Presidenziali Francia
presidenziali francesi
Macron presidente: “Pronto a servire la Francia”
Emmanuel Macron ha vinto il ballottaggio con il 65,1 per cento dei voti. Marine Le Pen, ferma al 34,9 per cento, ammette la sconfitta. Il neo presidente: "Questa vittoria segna un nuovo capitolo di speranza per la Francia. Sono pronto a servirla"
l'opinione
Da sinistra dico: viva Macron
Se fossi in Francia, il mio voto a Emmanuel Macron sarebbe assicurato, e non turandomi il naso, bensì convintamente nella situazione data
verso il secondo turno
Marine Le Pen tra gli operai ruba la scena a Macron
Oggi i due candidati alla presidenza francese erano entrambi ad Amiens, dove la multinazionale Whirlpool sta per lasciare a casa 300 operai. Ma mentre Macron ha deciso di incontrare una delegazione sindacale in città, Marine Le Pen si è presentata a sorpresa davanti ai cancelli della fabbrica. Ed è stata ben accolta anche dai sostenitori di Mélenchon
PRESIDENZIALI
Francia, sarà ballottaggio Macron-Le Pen
Ballottaggio fra due settimane tra Macron (23,9%) e Le Pen (21,7%). Terzo posto per il conservatore Fillon (19,9%). Quarto Mélenchon (19,5%). Il socialista Hamon fermo poco sopra il 6%. Per la prima volto fuori dal secondo turno entrambi i partiti tradizionali, Repubblicani e Socialisti. Fillon e Hamon chiedono di votare per Macron al ballottaggio. Non così Mélenchon
presidenziali francesi
Tra gli indecisi di Amiens, la città di Macron
Nel capoluogo della Piccardia il candidato centrista Macron ci è nato e cresciuto ma durante la campagna elettorale non si è fatto vedere. Gli elettori, circondati da fabbriche in crisi e delocalizzate, sono per lo più rassegnati e disorientati
presidenziali francesi
Nel Nord della Francia, comunista e lepenista
Rouvroy era un paese di minatori che votavano Partito comunista. Poi le miniere hanno chiuso ma i suoi abitanti hanno continuato a eleggere sindaci comunisti. Da qualche anno, alle regionali e alle legislative, la metà degli elettori sceglie il Front National, ma non lo dice
presidenziali francesi
Mélenchon al 2° turno? La sinistra ci crede
Il candidato della "France insoumise" Jean-Luc Mélenchon non ha molta fiducia nei sondaggi ma il successo dei suoi comizi è un segnale importante
il candidato socialista
La ricetta di Hamon contro Le Pen
Benoit Hamon, il candidato socialista alle presidenziali, propone una Francia innovativa, inclusiva, che punta sul reddito di cittadinanza e sull'uguaglianza