Referendum
prima la legge elettorale
Il Quirinale stoppa le accelerazioni di Renzi
“Sono inconcepibili elezioni anticipate senza una nuova legge elettorale”. In via informale, dal Quirinale trapela l’irritazione di Mattarella per l’ipotesi girata anche negli ambienti renziani di andare al voto subito, a febbraio, senza aspettare la decisione della Corte Costituzionale sull’italicum e senza farne una in parlamento con le altre forze politiche
Renzi dimissionario
Crisi di Governo, la parola a Mattarella
“L’esperienza del mio governo finisce qui. Volevo tagliare le poltrone, ma a saltare è stata proprio la mia”. Renzi è inequivocabile nella volontà di lasciare Palazzo Chigi. Lascia la guida del Governo, ma non quella del Partito Democratico
la vittoria del no
Renzi rischia anche nel Pd
Nel Pd è di fatto iniziato il congresso e le minoranze vogliono la testa di Renzi anche se non hanno ancora una candidatura forte e unitaria
l'italia e il bilancio ue
“Renzi mette il veto per motivi elettorali”
Renzi attacca ancora l'Europa e il governo mette il pre-veto sul bilancio di previsione europeo. Una strategia che guarda anche al referendum del 4 dicembre
referendum
Renzi in piazza contro la “vecchia guardia”
In Piazza del Popolo a Roma i militanti del Sì al referendum del 4 dicembre. Tra gli esponenti della sinistra interna solo Gianni Cuperlo ha scelto di partecipare
valerio onida
“Riforma pericolosa, tutti i poteri al premier”
Non c'è rischio dittatura alle porte ma la riforma assegna enorme potere al presidente del Consiglio, afferma a Radio Popolare Valerio Onida, promotore del no
referendum
Enrico Rossi: “Voto Sì malgrado Renzi”
"Non cambiare, per lo stato in cui versano le istituzioni, sarebbe un errore", dice il presidente della Regione Toscana. E non sarebbe facile ripartire
orbán rilancia
L’Ungheria dopo il referendum
Anche se non ha raggiunto il quorum, il primo ministro ungherese Orbán si dice soddisfatto. A suo avviso ciò che conta è che 3,3 milioni di ungheresi abbiano detto no al sistema delle quote Ue di accoglienza ai migranti. Se il referendum è fallito, Orban tenterà la strada della modifica costituzionale
il no al referendum
La pace dovrà ancora attendere in Colombia
In Colombia poteva chiudersi il capitolo della Guerra Fredda nel continente americano, ma così non è stato. L’incubo del conflitto armato è ancora lì
la vittoria del no
Colombia, bocciato l’accordo di pace con le Farc
Ha prevalso il NO, di stretta misura, nel voto popolare sugli accordi negoziati a Cuba tra il governo colombiano e la guerriglia delle Farc. Un risultato clamoroso, ma che vincola il presidente Santos
non valido il referendum
Migranti, niente quorum in Ungheria
Il referendum anti immigrati voluto dal governo Orban non ha raggiunto il quorum: ha votato il 43% degli aventi diritto. Per il premier una netta sconfitta
ungheria
Domenica il referendum sui migranti
Il 2 ottobre gli ungheresi si esprimeranno sul seguente quesito: “Volete che l'Unione europea imponga l'insediamento obbligatorio sul territorio ungherese di cittadini non ungheresi anche senza il consenso del Parlamento ungherese?". Inutile dire che il governo Orbán ha fatto una campagna martellante per il no
A Roma assemblea generale
Referendum, la Cgil al voto. Verso il no
I 350 delegati voteranno sulla posizione da tenere al referendum costituzionale. Prevista una netta vittoria dei no, ma la Cgil non aderirà a comitati
l'anpi e il referendum
“Il confronto con Renzi? Non rinviamo troppo”
I contatti con il segretario del Pd si sono interrotti dopo l'invito alla Festa dell'Unità. Ma oggi il Presidente Smuraglia chiede di fare presto
via alla raccolta firme
Italicum, la battaglia per il referendum
È partita la raccolta delle adesioni per arrivare a un referendum contro la nuova legge elettorale. Per i promotori l'Italicum aggrava i problemi del Porcellum
Firenze
Trivella Italia, flashmob di Greenpeace
La ong ambientalista ha occupato piazzale Michelangelo. Lo skyline di Firenze è stato oscurato da una sagoma di trivella, realizzata dagli attivisti