LP come Sub Pop, una compilation. Nello stesso anno, grazie all’incontro con Jonathan Poneman, nasce l’idea di creare un’etichetta per spingere band della scena locale: grunge!! TRACKLIST ..1 Nirvana Love buzz..2 Girl Trouble- riverbed..3 Babes in Toyland – He’s My Thing..4 Soundgarden- Hunted Down..5 The Smashing Pumpkins- Fristessa..6 Nirvana- About a Girl..7 L7- Shove..8 Dinosaur Jr- The Wagon..9 Sonic Youth- kill yr idols..10 L7- Pretend We’re Dead..11 House of Pain- Shamrocks and Shenanigans..12 Nick Cave & Shane Macgowan- What A Wonderful World

Email
Conduttori

Missinred

In onda

repliche dal 22 luglio lun, mar, gio e ven dalle 21 alle 21.30

Email
Conduttori

Missinred

In onda

repliche dal 22 luglio lun, mar, gio e ven dalle 21 alle 21.30

GLI ULTIMI PODCAST
27 giugno 2019
 
11 Tuff gong record

Etichetta fondata a Kingston in Jamaica da Bob Marley and the Wailers nel 1970…Il primo singolo è “Run for cover” che apre questa selezione, interamente dedicata a Bob Marley e alle prime release della label, che è attiva ancora oggi, promuovendo la musica reggae a livello internazionale…Tracklist:..1 Bob Marley and the Wailers- Run for cover..2 Bob Marley and the Wailers- Concrete Jungle..3 Bob Marley and the Wailers- Kinky Reggae..4 Bob Marley and the Wailers- Midnight Raver..5 Bob Marley and the Wailers- Get Up Stand Up..6 Bob Marley and the Wailers- Natty Dread..7 Bob Marley and the Wailers- War 8 Bob Marley and the Wailers- Jammin’ (B for Bob version)

20 giugno 2019
 
10 Warp record

Etichetta indipendente inglese, fondata a Sheffield nel 1989 da Steve Beckett, Rob Mitchell e dal produttore Robert Gordon. La Warp è un pilastro della musica elettronica e ha diffuso il sound della Intelligent dance music nel mondo e non solo. Tracklist: 1 Aphex Twin- On..2 Autechre- Bike..3 Luke Vibert- I Love Acid..4 Squarepusher- My Red Hot Car..5 LFO-LFO..6 Aphex Twin-Windowlicker 7 Nightmares On Wax-Nights Interlude..8 Plaid- Do Matter..9 Boards Of Canada- Roygbiv..10 Broadcast- Come On Let’s Go..11 Prefuse 73- Perverted Undertone..12 Flying Lotus- Tea Leaf Dancers

13 giugno 2019
 
9 Ninja Tune

Etichetta indipendente, fondata a Londra nel 1990 da Matt Black e Jonathan More, meglio conosciuti come Coldcut…La loro ispirazione era di fondare una label che sfuggisse il controllo creativo delle major, e che pubblicasse musica di natura più underground…La prima pubblicazione è la serie Jazz Breaks di Dj Food. TRACKLIST..1. Dj Food – We Know..2. 9 Lazy 9- Black Jesus..3. Bogus Order- Bullnose Step ALTA..4. Funki Porcini- King Ashabanapal Pt 2..5. Amon Tobin-Nightlife..6. The Herbaliser- It’s Just For You..7. Kid Koala- 2 Bit Blues..8. Coldcut- Timber..9. RJD2- Ghostwriter..10. I Monster- Daydream In Blue..11. Wax Tailor- Que Sera..12. The Heavy feat. The Dap-Kings Horns- Colee

06 giugno 2019
 
9 Chess record

Fondata a Chicago nel 1950 dai fratelli Leonard e Phill Chess. Il sound che la contraddistingue è blues, rock and roll, rhythm and blues e ha prodotto artisti del calibro di Bo Diddley, Muddy Waters, Etta James, Chuck Berry, Marlena Shaw , Fontanella Bass e molti altri…Tracklist:..1Muddy Waters-Baby Please Don’t Go..2 John Lee Hooker-Walking The Boogie..3 Bo Diddley- I’M A Man..4 James “Sugar Boy” Crawford- Jock-o-Mo..5 Chuck Berry- Maybelline..6 Bobby Charles- Later Alligator (See You Later, Alligator)..7 Billy Stewart-Summertime..8 Etta James- I Just Want To Make Love To You..9 Marlena Shaw- California Soul..10 Mitty Collier-My Babe..11 Fontella Bass- Rescue Me..12 Little Milton- More and More

30 maggio 2019
 
8 Trojan Record

Label inglese fondata nel 1968 da Lee Gopthal, già collaboratore dei Chris Blackwell, come sottoetichetta della Island Record. Ha contribuito a diffondere il sound ska, rocksteady, roots e reggae in europa e nel mondo…..Il nome Trojan deriva dal nome della marca di furgoni inglesi, usato da Duke Reid per il suo sound system in Giamaica, chiamato proprio Trojan…TRACKLIST TROJAN..1 Max Romeo- Wet Dream..2 Harry J Allstars- The Liquidator..3 John Holt – Ali Baba..4 Dave and Ansel Collins – Double Barrel..5 Marcia Aitken and Trinity- I’m Still In Love With You..6 Toots and The Maytals- 54-46 Was My Number..7 Bob Andy and Marcia Griffiths- Young, Gifted and Black..8 Dandy Livingstone – Rudy, A Message To You..9 Desmond Dekker – 007 (shanty town)..10 The Upsetters- Return Of Django..11 tex and keith- stop that train..12 Jimmy Cliff- Wonderful World, Beautiful People..13 Toots and The Maytals- pressure drop

23 maggio 2019
 
7 SUB POP

Nel 1979 Bruce Pavitt fonda, a Olympia, nello stato di Washington, la fanzine Subterranean Pop, abbreviata in Sub Pop dal secondo numero. Oltre alla fanzine vennero pubblicate delle compilation di band americane e non solo in musicassette. Nel 1986 Pavitt si trasferisce a Seattle e pubblica il primo LP come Sub Pop, una compilation. Nello stesso anno, grazie all’incontro con Jonathan Poneman, nasce l’idea di creare un’etichetta per spingere band della scena locale: grunge!! TRACKLIST ..1 Nirvana Love buzz..2 Girl Trouble- riverbed..3 Babes in Toyland – He’s My Thing..4 Soundgarden- Hunted Down..5 The Smashing Pumpkins- Fristessa..6 Nirvana- About a Girl..7 L7- Shove..8 Dinosaur Jr- The Wagon..9 Sonic Youth- kill yr idols..10 L7- Pretend We’re Dead..11 House of Pain- Shamrocks and Shenanigans..12 Nick Cave & Shane Macgowan- What A Wonderful World

16 maggio 2019
 
6 Island Record 1959-1970 (rocksteady-ska-roots-reggae)

Etichetta fondata in Giamaica nel 1959, dall’appassionato di calypso, rocksteady e ska Chris Blackwell. Con l’indipendenza dell’isola caraibica, nel 1962, la sede principale della label viene spostata a Londra, questo permette di diffondere in Europa e nel mondo il sound in levare, con le sue evoluzioni roots e raggae. Con la island record pubblicano artisti mitici del calibro di: Desmon Dekker, Max Romeo, Burning Spears, Bob Marley and The Wailers e non solo…..Le pubblicazioni dell’etichetta, negli anni si arricchiscono, anche grazie alle sue affiliate, di altri generi musicali, e ancora oggi, rimane un punto di riferimento nel panorama discografico, di qualità…TRACKLIST:..1- Laurel Aitken- Boogie In My Bones..2- Jimmy Cliff- Miss Jamaica..3- Derrick Morgan- Please Don’t Talk About Me (with Eric Morris)..4- Desmond Dekker- Get Up Edina..5- The Skatalites- Guns Of Navarone..6- Lord Creator- Independent Jamaica..7- Millie Small- My Boy Lollipop..8- Bob Marley & The Wailers- Put It On..9- Desmond Dekker- Israelites..10 -Max Romeo and The Upsetters- Chase the devil..11- Burning Spear-Marcus Garvey..12- Toots and the Maytals – Funky Kingston

09 maggio 2019
 
5 DEF JAM

Etichetta fondata da Russell Simmons e Rick Rubin nel dormitorio di Rubin alla New York University. Ha lanciato in modo indipendente artisti del calibro di LL Cool J, Beastie Boys e Run DMC. La label venne in seguito inglobata dalle major. Tracklist:..1 Beastie Boys- Hold It Now, Hit It..2 LL Cool J- I Can’t Live Without My Radio..3 Beastie Boys- Fight for your right..4 Method Man- Bring The Pain..5 Nice & Smooth- Hip Hop Junkies..6 Onyx- Slam..7 Nikki D- Daddy’s Little Girl..8 LL Cool J- Mama Said Knock You Out..9 Public Enemy- Shake Your Booty..10 Public Enemy- Bring the Noise..11 Nas- Hip Hop Is Dead [Feat.Will.I.Am]..12 Jay-Z- Hard Knock Life (Ghetto Anthem)..13 Method Man & Redman- Da Rockwilder..14 Kanye West-Gold Digger (feat Jamie Foxx)..15 Rihanna-Umbrella (feat. Jay-Z)..16 The Roots- Don’t Feel Right

02 maggio 2019
 
4 Stax Records

Etichetta mitica fondata a Memphis nel 1957 con il nome di Satellite Record, cambiato in Stax nel 1961, unione dei due cognomi dei fondatori Jim Stewart e Estelle Axton. Tracklist: Tracklist..1 Wendy Renè -After Laughter (Comes Tears)..2 Otis Redding- Fa Fa Fa Fa Fa (Sad Song)..3 Sam & Dave- Hold On I’m Comin’..4 Sam & Dave- Soul Man..5 Jeanne The Darlings- Soul Girl..6 Eddie Floyd- Knock on Wood..7 The Bar-Kay’s -Sang and Dance..8 Carla Thomas- B-A-B-Y..9 Booker T. and The M.G.’s- Green Onions..10 Dorothy Williams- Watchdog..11 Barbara Stephens Wait A Minute..12 Rufus Thomas Yeah Yea Ah..13 The Bar-Kay’s- Soul Finger..14 Otis Redding- Hard to Handle..15 The Charmels- As Long as I’ve Got You..16 The Staple Singers- Respect Yourself

18 aprile 2019
 
3 Prestige records

L’etichetta jazz fondata a New York nel 1949 da Bob Weinstok pubblicò centinaia di album, anche attraverso le sue affiliate, dei mostri sacri del jazz da Miles Davis a John Coltrane, da Thelonious Monk a Sonny Rollins…Il sound intimo e raffinato della Prestige è anche frutto del lavoro meticoloso del mitico tecnico del suono Rudy van Gelder, che prima nel salone dei suoi nonni e solo dal 1959 nel suo studio di registrazione, curava le incisioni dei capostipiti del jazz. ..Tracklist:..1 Etta Jones I love Paris..2 Sonny Rollins St Thomas..3 John Coltrane Bahia..4 Miles Davis Airegin..5 Thelonious Monk Blue Monk..6 Rudy Garland Billie’s Bounce..7 Clifford Brown ‘Scuse these Bloos..8 John Coltrane Good Bait..9 Miles Davis Four

11 aprile 2019
 
2 Studio One

Clement “Coxsone” Dodd dopo aver iniziato a spopolare in Giamaica con il suo sound system, il Downbeat, alla fine degli anni 50, inizia a pubblicare 45 giri esclusivi per le sue serate, e in un secondo tempo, per il mercato discografico. Venne naturale creare uno studio di registrazione, a TrenchTown, per le produzioni, fino al 1965 gli Skatalites lavoravano a tempo pieno come backing band sostituiti poi dai Sound Dimension con la direzione artistica di Jackie Mittoo…Definita “La Motown della Giamaica”, Studio One negli anni ‘60 e ‘70 testimonia l’essenza dello ska, rocksteady, reggae, dub e dancehall…Il modello imprenditoriale di Coxsone si ispirava alle etichette discografiche americane, creando contratti in esclusiva con gli artisti, ma la vera novità è nel sound, apparentemente più grezzo, ma che contiene tutti gli elementi per far ballare…TRACKLIST..1 Hugh Godfrey Mad World..2 The Skatalites Exodus (MSR edit)..3 Willie Williams Addis-A-Baba ..4 Andy/Joey You’re Wondering Now..5 The Wailers I’m Gonna Put It On..6 Ken Boothe/Stranger Cole Arte Bella..7 Dawn Penn No No No ..8 Marcia Griffiths My Ambition..9 Cornell Campbell Natty Dont Go..10 Johnny Osbourne Murderer..11 Horace Andy Every Tongue Shall Tell..12 Horace Andy Skylarking..13 Alton Ellis It’s a shame..14 Freddie McGregor Bobby Babylon ..15 Johnny Osbourne Truth and Rights..16 Sound Dimension Real Rock

04 aprile 2019
 
1 Motown 1959 -1970

Il visionario Berry Gordy, fonda nel 1959 a Detroit, la città dei motori, la Tamia Record, che poi coinfluirà nella Motown, contrazione di Motor-town…La Motown si contraddistingue per brani upbeat, ballabili, con progressioni di accordi semplici, sorprendenti linee di basso e batterie d’ispirazione funk, caratteristiche che ammalieranno anche il pubblico bianco…I suoi artisti afroamericani, scalano costantemente le classifiche delle pop chart nazionali internazionali, rendendo così indelebile e imprescindibile il sound Motown…Etichette in questo primo episodio si focalizza sugli esordi della Motown, sulla creazione e conferma del suo sound dal 1959 al 1970. Questa label rimarrà indipendente fino al 1988, quando verrà poi acquisita dalle major…TRACKLIST MOTOWN 1959-1970..1. Marv Johnson Come to me 1959..2. Barrett Strong Money that’s all I want 1959..3. The Miracles Shop Around 1960..4. Mary Wells Bye Bye Baby 1960..5. The Marvelettes Please Mr Postman 1961..6. The Marvelettes Twistin’ Postman 1961..7. The Contours Do you love me? 1962..8. Marvin Gaye Stubbord kind of fellow 1962..9. Marvin Gaye You’re a wonderful one 1964..10. Martha and the Vandellas Heath Wave 1963..11. Mary Wells My guy 1964..12. Martha and the Vandellas Dancin in the street 1964..13. The Temptations My girl 1964..14. Junior Walker and the All Stars Shotgun 1965..15. Four Tops I can’t help myself 1965

podcast
Clicca sull’icona per sottoscrivere il servizio podcast Etichette