esclusiva

Scoop – Il primo giornale Rai dell’era di Marcello Foa

mercoledì 26 settembre 2018 ore 20:05

Clamoroso scoop di Malos, la trasmissione di Radio Popolare in onda tutti i giorni alle 18 e condotta da Luigi Ambrosio e Davide Facchini.

Malos è in grado di anticipare in contenuti del primo radiogiornale della Rai guidata da Marcello Foa

 

27 settembre 2018, anno uno Era Sovranista – le notizie

Bari.Il Presidente Putin ha inaugurato il gasdotto Vladivostok Bari che garantirà pace e fratellanza tra la Russia e l’Italia. Il gasdotto attraverserà la redenta Crimea dove si forgia il nuovo spirito dell’Europa liberata dalle burocrazie globalizzate. Al termine della cerimonia, il presidente di tutte le russie si è recato a rendere omaggio alle reliquie di San Nicola, di cui è devoto e che rappresentano il più solido legame spirituale tra il glorioso popolo slavo e la stirpe italica.

Roma.Il Governo guidato dall’avvocato degli italiani, dottor Giuseppe Conte ha avviato l’opera di rigenerazione spirituale del corpo burocratico italiano. A partire dal prossimo primo ottobre, tutti i funzionari del ministero dell’economia che verranno riconosciuti appartenenti alla lobby demo masso globalista da parte della commissione speciale istituita da Palazzo Chigi per la tutela dell’interesse nazionale verranno destituiti dell’incarico.

Lavori parlamentari.Il disegno di legge Pillon, che restituisce alla Famiglia il ruolo cruciale di architrave dei rapporti sociali, e alla Donna la dignità di madre e pilastro della società, prosegue il suo iter nelle rinnovate aule di Montecitorio e di Palazzo Madama. L’oscurantismo laicista ha ormai i giorni contati

Sport.Palla al cesto. Il tricolore trionfa nella terra alleata della Bielorussia dove la gloriosa Olimpia Milano conquista il primato europeo battendo in finale i valorosi e fieri avversari del Real Madrid in una sfida che esalta i popoli latini. Questa, in effetti, potrebbe essere una fake news.

Aggiornato mercoledì 26 settembre 2018 ore 20:05
TAG