• Play
    Musiche dal mondo |

    Ali Hassan Kuban: From Nubia To Cairo

    A cura di:

    Marcello Lorrai

    La Piranha ripropone From Nubia To Cairo, la prima uscita internazionale dell'egiziano Ali Hassan Kuban, che l'etichetta tedesca aveva pubblicato nel 1989. La musica di Kuban era completamente distinta dalla musica con cui l'Egitto aveva fatto epoca nel novecento nel mondo arabo, la musica moderna egiziana di interpreti sublimi come Mohamed Abdelwahab e Oum Kalsoum. Kuban era portatore di una cultura musicale diversa: era arrivato al Cairo negli anni quaranta dalla Nubia, cioè l'Alto Egitto (guardando la cartina geografica l'Egitto meridionale), la regione che rappresenta il fondo nero-africano dell'Egitto. Il destino della maggioranza dei nubiani è stato l'inurbamento, in buona parte nella capitale: un esodo per centinaia di migliaia forzato, perché i loro villaggi furono sommersi per creare la faraonica diga di Assuan voluta nei primi anni sessanta da Nasser. Nato nel '29 e mancato nel 2001, Kuban modernizzò progressivamente la musica nubiana rendendola vivacissima, con enorme successo presso la nutrita comunità nubiana del Cairo: quando alla fine degli anni ottanta fu scoperto dalla world music, al Cairo per soddisfare le richieste disponeva di cinque orchestre a suo nome, che suonavano in contemporanea in altrettante situazioni, mentre Kuban si spostava dall'una all'altra nella notte della capitale.

SULLO STESSO ARGOMENTOTutti i podcast

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di giovedì 02/02/2023 delle 7:15

    Metroregione è il notiziario regionale di Radio Popolare. Racconta le notizie che arrivano dal territorio della Lombardia, con particolare attenzione…

    Rassegna Stampa - 02/02/2023

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di giovedì 02/02/2023

    Notizie, opinioni, punti di vista tratti da un'ampia gamma di fonti - stampa cartacea, social media, Rete, radio e televisioni…

    Esteri – La rassegna stampa internazionale - 02/02/2023

  • PlayStop

    Caffè nero bollente di giovedì 02/02/2023

    Ogni mattina dalle 6 alle 7 insieme a Florencia Di Stefano-Abichain sfogliamo i giornali, ascoltiamo bella musica e ci beviamo…

    Caffè Nero Bollente - 02/02/2023

  • PlayStop

    Mono di giovedì 02/02/2023

    Tutti i mercoledì, da mezzanotte all'una, un'ora di musica scelta di volta in volta seguendo un tema, un percorso, un'idea...un…

    Mono - 02/02/2023

  • PlayStop

    Jazz Ahead di mercoledì 01/02/2023

    Dischi nuovi, progetti attivi, concerti imminenti, ospiti appassionati, connessi al più che ampio e molto vivo mondo del Jazz e…

    Jazz Ahead - 02/01/2023

  • PlayStop

    News della notte di mercoledì 01/02/2023

    L’ultimo approfondimento dei temi d’attualità in chiusura di giornata

    News della notte - 02/01/2023

  • PlayStop

    Gimme Shelter di mercoledì 01/02/2023

    I suoni dell’architettura. A cura di Roberto Centimeri e Riccardo Salvi.

    Gimme Shelter - 02/01/2023

  • PlayStop

    Il giusto clima di mercoledì 01/02/2023

    Ambiente, energia, clima, uso razionale delle risorse, mobilità sostenibile, transizione energetica. Il giusto clima è la trasmissione di Radio Popolare…

    Il giusto clima - 02/01/2023

  • PlayStop

    Quel che resta del giorno di mercoledì 01/02/2023

    I fatti più importanti della giornata sottoposti al dibattito degli ascoltatori e delle ascoltatrici.

    Quel che resta del giorno - 02/01/2023

  • PlayStop

    Esteri di mercoledì 01/02/2023

    1-Birmania, primo febbraio 2021. Due anni di terrore e di violenza contro i civili. Nonostante le sanzioni internazionali le grandi…

    Esteri - 02/01/2023

  • PlayStop

    Muoviti Muoviti di mercoledì 01/02/2023

    (88 - 279) Dove aggiorniamo ascoltatrici e ascoltatori sul ritrovamento della capsula di Cesio-137 smarrita in Australia. Per avere un…

    Muoviti muoviti - 02/01/2023

  • PlayStop

    Di tutto un boh di mercoledì 01/02/2023

    l’Italia è una repubblica fondata sul sentito dire. Tra cliché e cose spiegate male, è un attimo perdersi un pezzo…

    Di tutto un boh - 02/01/2023

  • PlayStop

    Sounds and the City 18 - 01/02/2023

    The National, Beck, Fleet Foxes, Boygenius, Counting Crows, Alex G, Teenage Funclub, Beach House, Cat Power.....and Tom Verlaine.

    Sounds and the City - 02/01/2023

  • PlayStop

    Jack di mercoledì 01/02/2023

    Per raccontare tutto quello che di interessante accade oggi nella musica e in ciò che la circonda. Anticipazioni e playlist…

    Jack - 02/01/2023

  • PlayStop

    Considera l’armadillo di mercoledì 01/02/2023

    Noi e altri animali È la trasmissione che da settembre del 2014 si interroga su i mille intrecci di una…

    Considera l’armadillo - 02/01/2023

  • PlayStop

    Ulteriori editions

    quando, con i metodi approssimativi che ci contraddistinguono, redigiamo una statistica sui costi medi per la spesa alimentare in ogni…

    Poveri ma belli - 02/01/2023

  • PlayStop

    Cult di mercoledì 01/02/2023

    Oggi a Cult, il quotidiano culturale di Radio Popolare in onda alle 11.30: Niccolò Ammaniti parla con Barbara Sorrentini di…

    Cult - 02/01/2023

  • PlayStop

    Pubblica di mercoledì 01/02/2023

    Cento giorni di governo, non solo da Palazzo Chigi. La destra di Meloni lascia segni ovunque della propria narrazione postfascista.…

    Pubblica - 02/01/2023

  • PlayStop

    Tutto scorre di mercoledì 01/02/2023

    Sguardi, opinioni, vite, dialoghi ai microfoni di Radio Popolare.

    Tutto scorre - 02/01/2023

Adesso in diretta