Jihad
timbuktu, mali
Mausolei distrutti, crimini di guerra
Per la prima volta la Corte Penale Internazionale dell'Aja ha emesso una sentenza di condanna per un crimine perpetrato contro monumenti storici
SIRIA
“Al Nusra non è un gruppo terroristico”
Il cessate il fuoco non riguarda i gruppi islamisti, ISIS e al-Nusra, anche se quest'ultimo combatte da sempre al fianco delle altre milizie dell'opposizione
a capo dell'isis a sirte
Catturato Al Fezzani, terrorista internazionale
E' stato fermato in Libia, al confine con la Tunisia. In Italia venne processato con l'accusa di reclutamento di jihadisti, ma fu assolto dal Tribunale di Milano
taccuino africano/nigeria
La spaccatura dentro Boko Haram
Ora si tratta di vedere se le due anime di Boko Haram finiranno per scontrarsi. Intanto ci sono i fatti: due milioni di persone a rischio fame e centinaia di ostaggi
Terrorismo
Jihad Italia, “lupi solitari” a Lecco e Varese
Chi sono gli arrestati nell'ultima operazione antiterrorismo della Procura di Milano. Nelle conversazioni intercettate si parla di colpire Roma e Milano
IRAQ-ISIS
I preparativi per la campagna di Mosul
Nel nord dell'Iraq l'ISIS si sta ritirando verso Mosul. Chi scappa dai centri prima controllati dallo Stato Islamico parla di una situazione drammatica
latorre, PD
“Libia, l’intervento italiano si allontana”
Per il presidente della commissione Difesa della Camera, Nicola Latorre, l'arrivo del governo Sarraj a Tripoli allontana l'ipotesi di un intervento internazionale
NEGOZIATO SULLA SIRIA
L’ultima chance
Dovrebbero riprendere oggi a Ginevra le trattative per fermare la guerra in Siria. Il margine per trovare un punto d'incontro è minimo. Conterà soprattutto l'approccio dei tanti attori esterni del conflitto siriano
l'avvocato dei failla
“Indagare su responsabilità di Bonatti”
A quasi una settimana dalla morte di Salvatore Failla e Fausto Piano la ditta per cui lavoravano in Libia, la Bonatti di Parma, tace. Ma si dovrà fare piena luce sulla decisione di farli viaggiare via terra, nonostante i divieti, ci dice l'avvocato Francesco Caroleo Grimaldi, legale della vedova Failla
sabratha, libia
Uccisi in uno scontro tra Isis e islamisti libici
È in atto un duro scontro tra le milizie islamiste dell'Ovest libico e gli jihadisti di Daesh, che tenevano in ostaggio i due tecnici
TREGUA IN SIRIA
“Solo un miracolo può fermare la guerra”
La tregua entrata in vigore sabato ha ridotto drasticamente le operazioni militari. Ma i siriani non si fidano più di nessuno, e temono che la guerra possa ricominciare da un momento all'altro
allarme terrorisimo
Senegal, se l’islam diventa radicale
Anche uno dei Paesi più stabili dell'Africa sta conoscendo la radicalizzazione dell'islam. Rischio terrorismo? Non secondo uno degli imam più influenti di Dakar. Al contrario, per intelligence e ricercatori il pericolo è reale. E intanto, qualche senegalese è partito per la Siria
Karim Franceschi
L’italiano che ha difeso Kobane
Ventiseienne di Senigallia, padre italiano (ex partigiano) e madre marocchina, nel gennaio 2015 Karim decide di unirsi ai curdi che combattono lo Stato islamico
l'intervento anti isis
Libia, vigilia di guerra
Ormai l'intervento via terra contro i jihadisti che occupano la Libia è certo. Si tratta solo di capire i tempi. Perché quest'escalation? Ci sono nuovi pericoli o è solo impazienza? Il rischio è trovarsi in un nuovo pantano
SIRIA, LE FOTO DEI RAID
La distruzione alla periferia di Damasco
Qui potete vedere gli effetti dei bombardamenti russi e siriani sulla regione di Ghouta Orientale. Radio Popolare ha ottenuto queste foto in via esclusiva direttamente dalla Siria

 

 
 
1
2
>
>>