"Jock Webb e Clarence Davis, foto di Roger Stephenson."
#dossier Blues

I suoni dell’Alabama

domenica 24 luglio 2016 ore 10:00

Per tre puntate Francesca Mereu, in compagnia di Jock Webb, suonatore d’armonica di Birmingham, ci ha portato alla scoperta dell’Alabama.  Il suo cielo azzurro, le sue casette di legno, le piantagioni di cotone, il verde intenso dei suoi paesaggi ci hanno accompagnato in questo viaggio. Alla scoperta di una parte d’America che gronda di blues, quello nato nelle piantagioni di cotone del Sud e che per secoli ha aiutato i neri americani a trovare conforto in un paese dove sono stati schiavi, segregati e ora le vittime principali della violenza della polizia.

Passando per Birmingham, abbiamo conosciuto Clarence “Bluesman” Davis, 71 anni, di professione contadino e bluesman. “Il maestro del buon vecchio blues”, come lo definiscono molti bluesman in Alabama.

Infine, sulla via di ritorno, Jock Webb ci ha portato alla scoperta del luogo in cui nasce il suo blues: il quartiere del West Side di Birmingham. Ci ha raccontato da dove nasce la sua musica e la sua passione per l’armonica.

Jock e Clarence mantengono vivo il vero blues del Sud, una tradizione che continua da secoli.

La raccolta del viaggio attraverso l’Alabama e il suo blues

Un viaggio in due mondi pieni di blues

Clarence Davis, contadino e bluesman di professione

Jock Webb e il Birmingham Blues

Aggiornato domenica 24 luglio 2016 ore 10:01
TAG