• Play
    |

    Memos di mer 15/11

    A cura di:

    Europa, prima gli armamenti e poi la democrazia. Firmato l’accordo tra ministri degli esteri e della difesa per avviare la cooperazione rafforzata sulla difesa militare comune. Sono 23 i paesi dell’Unione coinvolti (i non firmatari sono Danimarca, Portogallo, Irlanda, Malta e Gran Bretagna). L’accordo dovrà essere approvato dai leader di governo europei a dicembre. L’Europa che non riesce a rafforzare il processo democratico comune (l’unione politica) si avvia ad avere una difesa militare comune. Il paradosso francese, dal no di De Gaulle al sì Macron. Gli effetti sull’industria militare europea. I nuovi scenari della geopolitica continentale. A Memos ne hanno parlato Beda Romano, corrispondente del Sole 24 Ore da Bruxelles e Francesco Strazzari, docente di relazioni internazionali alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. Sull’industria militare europea Fabrizio Coticchia, docente relazioni internazionali all’università di Genova: pace, conflitti, sicurezza internazionale sono le sue principali aree di studio.

ULTIMI EPISODI DEL PROGRAMMA
    string(3) "922"
SULLO STESSO ARGOMENTOTutti i podcast

Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lun 13/07

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 13/07/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di lun 13/07 delle 07:15

    Metroregione di lun 13/07 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 13/07/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Note dell'autore di lun 13/07

    Note dell'autore di lun 13/07

    Note dell’autore - 13/07/2020

  • PlayStop

    Logos di lun 13/07

    Logos di lun 13/07

    Logos - 13/07/2020

  • PlayStop

    La Febbra di lun 13/07

    La Febbra di lun 13/07

    La febbra - 13/07/2020

  • PlayStop

    Diario dal lockdown della famiglia di Sara Milanese - parte 2 (seconda parte)

    a cura di Claudio Agostoni (seconda parte)

    Gli speciali - 13/07/2020

  • PlayStop

    Prisma di lun 13/07

    In Polonia vince (di poco) la destra nazionalista del presidente uscente Duda. Ndrangheta: 10 anni fa l'inchiesta Crimine-Infinito, intervista alla…

    Prisma - 13/07/2020

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di lun 13/07

    Rassegna stampa internazionale di lun 13/07

    Rassegna stampa internazionale - 13/07/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di lun 13/07

    Fino alle otto di lun 13/07

    Fino alle otto - 13/07/2020

  • PlayStop

    Reggae Radio Station di dom 12/07

    Reggae Radio Station di dom 12/07

    Reggae Radio Station - 13/07/2020

  • PlayStop

    Sacca del Diavolo di dom 12/07

    Sacca del Diavolo di dom 12/07

    La sacca del diavolo - 07/12/2020

  • PlayStop

    Yes Weekend di dom 12/07

    Yes Weekend di dom 12/07

    Yes Weekend! - 07/12/2020

  • PlayStop

    Bollicine di dom 12/07

    Bollicine di dom 12/07

    Bollicine - 07/12/2020

  • PlayStop

    Pop Cast di dom 12/07

    Pop Cast di dom 12/07

    PopCast - 07/12/2020

  • PlayStop

    Italian Girl di dom 12/07

    Italian Girl di dom 12/07

    Italian Girl - 07/12/2020

  • PlayStop

    Camera Sud del dom 12/07

    Camera Sud del dom 12/07

    Camera a sud - 07/12/2020

  • PlayStop

    AVENIDA ESTATE - 12/07/20

    Avenida Brasil di dom 12/07

    Avenida Brasil - 07/12/2020

Adesso in diretta