Adesso in diretta

Ultimo giornale Radio

  • PlayStop

    GR di lun 24/02 delle ore 13:30

    GR di lun 24/02 delle ore 13:30

    Giornale Radio - 24/02/2020

Ultima Rassegna stampa

  • PlayStop

    Rassegna stampa di lun 24/02

    La rassegna stampa di Radio Popolare

    Rassegna Stampa - 24/02/2020

Ultimo Metroregione

  • PlayStop

    Metroregione di lun 24/02 delle 07:15

    Metroregione di lun 24/02 delle 07:15

    Rassegna Stampa - 24/02/2020

Ultimi Podcasts

  • PlayStop

    Considera l'armadillo lun 24/02

    Considera l'armadillo lun 24/02

    Considera l’armadillo - 24/02/2020

  • PlayStop

    Radio Session di lun 24/02

    Radio Session di lun 24/02

    Radio Session - 24/02/2020

  • PlayStop

    Note dell'autore di lun 24/02

    Note dell'autore di lun 24/02

    Note dell’autore - 24/02/2020

  • PlayStop

    Cult di lun 24/02 (seconda parte)

    ira rubini, cult, cosa facciamo stasera?, consigli culturali per sopravvivere al coronavirus, giovanni chiodi lirica, moni ovadia, tiziana ricci, libro…

    Cult - 24/02/2020

  • PlayStop

    Cult di lun 24/02 (prima parte)

    ira rubini, cult, cosa facciamo stasera?, consigli culturali per sopravvivere al coronavirus, giovanni chiodi lirica, moni ovadia, tiziana ricci, libro…

    Cult - 24/02/2020

  • PlayStop

    Doppio Click di lun 24/02

    Doppio Click di lun 24/02

    Doppio Click - 24/02/2020

  • PlayStop

    Prisma di lun 24/02 (terza parte)

    Prisma di lun 24/02 (terza parte)

    Prisma - 24/02/2020

  • PlayStop

    Prisma di lun 24/02 (seconda parte)

    Prisma di lun 24/02 (seconda parte)

    Prisma - 24/02/2020

  • PlayStop

    Prisma di lun 24/02 (prima parte)

    Prisma di lun 24/02 (prima parte)

    Prisma - 24/02/2020

  • PlayStop

    Rassegna stampa internazionale di lun 24/02

    Rassegna stampa internazionale di lun 24/02

    Rassegna stampa internazionale - 24/02/2020

  • PlayStop

    Di Lunedi di lun 24/02

    Ilaria Di Capua, la più nota virologa italaian, ha lanciato un .. messaggio, "siate la soluzione, non il problema", noi…

    DiLunedì - 24/02/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di lun 24/02 (terza parte)

    approfondimento Coronavirus, lettura intervista (terza parte)

    Fino alle otto - 24/02/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di lun 24/02 (seconda parte)

    l'edicola di Popolare Network, il brano del giorno (seconda parte)

    Fino alle otto - 24/02/2020

  • PlayStop

    Fino alle otto di lun 24/02 (prima parte)

    il risveglio di Popolare Network, l'edicola, la rubrica accadde oggi (prima parte)

    Fino alle otto - 24/02/2020

  • PlayStop

    Reggae Radio Station di dom 23/02 (seconda parte)

    Reggae Radio Station di dom 23/02 (seconda parte)

    Reggae Radio Station - 24/02/2020

  • PlayStop

    Reggae Radio Station di dom 23/02 (prima parte)

    Reggae Radio Station di dom 23/02 (prima parte)

    Reggae Radio Station - 24/02/2020

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di dom 23/02 (seconda parte)

    Prospettive Musicali di dom 23/02 (seconda parte)

    Prospettive Musicali - 24/02/2020

  • PlayStop

    Prospettive Musicali di dom 23/02 (prima parte)

    Prospettive Musicali di dom 23/02 (prima parte)

    Prospettive Musicali - 24/02/2020

  • PlayStop

    Sunday Blues di dom 23/02 (terza parte)

    Sunday Blues di dom 23/02 (terza parte)

    Sunday Blues - 24/02/2020

  • PlayStop

    Sunday Blues di dom 23/02 (seconda parte)

    Sunday Blues di dom 23/02 (seconda parte)

    Sunday Blues - 24/02/2020

Adesso in diretta
  • Play
    |

    Memos di mer 27/03

    A cura di:

    Debito+recessione=austerità? E’ la terribile equazione della crisi. Il debito pubblico, in rapporto al Pil, sta crescendo ancora: siamo arrivati al 132,1%, secondo l’ultimo consuntivo dell’Istat riferito al 2018. L’economia italiana è in recessione, ha confermato l’istituto di statistica ai primi di marzo. A fronte di questa situazione si preparano a tornare le politiche di austerità? Memos ha messo a confronto due economisti: Carlo Favero, dell’Università Bocconi (autore con A.Alesina e F.Giavazzi di “Austerità”, Rizzoli 2019) e Emiliano Brancaccio, docente all’Università del Sannio (“L’austerità è di destra”, Saggiatore 2012). L’austerità è la cura di una malattia (l’alto debito pubblico) generata dall’irresponsabilità dei governi nella gestione della finanza pubblica, sostiene Favero. Per Brancaccio, invece, le “irresponsabilità politiche” non spiegano tutto. Esistono altre due variabili che possono suggerire una narrazione diversa sul debito pubblico. Si tratta, sostiene Brancaccio, dell’andamento dei tassi di interesse e dei tassi di crescita dell’economia. Se i tassi di interesse restano sistematicamente superiori ai tassi di crescita dell’economia, allora le politiche di rigore non servono a contenere il debito pubblico. In altre parole, l’austerità si rivelerà – secondo il professor Brancaccio – “inefficace o controproducente”. Nel corso della puntata Favero e Brancaccio si sono confrontati anche sulle tesi contenute nel saggio dell’economista dell’università del Sannio “Il discorso del potere” (Saggiatore, 2019). A Memos chiude la puntata di oggi Dino Amenduni, docente di comunicazione politica all’Università di Bari: elezioni europee, i candidati del centrosinistra sapranno coprire il territorio?

SULLO STESSO ARGOMENTOTutti i podcast