Giulio Maria Piantadosi
Spagna: dopo le elezioni
Rajoy cerca le larghe intese
Il vincitore delle elezioni spagnole, Rajoy, lavora a una proposta di governo di larghe intese, ma l'accordo con il PSOE è lontano. Intanto l'Europa mette fretta
Madrid dopo il voto
La piazza degli indignati è delusa
Un'occasione perduta. Podemos era più concentrato a superare i socialisti piuttosto che a vincere le elezioni: ha fallito entrambi gli obiettivi
elezioni politiche
La Spagna senza governo di nuovo al voto
Domenica 26 gli spagnoli andranno alle urne per la seconda volta in sei mesi. Anche da queste elezioni uscirà un parlamento frammentato in quattro grandi forze politiche, come quello che ha impedito la nomina di un premier nei mesi scorsi. Ma stavolta i partiti dovranno mettersi d’accordo: la Spagna non può più prolungare il vuoto di potere