i funerali di dario fo

“Non è credibile che uno muore veramente”

sabato 15 ottobre 2016 ore 14:20

“Perché non è credibile che uno muore veramente, dai. Si fa per dire”.

Così Jacopo Fo ha salutato suo papà, Dario Fo, oggi a Milano. Una cerimonia laica in piazza del Duomo, con la Banda degli Ottoni a scoppio che ha suonato Bella Ciao davanti al portone della Cattedrale, con migliaia di persone sotto una pioggia battente a salutare l’artista premio Nobel e il militante politico. Al termine della cerimonia, Dario Fo è stato accompagnato al famedio del Cimitaro Monumentale di Milano, accanto alla moglie, Franca Rame.

“Noi siamo comunisti e siamo atei però mio padre non ha smesso di parlare con mia madre quindi siamo anche un po’ animisti” ha detto Jacopo

Ascolta Jacopo Fo

jacopo-fo

 

Qui un altro passaggio del suo discorso di oggi

jacopo-fo-2

 

” Pensare a Dario senza la politica è come pensare al un buon vino senza uva” ha detto il fondatore di Slow Food, Carlo Petrini

Ascolta Carlo Petrini

petrini

Alcune immagini dei funerali di Dario Fo a Milano

Aggiornato martedì 18 ottobre 2016 ore 20:10
TAG