Mediterraneo
Gravi accuse a Ong
Sequestrata la nave della Pro Activa Open Arms
Associazione per delinquere: sono sotto accusa i responsabili della ong dopo quanto avvenuto nel Canale di Sicilia la settimana scorsa. La nave è ora bloccata nel porto di Pozzallo. E rischia di non poter più ripartire
in visita a roma
Erdogan in Italia, tra diritti umani negati e affari
Si sa che la Turchia vorrebbe entrare a far parte dell'Unione europea ma la violazione dei diritti umani è un grande ostacolo in questo senso. Altri scopi possibili della visita di Erdogan: gli affari in campo energetico, ma anche in quello dell'industria bellica
migranti
Ascoltate questo canto
Un salvataggio a opera di una delle poche Ong rimaste. Un gommone carico di donne africane. Che, finalmente salve, si sciolgono in un canto di ringraziamento
salvataggi in mare
Ong, la marina libica rilancia le accuse
Il dramma dei migranti nel Mediterraneo si presta a molte speculazioni politiche. L'ultima è la bordata del portavoce delle guardie costiere libiche contro le Ong
ong nel mediterraneo
Accuse continue, ma dove sono le prove?
La polemica sulle Ong del mare continua. Con danni incalcolabili sulla immagine delle Ong e in termini di vite umane. Ma continua a non esserci nulla di concreto
il sociologo dal lago
“Accuse alle Ong? Speculazione politica”
Il sociologo Alessandro Dal Lago è stato uno dei primi a mettere in guardia dalla campagna in atto contro le Ong che soccorrono i migranti nel Mediterraneo
migranti nel mediterraneo
Perché le Ong danno fastidio a Frontex?
Dietro agli attacchi alle Ong che soccorrono i migranti nel Mediterraneo sembra esserci uno scontro tra due filosofie: quella di Frontex e quella di Mare Nostrum
Parla il fratello Momodou
Mia sorella Fatim, morta nel Mediterraneo
Fatim Jawara aveva 19 anni ed era il portiere della nazionale femminile di calcio del Gambia. Negli scorsi giorni è annegata al largo della Sicilia
immigrazione: dati Oim
Mediterraneo, 20 morti al giorno
Si muore sempre di più in mare. Per il terzo anno consecutivo, la stima dei morti va oltre i 3mila. Non era mai accaduto che questa soglia fosse raggiunta già a fine luglio. Gli ultimi cadaveri sono stati recuperati dalla motonave di Msf e dalla marina militare irlandese
ATTENTATO DI NIZZA
La forza del radicalismo e il dilemma occidentale
Nel momento della sua peggiore crisi interna, con la perdita di territorio in Siria e in Iraq, l'ISIS sta riscuotendo il suo maggior successo internazionale. Nizza sembra confermare tutto questo